Milano - 20 febbraio - Ricordare il passato per affrontare il futuro - Giornata in ricordo di Francesco Carassa

Ricordare il passato per affrontare il futuro
Giornata in ricordo di Francesco Carassa
20 Febbraio 2007
Politecnico di Milano, Aula S01
Piazza Leonardo da Vinci, 32 - Milano

Si spegne il 9 luglio del 2006 in prossimità della mezzanotte, all'Ospedale di Sestri Levante, Francesco Carassa.
Scompare con lui una personalità che, dal dopoguerra, ha segnato in modo straordinario il panorama ICT nazionale ed internazionale in campo industriale, scientifico e didattico. A poco più di sei mesi dalla sua morte, questa Giornata è un‚occasione per ricordare le tappe significative della sua vita nell'industria, nel mondo universitario, nel CNR (con la lunga avventura scientifica e manageriale in campo spaziale) ed in tutti i molteplici incarichi assunti, come ricorderà il suo collega ed amico prof. Dadda nella commemorazione iniziale.

Ma non possiamo dimenticare le straordinarie qualità umane di Francesco Carassa ed il suo grande entusiasmo, trasferito in tutte le posizioni occupate durante la sua lunga ed intensa vita professionale. Alcune testimonianze ricorderanno questo aspetto e racconteranno episodi sui rapporti umani con colleghi ed amici. L'eredità che Francesco Carassa ci lascia dal punto di vista manageriale, scientifico ed umano è straordinaria e in una tavola rotonda si cercherà di individuare e cogliere, traendone i conseguenti insegnamenti, i più significativi valori che ha trasmesso a tutti noi che siamo stati suoi amici ed in cui ha lasciato un solco profondo, ma anche e soprattutto ai giovani nei quali il Professore ha sempre creduto profondamente.

PROGRAMMA

13.30 Registrazione e "welcome coffee"
14.00 Saluto ed Introduzione alla Giornata: Giulio Ballio,  Rettore Politecnico
14.15 Francesco Carassa:  l'Uomo, l'Ingegnere, il Professore
      Luigi Dadda
15.00 Testimonianze e ricordi. Coordinatore:  Guido Vannucchi

Laurea ed approdo al laboratorio "Vecchiacchi". Il Rettorato
Emilio Gatti

Il periodo Magneti Marelli ed i rapporti con GTE
Emanuele Pietralunga

L'attività e la vita in Dipartimento
Guido Tartara

La nascita del Cefriel
Maurizio Dècina

La nascita del Corecon
Mario Martinelli

I rapporti con la Ricerca STET: la Presidenza Cselt
Cesare Mossotto

L‚attività spaziale e l'ultimo periodo della sua vita
Gianni Fabri

17.15 Tavola rotonda. Gli insegnamenti che ci ha lasciato. Moderatore:  Guido Vannucchi
Partecipano:
Antonella Carassa Rezzonico
Roberto Carassa
Basilio Catania
Umberto de Julio
Gabriele Falciasecca
Andrea Lacaita
Salvatore Randi
Aldo Roveri

18.15 Ricordi e testimonianze dei presenti
18.45 Conclusione della Giornata


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year
MOMA: cercasi nuovo look - Umberto Cesari lancia il concorso MyOwnMAsterpiece
Il ruolo delle società civili asiatiche nella ricostruzione e nella pacificazione

 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node