Giornale NAMIR apre un dibattito su: PAGARE LIBRO - VEDERE ESAME

Giornale NAMIR apre un dibattito su:
PAGARE LIBRO VEDERE ESAME

tanti studenti dell'universita' di roma ci scrivono che un certo docente BRUNO di GIURISPRUDENZA fa pagare il suo libro agli stessi per dare l'esame. il libro si trova in internet e si scarica solo dal suo sito. quando gli studenti arrivano a dare l'esame devono presentare il bollettino postale pagato - cioe' 50 euro ...e fin qui c'e' molto da dire... ad esempio perche' pagare un libro se non e' stato pubblicato ? non e' una libera sottoscrizione...e' un prezzo fisso... perche' bisogna dimostrare di aver studiato su quel testo unico scritto dal docente ? naturalmente per impizzargli le casse economiche oltre allo stipendio che prende. MA LA COSA ASSURDA ARRIVA ORA e di questo si lamentano gli studenti...se si salta un esame per ovvi motivi di studio...e si salta proprio qull'esame di cui avevi gia' acquistato il libro ed hai il bollettino... una volta che ti ripresenti a dare quell'esame il DOCENTONE UNIVERSITARIO ti richiede di ricomprare il libro - cioe' di riversargli nuovamente 50 euro sul suo conto corrente e di riscaricare da internet lo scritto. ORA NOI CI DOMANDIAMO SE QUESTA PRATICA NON DEBBA FINIRE... gli studenti italiani non hanno un euro in tasca e per giunta sono mantenuti dalle famiglie che sono costrette in questo caso a ricomprare due o piu' volte lo stesso libro. per ora non inseriamo il cognome del docente... ma e' facile intervenire.

per scrivere la propria esperienza e per SAPERNE DI PIU'
giornale@namir.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year
MOMA: cercasi nuovo look - Umberto Cesari lancia il concorso MyOwnMAsterpiece
Il ruolo delle società civili asiatiche nella ricostruzione e nella pacificazione

 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node