Roma - 14aprile-14maggio - mostra "SOUNDTRACK" di Elisa Gallenca @ TadConceptstore

soundtrack

Elisa Gallenca (Torino 1971), ha sviluppato, attraverso la pittura e il disegno, una poetica legata alla rappresentazione della figura umana. La sua ricerca artistica si orienta verso un utilizzo di questi due mezzi in modo classico ai quali, in diversi casi, unisce incursioni nell’ elaborazione digitale, nel video e nell’uso di supporti non convenzionali.
Nel disegno, le cui raffigurazioni sono caratterizzate da un segno lieve, quasi impalpabile, l’artista ha voluto sperimentare la possibilità di ulteriori sviluppi rielaborando in digitale le opere di partenza.
In occasione della mostra negli spazi Tad di Roma saranno presentate due opere, entrambe denominate Soundtrack, delle quali una è l’elaborazione dell’altra.
La prima, iniziata nel 2003, è un work in progress che rappresenta la connessione sonora tra diversi soggetti.
Le figure ritratte in primo piano col segno leggero dell’acquarello, sono persone e in qualche caso animali in situazione di ascolto.
Si tratta di una concreta visualizzazione di una melodia immaginaria. I soggetti sono letteralmente attraversati da una linea percettiva che provoca in loro reazioni individuali unendoli come un filo senza soluzione di continuità.
L’opera è virtualmente senza inizio né fine: la catena dei ritratti colti nel momento dell’ascolto e inscatolati nella jewel box dei cd è potenzialmente illimitata.
La seconda opera è costituita da un grande pannello in plastica trasparente, suddiviso in diversi quadri a tasca.
In ognuna delle tasche sono stati inseriti i disegni dell’opera precedente rielaborati su supporto digitale che si alternano a cartoncini colorati così da formare una scacchiera.
I singoli elaborati, in questo caso, non hanno un preciso collegamento stilistico, ma formano nell’insieme dell’opera un grande patchwork random, in cui la linea sonora è impazzita e fuori controllo.

Saranno anche esposti alcuni ritratti realizzati ad acquarello dove la figura umana è sempre protagonista e dove risalta l’intensità degli sguardi, veri protagonisti di queste opere.



AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node