Belluno - 5 maggio - PREMIAZIONE DEL CONCORSO "CARLO GOLDONI – CARLO GOZZI IL PENSIERO TEATRALE VENEZIANO DEL ‘700"

PREMIAZIONE DEL CONCORSO
"CARLO GOLDONI – CARLO GOZZI
IL PENSIERO TEATRALE VENEZIANO DEL ‘700"

Si terrà sabato 5 maggio alle ore 20:45 presso il Teatro Comunale di Belluno la premiazione del Progetto "Carlo Goldoni–Carlo Gozzi il pensiero teatrale veneziano del ‘700" dedicato dalla Fondazione Teatri delle Dolomiti agli studenti degli Istituti Superiori della provincia di Belluno.

Il progetto ha accompagnato i giovani partecipanti lungo tutto lo svolgersi della Stagione di Prosa 2006/2007 coinvolgendoli nella visione di due spettacoli teatrali, uno per ogni autore, e nella partecipazione all'incontro didattico con Luca De Fusco, direttore del Teatro Stabile del Veneto.

Il lavoro teatrale di Carlo Gozzi è stato apprezzato nella divertente fiaba teatrale diretta da Giuseppe Emiliani La donna serpente (in scena il 2 e 3 dicembre 2006). La tenera vicenda della fata Cherestanì, che ha visto in scena lo storico attore Marcello Bartoli, ricca di mutamenti scenici a vista, sfarzosi e colorati costumi, accadimenti magici, metamorfosi, incantesimi, alternanze continue tra ombre e luci, ha esaltato il primato delle emozioni che, secondo il conservatore Gozzi, non potrà mai realizzarsi nella vita reale e, dunque, è compito privilegiato dello spettacolo teatrale, per la sua effimera durata e la manifesta finzione scenica, garantire. La figura di Carlo Goldoni è stata proposta nel mese di febbraio con il suo celebre testo La trilogia della villeggiatura, diretta da Luca De Fusco e interpretata da Lello Arena con gli attori del Teatro Stabile del Veneto. Pittore assoluto della realtà, Goldoni ha ritratto nel suo grande affresco sociale la classe borghese nell’attimo del suo apogeo, ovvero all’inizio del suo declino.

La riflessione sui due autori veneziani, proposta agli studenti bellunesi, infiammò, all’epoca (siamo nel 1752),  la vita teatrale cittadina dividendo gli spettatori tra fanatici del Goldoni e fanatici del Gozzi, e continua ancora oggi. Infatti, essi incarnano un pensiero teatrale assai diverso: pittore della realtà il primo, teorico dell’artificio fantastico, il secondo.

Agli studenti è stato poi dedicato l'incontro didattico con Luca De Fusco, direttore del Teatro Stabile del Veneto sul tema Regia: tra segno e visione. Incontro che ha suscitato particolare interesse nei giovani partecipanti che hanno potuto trarre ulteriori spunti per il loro approfondimento critico sui due autori.

L'ultima fase del Progetto richiedeva, infatti, alle classi partecipanti di redigere un elaborato di gruppo in forma di analisi critica dei due spettacoli esaminandone le tematiche in relazione alla differente poetica dei due autori. Veniva inoltre richiesto di condurre una breve ricerca sul differente pensiero teatrale di Gozzi e Goldoni, che costituisse la base per l'analisi dei due differenti testi e per il conseguente elaborato critico sulle messinscena di Giuseppe Emiliani (La donna serpente) e di Luca De Fusco (La trilogia della villeggiatura).

Alla classe vincitrice sabato 5 maggio verranno assegnati cinque abbonamenti Teatro Under 24 per la Stagione di Prosa 2007-2008. Teatro Under 24 è una formula di "miniabbonamento" che ha riscosso un ottimo successo per la Stagione teatrale 06/07 e che come il Progetto Gozzi-Goldoni si iscrive in un più ampio disegno della Fondazione Teatri delle Dolomiti di diffusione, capillarizzazione, radicamento e sviluppo della cultura teatrale a livello territoriale realizzato con particolare attenzione ai giovani, che a partire dalle agevolazioni per la fruizione degli spettacoli si è composto di momenti differenziati di confronto, di studio e di progettazione comune.

INFO 0437-943303


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year
MOMA: cercasi nuovo look - Umberto Cesari lancia il concorso MyOwnMAsterpiece
Il ruolo delle società civili asiatiche nella ricostruzione e nella pacificazione

 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node