Ancona - 23giugno-2settembre - "DI LUCE E DI ACQUA" di PATRIZIA MOLINARI @ Aeroporto “Raffaello Sanzio”

DI LUCE E DI ACQUA
di PATRIZIA MOLINARI
Aeroporto “Raffaello Sanzio”, Falconara-Ancona
A cura di Artessenza
Catalogo con testo di Gabriele Tinti
dal 23 giugno al 2 settembre
Inaugurazione 23 giugno, ore 18.30

Orari di apertura: tutti i giorni
Info tel/fax +39 071 291 62 88 -
www.artessenza.it - info@artessenza.it
con il patrocinio di Regione Marche, Provincia di Ancona, Comune di Ancona

“Di luce e di acqua” è il titolo della personale di fotografie e installazione di Patrizia Molinari, che dal 23 giugno al 2 settembre è ospitata presso l’aeroporto “Raffaello Sanzio” di Falconara-Ancona, curata dal luogo d’arte Artessenza di Ancona.
Patrizia Molinari, originaria di Senigallia (An) da anni residente a Roma, è solita utilizzare per le sue opere dei materiali dalla forte carica evocativa quali la luce, il vetro, l’acqua, il suono, i cristalli così come gli acciai. Materiali per lo più impalpabili, trasparenti, che alla nostra percezione però interagiscono in maniera evidente e suggestiva con l’ambiente. Quindi già nella scelta delle materie della propria arte, Patrizia Molinari afferma la volontà di mettere in relazione spontanea anche se riflessiva e talvolta provocatoria l’opera con lo spazio circostante. La scrittrice e giornalista Emanuela Audisio ha scritto in merito: “Nervi e natura, ognuno ha i suoi incroci preferiti. Patrizia viaggia in tutto quello che sembra non crescere, nella rinuncia ad essere, a nutrirsi di certezze. La vita ha strani movimenti, pure quando sta ferma. Però per sentirla bisogna chinarsi, riconoscere il respiro, avere sguardi delicati…”.
E Gabriele Tinti è intervenuto in catalogo commentando il lavoro fotografico proposto in mostra: “Patrizia Molinari punta a riattivare la memoria d’un rapporto originario con l’immagine, praticando una fotografia che non trae da un approfondimento degli specifici linguistici le proprie risultanze ma dall’attualizzazione di un concetto e dall’amplificazione di un istinto (...) Resistere a delle tentazioni obbligate è dunque il movimento operativo da lei adottato, per cercare la deriva d’una visione che possa testimoniare una qualche metafisicità, un qualche aspetto trascendente noi ed il nostro guardare”.
Perfetto quindi risulta lo spazio deciso, l’aeroporto “Raffaello Sanzio”, che nella sua veste architettonica ridefinita e pensata seguendo proprio i principi della luminosità e della trasparenza, della relazione armonica tra gli elementi naturali ed artificiali, risulta ideale per un lavoro dell’artista. Per l’occasione Patrizia Molinari ha difatti pensato a una serie di fotografie aventi per soggetto gli elementi principali della natura – la luce, la terra, il cielo e l’acqua – e a un’installazione di proiezioni sovrapposte di immagini dei mari di molte zone del mondo. Alcune delle fotografie proposte in mostra sono state scattate in presa diretta durante i suoi viaggi in aereo. 
L’inaugurazione è il 23 giugno alle 18.30. La mostra ha il patrocinio di Regione Marche, Provincia e Comune di Ancona. Per informazioni: 071 291 62 88 -
www.artessenza.it.

Ufficio Stampa
Lucia Belardinelli  347.9660158 - Simona Santoni  347.6986837
agora.perarte@hotmail.it  agora.perarte@libero.it

BIOGRAFIA DI PATRIZIA MOLINARI

Patrizia Molinari, nata a Senigallia nel 1948, si è laureata in Lettere all’Università di Bologna. Ha proseguito poi gli studi ad Urbino, iscrivendosi al Corso di Specializzazione in Storia dell’Arte nell’Università della città marchigiana. La sua prima personale risale al 1988 presso la Galleria Themes and  Variations di Londra. Poi si sono susseguite le presenze in rassegne nazionali ed internazionali come 1992 - "Chicago Art Fair" – Chicago; 1997 - "Premio Marche - Biennale d'Arte Contemporanea" Mole Vanvitelliana – Ancona; 1998 - "Venezia Aperto Vetro" Palazzo Ducale – Venezia; 2001 - "Biennale di Venezia" 49 Esposizione Internazionale d'Arte - Bunker Poetico - Venezia ; 2001 - "Sharjah International Arts Biennal" 5th session - Emirati Arabi Uniti; 2003 - "Terza Biennale Libro D'Artista" - Città di Cassino solo per citarne alcune. Le sue opere pubbliche sono: 1996 - "Verso lo Spazio" Obelisco, Piazza di Tor Bella Monaca – Roma; 2004 - "Frammenti poetici in riva al Tevere" – Roma; 2005 - "Venere" Museo del Mare e dei Miti – Crotone; 2006 - “Arturo” – Senigallia. Ha vinto tre I° premi in concorsi per opere pubbliche e ha ricevuto il Premio “Minerva” per l’arte nel 2005. Ha tenuto mostre personali in spazi prestigiosi ed in gallerie come la prima citata Galleria Themes and  Variations- Londra (1988); l’Accademia Italiana di Londra (1990); lo Studio Bocchi- Roma (1991), Ex Carceri Sant’Uffizio, Spoleto (1994); Aeroporto di Fiumicino (1997); Fondazione Bevilacqua la Masa, Venezia (2000); Galleria Pino Casagrande, Roma (2000); Istituto Italiano di Cultura, Londra (2001); Casa dell’Architettura, Acquario Romano, Roma (2004); Palazzo Collacchioni, Caparbio (2005); Rocca Roveresca, Galleria Portfolio e luoghi vari, Senigallia (2006); Centro Culturale Athinais, Atene (2007).
Vive e lavora a Roma.

ARTESSENZA ARTE CONTEMPORANEA
Via I Maggio 142/c
60131 Ancona
tel. e fax 071.2916288
info@artessenza.it
www.artessenza.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node