Co...co...RAGGIO!
cococo chiamati a raccolta, mentre la massa critica invade le città...

Mayday, la parata bollente (f**k flexploitation)

fen

Primo Maggio. 20 appuntamenti, ai 4 angoli d’Europa: nessuna scusa per mancare, dunque. Per celebrare il giorno che da oltre un secolo è stato eletto a momento collettivo di lotta e rivendicazione per i lavoratori, e per farlo al passo coi nostri tempi, così precari, a progetto e interinali, il Network Euromayday chiama a raccolta anche quest’anno le centinaia di migliaia di CoCoCo/CoCoPro/CoCoPorCamiseria sparsi per il vecchio continente. Si sfilerà flessibilmente per portare la gioia e la festa della protesta precaria nelle capitali europee. Richieste e proteste sono infervorate e, purtroppo, già sentite: orizzontalità sociale, stabilità del lavoro immateriale, un nuovo welfare… chissà che i tempi, come preconizzato dalla combattiva terra dei Galli, non siano finalmente maturi. Magari la prossima volta mi faccio pure un’intervista e mi/vi racconto di come sia incoraggiante l’aver cambiato tre lavori in sei mesi e rendersi conto di come questo non sia che l’inizio, alla faccia di chi dice che in Italia si sta bene così!
Per trovare la parata più vicina a casa:http://www.euromayday.org
euromayday1404@blablaxpress.org

Protesta su 2 ruote, anzi mille
Se poi a sfilare ci prendete gusto e, al contempo, protestare è proprio nelle vostre corde, non perdetevi il ritorno della Critical Mass. Per i + ndistratti, do un attimo due ragguagli quasi enciclopedici: “La massa critica è uno strumento adottato da ciclisti di tutto il mondo per riappropriarsi delle strade e per incentivare l'uso della bicicletta... L'idea di base è che una "massa" di ciclisti, può essere molto ingombrate e può farsi vedere molto bene. Si tratta infatti di pedalare tutti insieme per le vie della città. L'itinerario non è deciso in partenza, ma affidato all'estemporaneità di chi sta davanti”. E tutto questo va avanti ormai, coi suoi alti e bassi, dal 1992” A rilanciare l’iniziativa, dopo un po’ di silenzio, ci pensa il CSA Barattolo di Pavia che dà appuntamento a tutti i pedalofili della zona, per il pomeriggio del 4 Maggio e, a seguire, per tutti i giovedì del mese. E ad i clacson degli automobilisti incacchiati, si risponda pure con festanti scampanellate!
Link: http://www.csabarattolo.org - http://www.criticalmass.org

Per scavare e scavare sempre nella memoria

fen
Perché l’Italia innocente è troppo spesso di memoria corta, tanto quanto quella colpevole ha fastidiosamente e non di rado identità ignota, che questo maggio sia un ulteriore doppio nodo al fazzoletto. Da un lato la strage di Piazza Fontana, dall’altro il brutale assassinio di Peppino Impastato. Da una parte la presentazione del libro (con l'autore Luciano Lanza e lo storico e ricercatore Aldo Giannuli) Bombe e segreti - Piazza Fontana: una strage senza colpevoli, giorno 8 al C.P.A. Firenze Sud. Dall’altro la commemorazione di un figlio della Sicilia onesta e antimafiosa, messo a tacere da quella disgraziata e mafiosa, giorno 7, 8 e 9, come ogni anno, per le vie di Cinisi, in provincia di Palermo, in mezzo a quegli stessi sguardi strafottenti di chi trent’anni fa vide Peppino lottare e morire solo. Il comune denominatore sta nella denuncia comune, nel comune sentimento di condanna e nella comune mancanza di facce e nomi per chi si è macchiato di tali efferatezze ed orrori, nella comune voglia di rivalsa di chi li ha subiti e che non può dimenticarli.
Link: http://www.cpafisud.org
http://www.peppinoimpastato.com
http://www.centroimpastato.it

Bacini & Rock’n’Roll!

fen
Ok, torniamo ad un po’ di leggerezza e lasciamoci trasportare, a patto che siano loro ad aver voglia di farlo, da quella che, nonostante panza e rughe incipienti, resta una tra le garage band più fresche e pervicaci dell’ultimo decennio.
Col vezzo delle mascherine sul volto a ogni uscita pubblica e con la fissa per l’approccio adolescenziale alle tematiche che suonano, si esibiscono nei locali del salernitano C.S.A. Asilo Politico i Tre Allegri Ragazzi Morti. L’appuntamento è per Sabato 13 Maggio, l’augurio è che siano un po’ meno soporiferi dell’ultima volta che sono andato io a sentirli.
Link: http://www.ecn.org/asilopolitico/
http://www.treallegriragazzimorti.it

Cremona a mano armata (?!)
Trovo on-line e rigiro, ma spero che i toni siano un po’ meno belligeranti di quelli che leggo: 2 day HC/Grind fest - due giorni (5 e 6 maggio) al vetriolo con le punte massime dell'HC estremo e del grind in Europa. Tutto questo per festeggiare i 10 anni del C.S.A. Gastone Dordoni di Cremona, appunto, nel rispetto di una predisposizione del suddetto per l’hardcore ed il grind. Una selezione di gruppi dai nomi piuttosto esosi penserà a tener viva l’atmosfera. Per gli amanti del genere…
Link: http://www.cripple-bastards.com
http://www.eu91serbianleague.com
http://www.scareyrecords.com
http://www.csadordoni.org

T.V.O.R. tour 2006
Purtroppo ho ancora spazio per dirvi che TVOR sta per Teste Vuote Ossa Rotte, ma fortunatamente me ne rimane abbastanza pure per spiegarvi che si tratta di un libro e che per sottotitolo ha 1980-1985 STORIA DI UNA CAOSZINE HARDCORE PUNK. Il resto è una 4-date tra Milano, Torino, Bologna e Roma con annessi concerti. Per saperne di più niente è meglio del web. Ops, ho sforato…
http://www.lovehate80.it/fanzine/TVOR/home.html
http://www.ecn.org/xm24/article/292/0526-tvor-punk-hardecore-a-bologna


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node