Napoli, Volver Caffè-17, 18 dicembre- GIOCHI E MUSICA AL VOLVER CAFè

Giochi, Musica e Teatro al Volver Cafè
(via Bellini, 56 - Napoli)

Giovedì 17 dicembre, ore 23:00 – concerto dei "The Pics"
Venerdì 18 dicembre, ore 23:00 – Pina Di Gennaro in "Zero"
Ingresso Gratuito


Continuano gli appuntamenti settimanali per il Volver Cafè di via Bellini, 56.
Giovedì 17 dicembre, alle ore 21:00 proseguono le divertenti serate in compagnia de "Il Cervellone", il nuovissimo gioco a quiz multimediale realizzato dagli stessi creatori di Movidacommunity.it . Ricchi premi per i vincitori nei locali più importanti d'Italia ed in più in palio un viaggio per 4 persone ogni sera...
Alle ore 23:00 ad esibirsi in quello che è diventato uno dei punti di riferimento del centro storico di Napoli saranno per la musica i "The Pics", gruppo che si rifà al rockabilly anni ’50, al quale aggiunge sonorità e colore moderno, per un repertorio influenzato dai "Clash" , da "Elvis Presley", dalle musiche degli "Stray Cats".
Composizione gruppo
Voce:  Saria Giobbe
Chitarra:   Danilo Ricciardiello
Basso:     Antonio Lombardi
Batteria:  Giampiero Le Guyader
********************

Venerdì 18 dicembre invece, per il concorso di monologhi teatrali "Fuori Luogo", Pina Di Gennaro porterà in scena "Voci di donne", liberamente ispirato a "Notturno di Donna con Ospiti"  di Annibale Ruccello e "Rondò" di E. Moscato

Qualcosa  resiste nelle storie di emarginazione, di esclusione, di follia, qualcosa restituisce alle vittime la forza e la dignità perse: è il racconto, la testimonianza della verità. La voce, la loro voce  come atto estremo di coraggio e dignità, dignità negata che in queste storie emerge con forza e coraggio.
"…Tutte le donne hanno storie personali ampie nella portata, e possenti, come nelle favole. Ma c’è un tipo di storia connessa con i segreti delle donne legati alla vergogna. Queste storie segrete sono incastonate non come pietre preziose in una corona ma come nera ghiaia sotto la pelle dell’anima. Il corpo ne è messaggero, il corpo è un potente veicolo. Una registrazione vivente della vita data, della vita presa, della vita sperata e cicatrizzata. Il corpo è un essere multilingue. Parla con il suo colore e la sua temperatura, l’ebbrezza del riconoscimento, lo splendore dell’amore, le ceneri del dolore, il calore dell’eccitazione, la freddezza nella  mancanza di convincimento. Parla con la sua lieve danza, con il battito accelerato del cuore, con il crollo e la ripresa della speranza. Il corpo ricorda. Come una spugna inzuppata d’acqua ovunque la carne sia premuta o appena sfiorata, un ricordo può sgorgare…"
Il corpo delle donne è la strada per il racconto… La testimonianza della verità.
Adattamento e regia: Pina di Gennaro

 
Per informazioni:  Volver Cafè – Via Bellini, 56  - www.volvercafe.it

 

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node