Milano - 15novembre-28dicembre - mostra di Maurizio Savini: ”Destined for Nothing”

Maurizio Savini
”Destined for Nothing”

a cura di Luca Beatrice

Galleria: L'Immagine Contemporary Art Gallery & Angel Art Gallery
Via  Fiori Chiari, 12 – 20121 Milano          
Tel  (+39) – 02.36562022    Fax (+39) -  02.36562260
info@gallerialimmagine.com  www.gallerialimmagine.com
info@angelartgallery.it  www.angelartgallery.it

Date :  15 Novembre – 28 dicembre 2007
Inaugurazione: giovedì 15 novembre, ore 18.00
Orari : martedì – sabato 10.00/13.00 – 15.00/19.00

Catalogo in galleria con testo di Luca Beatrice

L'artista romano Maurizio Savini, attivo già dalla fine degli anni '80, è definitivamente emerso nel panorama italiano grazie all'uso di un materiale tanto atipico quanto immediatamente riconoscibile: il chewing gum rosa.
Ne fa dunque scultura, manipolandolo con una lavorazione assai elaborata che parte dal calco di gesso, dal rivestimento in poliuretano espanso, e in seguito modella la "gomma da masticare" essiccandola con tre fissativi, l'antibiotico, la formaldeide, il paraloid.
Nelle sue opere Savini rimane in bilico tra un'idea di scultura bizzarra e surreale, una sorta di bestiario fantastico dove gli animali finiscono per assumere caratteri simbolici che si riflettono sugli umani, e un risvolto sociale e politico, praticato soprattutto negli interventi spaziali e installativi, come quello recente realizzato in una scuola dell'Ossezia dopo l'orrendo massacro di Beslan.

Destined for Nothing, il progetto per la sua prima personale milanese presso la Galleria l'Immagine – Angel Art Gallery,  muove innanzitutto dalla constatazione che diverse specie viventi sulla terra sono a rischio estinzione, che il loro futuro è incerto, che l'ambiente stesso può trasformarsi in una minaccia. Come un Fedro o un La Fontaine del terzo millennio, Maurizio Savini parla degli animali ma si rivolge all'uomo.
L'ingresso alla mostra si presenta sbarrato da due porte chiuse. Curiosando dallo spioncino di una delle due scopriamo un gigantesco orso di chewing gum rosa che troneggia su un tappeto di scorie e rifiuti. Quindi due "espositori scientifici" contengono altre due bestie di cui si sta perdendo memoria: l'istrice e il tasso, realizzati con particolare cura.

Al piano inferiore, Savini installa in una piccola stanza buia il lupo, animale che più incarna le nostre paure, il rimosso ma anche il desiderio di libertà. Più "mansueti", infine, il coniglio (sembra tratto dal cilindro di un prestigiatore) e un cerbiatto disneynizzato.

Ufficio Stampa : CRISTINA  PARISET – Tel. 02.4812584 Fax 2.4812486 Cell.348.5109589 cristina.pariset@libero.it

Maurizio Savini nasce a Roma , studia architettura all università  “La sapienza” di Roma. Dal 1989 Frequenta a lungo l’atelier di Gianni Dessì e nel 1992 tiene la sua prima mostra personale a Dusseldorf. Nel 1995, oltre ad una esposizione personale presso la Reiner Eickoff Galerie di  Hamburg , realizza su disegno di Toti Scialoja la scenografia “La Mela di Amleto”,in scena nel chiostro di Trinità dei Monti a Roma e l’installazione dal titolo “Così” negli spazi  del Museo laboratorio dell’Università “La Sapienza .



AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node