Parma - 25 novembre - ATTORNO A TARKOVSKIJ | François Couturier Quartetto in concerto @ CASA DELLA MUSICA

ATTORNO A TARKOVSKIJ
François Couturier Quartetto in concerto
restituisce in musica le magie del cinema
Parma, CASA DELLA MUSICA
25 novembre 2007 ore 21.00

Il 25 novembre alle 21.00 secondo appuntamento concertistico per PARMAJAZZ FRONTIERE, protagonista il FRANÇOIS COUTURIER QUARTETTO. A fianco del pianista francese, la bellissima Anja Lechner al violoncello, Jean Marc Larché al sax soprano e Jean Louis Matinier all´accordion.

Arsenij Tarkovsky è il padre del grande cineasta russo Andreij, cui Jean Francois Couturier ha dedicato, complice la ECM, il suo ultimo progetto: pagine musicali di grande magia che descrivono meravigliosamente l´arte del regista e la personalissima lettura che ne ha dato questo insolito ensemble musicale. Il pianoforte del leader e la fisarmonica di Jean Francois Matinier (già lo scorso anno a ParmaJazz Frontiere immersi nell´assolata malinconia del Trio di Anouar Brahem), il violoncello di Anja Lechner e il sassofono di Jean Marc Larché rileggono i "lunghi poemi di ipnotica lentezza" (definizione dello stesso Couturier), che sono film come Solaris o Andrei Rublev, Nostalghia o Stalker. Raccontano l´universo rarefatto e sognante di Tarkovsky, ma non sono né una riproposizione delle colonne sonore - peraltro assai essenziali nella sua filmografia -, né un mero commento illustrativo. Sono invece - come dice Francois Couturier - il tentativo di rappresentare in ogni brano un´emozione legata all´universo magico di questo cineasta. Il cinema che di solito assorbe, utilizza e rielabora le altre arti è questa volta una fonte di ispirazione per una creazione poetica nuova e diversa, per una musica che abbraccia Bach, Pergolesi (autori prediletti da Tarkovsky) e la musica di ricerca contemporanea.

"Là, in disparte da noi, in disparte dal mondo un´onda dietro l´altra si frange sulla riva, e sull´onda la stella, e l´uomo, e l´uccello, e il reale, e i sogni, e la morte: un´onda dietro l´altra"  Arsenij Tarkovsky

Info Pubblico: 0521.504318 - 200688
e-mail:
info@parmafrontiere.it
www.parmafrontiere.it

Ufficio Stampa: Studio alfa
tel. e fax 06. 8183579, e- mail:
ufficiostampa@alfaprom.com
responsabile ufficio stampa e P.R.
Lorenza Somogyi Bianchi, cell, 333. 4915100
addetto stampa
Olivia Volterri, cell. 338 5690870


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node