Roma - 14 aprile - Concerto conclusivo della Stagone ISTITUZIONE UNIVERSITARIA DEI CONCERTI: Akademie fur alte Musik Berlin...aspettando Morricone

ISTITUZIONE UNIVERSITARIA DEI CONCERTI

Sabato 14 aprile ore 17.30
Aula Magna dell’Università La Sapienza (P.zza A. Moro, 5)

Akademie für Alte Musik Berlin

Flauto
Christoph Huntgeburth

Il Settecento brillante che fa Accademia….
aspettando Ennio Morricone

Programma

C.Ph.E. Bach
Sinfonia in mi bemolle maggiore Wq 183/2
Concerto in re minore per flauto archi e basso continuo Wq22
Beck
Sinfonia in sol minore
Haydn
Sinfonia n. 3 in sol maggiore

Roma, 4 aprile 2007 – Si avvia alla sua conclusione la 62a Stagione Musicale  dell’Istituzione Universitaria dei Concerti. Una Stagione che ha visto protagonisti, come da tradizione, i più celebri artisti della scena internazionale, giovani e affermati talenti, una programmazione che ha proposto scelte che percorrono trasversalmente tutte le discipline e i linguaggi artistici.

Ma la chiusura “ufficiale” del cartellone prelude a un appuntamento straordinario. Il 21 maggio, (ore 21.00) Ennio Morricone con l’Orchestra Roma Sinfonietta, saranno i protagonisti di un concerto che presenterà le indimenticabili colonne sonore del compositore affiancate a sue opere di "musica assoluta", come Morricone ama definire le sue composizioni colte.

Sabato, 14 aprile, alle ore 17.30 l’Aula Magna dell’Università La Sapienza accoglierà quindi l’Akademie für Alte Musik Berlin, formazione costituitasi nel 1982 grazie all’iniziativa di alcuni giovani musicisti di Berlino, legati dalla passione per la musica barocca e per gli strumenti antichi. Da allora l’Akademie ha potuto vantare una carriera di successo, attraverso importanti esibizioni in tutto il mondo, collaborazioni con alcuni tra i più grandi musicisti, premi e riconoscimenti internazionali.

In programma un’originale selezione del repertorio sinfonico di tre compositori del Settecento: Franz Ignaz Beck (compositore raramente proposto, ma il cui carattere innovativo sta destando un crescente interesse), Carl Philipp Emanuel Bach, figlio del più noto compositore Johann Sebastian, e infine il celeberrimo Franz Joseph Haydn, il “padre della sinfonia”. Li accomuna non solo il contesto storico, ma anche l’aver segnato in qualche modo un’epoca di passaggio, offrendo ciascuno il proprio esclusivo contributo nella direzione di quell’impetuoso rinnovamento culturale indicato come “Sturm und Drang”. Alle tre sinfonie è associato il Concerto in re minore per flauto, archi e basso continuo di C.P.E. Bach che vedrà come protagonista Christoph Huntgeburth, dal 1997 primo flauto e solista dell’Akademie für Alte Musik Berlin.

L’Akademie für Alte Musik Berlin nasce nel 1982. Si esibisce in una serie di importanti concerti, dalla Konzerthaus di Berlino alla Staatsoper Unter den Linden sotto la direzione di René Jacobs. Ha vinto premi internazionali ed ha partecipato a numerose tournée in Europa, in Asia, negli Stati Uniti, in Sud America. Dal 1999 l’Akademie è stata spesso partner di Cecilia Bartoli. Nel 2005 ha avuto un grande successo con l’opera di Purcell, Dido & Aeneas. Ha inciso per Capriccio e Berlin Classics. Dal 1994 incide in esclusiva per Harmonia Mundi France. Christoph Huntgeburth è nato a Münster. Ha studiato flauto dolce e traverso e, alla Schola Cantorum Basiliensis, clavicembalo e pratica del basso continuo. Dal 1984 insegna alla Hochschule der Künste di Berlino. Si è esibito come solista con numerosi ensembles barocchi europei. Tra le numerose opere da lui incise: i concerti per flauto di C.Ph.E Bach e di J.S. Bach (Harmonia Mundi). Christoph Huntgeburth costruisce da sé i suoi strumenti e suona esclusivamente strumenti originali della sua preziosa collezione.

Biglietti: intero Euro 20,00 - 15,00  ridotto Euro 15,00 - 10,00 - 8,00 (studenti)

Istituzione Universitaria dei Concerti
Lungotevere Flaminio 50
00196 Roma
tel. 063610051-52
www.concertiiuc.it
segreteria.iuc@concertiiuc.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node