Napoli - 21settembre-4novembre - Patella ressemble à Patella | mostra antologica di Luca Maria Patella @ Castel Sant´Elmo

Patella ressemble à Patella
dal 22 settembre al 4 novembre 2007
Castel Sant´Elmo, Napoli
Opening: venerdì 21 settembre ore 18.00

La mostra antologica di Luca Maria Patella, organizzata dalla Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Napoletano e dalla Fondazione Morra, con il patrocinio della Regione Campania, e curata da Achille Bonito Oliva e Angela Tecce, si configura come un´esposizione, sì cronologica, ma anche una libera ri-proposta circolante, nella vastità della sua Opera.

Il suo fare è stato assai complesso e precursore, in ambito concettuale, comportamentistico, multimediale e interattivo, non per influenze esteriori, ma come interno e dialettico confronto fra Arte & Scienza.

La sua pratica ha attraverso la calcografia, la fotografia e il film - da cui il video e la costruzione digitale - il suono, la scrittura, la pittura - non naturalistica, l´ambiente e l´installazione.

Le opere qui selezionate si distinguono in diverse Sezioni e spaziano dalle Tele fotografiche degli anni ´60, alle Mostre di proiezioni dal ´66, incluso l´Ambiente proiettivo animato tenuto nella Galleria l´Attico di Roma nel ´68, ai Muri parlanti, attualmente riproposti a Düsseldorf, fino agli Alberi parlanti e i Cespugli interattivi (Liverpool `71), i Tramonti speculari e i Films, ed ancora il grande complesso degli Ovali, i Letti Wrong e i Vasi Fisiognomici, che dànno luogo alla grande Magrittefontaine (costruita recentemente a Bruxelles), le installazioni, passate e recenti, fra cui Colori Psichici e Sonoro Interattivo.

La mostra è corredata da un Libro-Catalogo, edito dalle Edizioni Morra, ampiamente illustrato, concepito dall´artista e da Rosa Foschi, assai presente nelle opere e artista molteplice essa stessa. Patella intende il Catalogo come una produzione primaria, e questo - pur seguendo una struttura cronologica - è un testo creativo, intervallato da scritti manuali in stampatello minuscolo, all´uso "antico". Un lavoro `in atto´, assai legato ad una concezione di ordine psicologico profondo sulla struttura dell´artista. Anche l´aspetto letterario (poesia, romanzo, saggio, da lui intensamente praticati) è preso in considerazione, con un´analisi specifica di Jacqueline Risset e un´altra di Andrea Cortellessa, oltre ai testi dei curatori Achille Bonito Oliva e Angela Tecce e un´analisi critica sul Film di Raffaella Morra.

La Mostra resterà aperta fino al 4 novembre 2007
Carcere Alto di Castel Sant´Elmo, via Tito Angelini, 22 Napoli
Orari di apertura: tutti i giorni dalle 14- 19 ; sabato dalle 10 - 19; mercoledì chiuso
Biglietto d´ingresso al Museo:€.3,00

Per informazioni:

Ufficio Stampa Soprintendenza Polo Museale Napoletano: Simona Golia tel. 081 2294478 / fax 081 2294498 e-mail:polomusna.uffstampa@arti.beniculturali.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node