Presentazione Libro "Barba ben rasata e un filo di rossetto" di Buci Sopelsa

BARBA BEN RASATA E UN FILO DI ROSSETTO
Edizione rivista e corretta di “Tutto su mi* figli*” (Buci Sopelsa, 2000)
Prefazione di Alessandro Cecchi Paone

bucisopelsa

UNA MADRE RACCONTA IL FIGLIO TRANSGENDER, LA SCOPERTA,
LA TRASFORMAZIONE, L’IDENTITA’ DI GENERE E TANTO ALTRO…

Torna in libreria la storia che ha appassionato e fatto discutere l’Italia, e che ha portato alla ribalta la realtà dei transgender, uomini che amano le donne a tal punto da identificarsi con esse; il tutto visto e raccontato come in un diario, scritto a quattro mani da Buci Sopelsa, veneziana, madre, artista, stilista ed ora anche scrittrice.
Nel 2000 “Tutto su mi* figli*” fece scalpore ora, a distanza di 7 anni, torna con un nuovo titolo “Barba ben rasata e un filo di rossetto” ed una riedizione di Italianova, rivista, corretta e completata dalla scrittrice con l’aiuto di suo figlio.
Una scoperta che per una madre può rivelarsi sconcertante: che cosa può spingere un uomo di quasi 40 anni, bello, atletico, con un lavoro appagante e un comune infortunio coniugale, a dare vita a un alter ego femminile che si chiama Mia? Che cosa proverà ad andare in bicicletta in minigonna, dall’analista o in enoteca con la parrucca e unghie smaltate?
Un racconto rapido, fluido, talmente disarmante nella sua freschezza da rendere semplice un argomento apparentemente difficile da affrontare e apparentemente difficile da condurre.
Madre e figlio/a si confrontano con le loro paure, le loro speranze mantenendo un’estrema stima reciproca, rispettando i propri spazi e allo stesso tempo cercando un confronto costruttivo e duraturo.
Buci Sopelsa è stata in grado con semplice linearità di dipanare ogni dubbio, di far chiarezza su ogni questione, ma soprattutto di far conoscere questa realtà nascosta ai molti, in maniera sobria, non volgare, educata, bussando alla nostra porta delicatamente senza voler ledere in alcun modo a libertà e sensibilità altrui.
Un libro semplicemente ironico e divertente, nello stesso tempo profondo e punto di partenza per una personale riflessione sui tabù, sulle nostre incertezze.

Zille Studio
Erika Bollettin
Responsabile Ufficio Stampa
cellulare 3384412130
info@zille.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node