Lecce - 3 aprile - Mina Schito dialoga con Mimmo Pesare, “La dimora dei luoghi - Saggi sull’abitare tra filosofia e scienze sociali” @ FondoVerri

Fondo Verri
Presidio del libro di Lecce

In collaborazione con:
Presidio del libro Germinazioni del Centro di Salute Mentale Asl di Lecce
S.I.U.I.F.A. - Sezione Italiana dell’Union Internationale dès Femmes Architectes
Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesagisti  e Conservatori della Provincia di Lecce

Marzo - Aprile 2008
Abitare i luoghi, tra cura e progetto
incontri di approfondimento del rapporto tra territorio e comunità
a cura di Cristina Caiulo architetto (Studio AERREKAPPA di Lecce) e del Fondo Verri

Per favorire un approccio multidisciplinare ad una delle questioni fondamentali dell’essere umano, il presidio del libro Fondo Verri di Lecce dedica quest’anno il suo percorso di approfondimento tematico all’abitare, con un ciclo di quattro incontri curato dall’architetto Cristina Caiulo della Sezione Italiana dell’Union Internationale dès Femmes Architectes. In collaborazione con il presidio del libro Germinazioni del Centro di Salute Mentale Asl di Lecce, con il patrocinio e il  contributo dell’ Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesagisti  e Conservatori della Provincia di Lecce.

Giovedì 3 aprile dalle ore 20.00
L’abitare

Mina Schito dialoga con Mimmo Pesare,
“La dimora dei luoghi - Saggi sull’abitare tra filosofia e scienze sociali”
I libri di Icaro

Giovedì 3 aprile, dalle ore venti presso il Fondo Verri, secondo incontro del ciclo “Abitare i luoghi, tra cura e progetto”. L’architetto Mina Schito dialoga con Mimmo Pesare, autore del recente “La dimora dei luoghi - Saggi sull’abitare tra filosofia e scienze sociali”.
Il problema dell’abitare, oggi, si avvia a diventare un topos della contemporaneità: avvertire il luogo del proprio vissuto non è solo un tema delle discipline tecniche che studiano l’habitat urbano e domestico ma costituisce anche, e specialmente, una domanda fondamentale delle scienze filosofiche e psicologiche. Da sempre le modalità di residenza dell’uomo e i luoghi abitati sono simbolizzazioni e metafore del rapporto tra sé e il mondo.
I saggi raccolti nel libro, analizzando il concetto di abitare dal punto di vista teoretico della filosofia, della pedagogia, della psicoanalisi e dell’antropologia, tentano l’unificazione dei suoi significati lungo il crinale di una comune ermeneutica dell’abitare che vada nella direzione di una possibile koiné delle scienze sociali e lanciano la proposta secondo la quale sia possibile pensare tale concetto come “metafora attiva” per l’interpretazione dell’umano nel tempo del suo post.
Lo spazio abitativo della dimora rappresenta un’immagine incancellabile dell’animo umano, senza la quale la grammatica della vita affettiva avrebbe probabilmente una struttura completamente diversa e di conseguenza anche gli aspetti cognitivi dell’apprendimento e delle relazioni sociali ne sarebbero interessati. Da qui la convinzione che sia fondamentale “pensare” l’abitare, prima di “praticarlo”, all’interno di una circolarità del sapere e delle interpretazioni che suggerisce una fenomenologia dell’abitare come vero e proprio “sintomo dell’attualità”.



AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node