Lecce - 22 maggio - Incontro con l’autore albanese Amik Kasoruho autore de “Il lunghissimo volo di un ora”

Istituto Comprensivo Giovanni Pascoli
Scuola secondaria di 1° grado di San Donato di Lecce
Comune di San Donato di Lecce
Presidi del Libro - Fondo Verri

martedì 22 maggio, alle ore 19
Sala Consiliare del Comune di San Donato

Incontro con l’autore albanese
Amik Kasoruho
autore de
“Il lunghissimo volo di un ora”

Martedì 22 maggio, alle ore 19, presso la Sala Consiliare del Comune di San Donato gli alunni della classe terza B, della Scuola Media “G. Pascoli”, a conclusine del percorso di lettura duemilasette, coordinato dalla professoressa Adelaide Pepe, incontrano Amik Kasoruho, autore de “Il lunghissimo volo di un’ora” (Besa).
Kasoruho ha attraversato gli anni bui della dittatura di Enver Hoxa e ne è diventato testimone, documentando in questa sua opera la verità di una condizione dove era tutto negato: le libertà individuali come i diritti sociali erano sotto il monopolio di uno stato privo di forma dove per lunghi anni si è assistito al rovesciamento dei valori e della dignità delle persone.
Amik Kasoruho è un “salvato”, s’è ripreso la vita che gli era stata negata, dopo lunghi anni vissuti in carcere e al confino. Ha fatto del dolore la leva di un orgoglio che ha generato speranza e nuova vita. Per sè e per l’Albania: nato nel 1932 a Tirana, Amik Kasoruho, da giovanissimo, fu incarcerato per aver contrastato il regime. Suo padre venne fucilato e per ben ventitre anni, insieme alla sua famiglia, ha vissuto in abitazione coatta in un piccolo villaggio.
Nel suo Paese non ha mai avuto il permesso di pubblicare nulla.
Amik Kasoruho dal 1990 vive in Italia, dove ha pubblicato i volumi Un incubo di mezzo secolo (Besa 1997) e Il prezzo di un sogno (2000). Ha tradotto e pubblicato in Italia opere di poesia e narrativa albanese e in Albania opere di Pirandello, Isabel Allende, Harold Robbins, Patrick O'Brian, John Selby, ecc. Vincitore del premio speciale della giuria al concorso Eks & Tra per scrittori immigrati nel 1999, è stato ricevuto dal Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi in Quirinale, il 12 luglio 1999. Nel 2000, per il trentennale della rivista di cultura italo-albanese degli arbëresh Katundi Ynë, ha ricevuto il premio "Civitas - Arberia 2000 Calabria".

Info: Mauro Marino 333 3841113


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node