FEMMENE E MALEFEMMENE
In tutti i colori: dal nero al giallo, dal rosa fino al rosso... fuoco!
Milano: le donne e i Suoi comandamenti!
L’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna (ONDA), in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, ha organizzato a Milano un ciclo di incontri sul tema “I comandamenti delle donne”.  L’idea è nata agli organizzatori dalla consapevolezza che per millenni i comandamenti sono stati declinati al maschile pur avendo pesanti incidenze sulle donne. L’obiettivo è quindi riflettere sul valore di queste dieci storiche e religiose regole femminile e…moderna.
Il primo incontro, “Non avrai altro Dio all’infuori di me”, si è svolto il 23 settembre; per gli altri 9 siete ancora in tempo!!!
Dal 23 settembre 2008 al 7 aprile 2009 presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, via Via San Vittore 21, 20123 Milano. Tel Tel 02 485551 e-mail info@museoscienza.it.  Info e programma su www.ondaosservatorio.it

Il noir per signore: concorri!
Chi l’ha detto che il giallo non è un colore da e per donne? Anzi, l’intrigo, la suspance e il mistero piacciono e riescono meglio al genere femminile che si sta facendo notare sempre di più nell’ambiente letterario del noir e del thriller. Il Comune di Cavriago (Reggio Emilia), sulla scia del successo di Pink Ink scritture comiche molto femminili ha ideato e promosso il concorso letterario Pink Ink Noir - delitti per Signora. La competizione è rivolta a scrittici maggiorenni affermate o esordienti. I testi, in cartaceo o via e-mail dovranno pervenire entro il 31 ottobre.
Per ulteriori info: Biblioteca Comunale di Cavriago P.zza Zanti, 4 Cavriago (RE)
e-mail: pinkink@comune.cavriago.re.it     www.comune.cavriago.re.it  
  

In mostra a Massa carrara:2 Donne e…
Tany donatiello e Maria Giuseppina Marini sono le protagoniste della mostra “2 Donne 2 Tecniche 2 Filosofe”. Dal 7 al 26 novembre le opere delle due artiste coloreranno i locali dell’APT di Massa Carrara e animeranno il gusto artistico di due “correnti” di spettatori. Tany e Maria Giuseppina vivono e interpretano l’arte seguendo canoni differenti ma entrambi affascinanti.  “Donne, da angoli diversi, si confrontano per mettere in luce la loro arte. Scultura in argilla ed acquerello su seta, tecniche e materiali antichi e sempre nuovi. Due donne, un solo costante impegno "la ricerca". Acqua e terra, fusione universale da modellare, plasmare, dominare e dare vita. Acqua e seta, fusione di elementi che si respingono ed attraggono, da tenere in equilibrio come acrobata senza rete. Due donne che si inseriscono nel panorama dell'arte contemporanea con energia e forza di carattere a convincere che l'arte è portatrice di nuovi stimoli e nuovi orizzonti”. 
APT Massa Carrara Lungomare Vespucci, 24 (Marina di Massa Carrara)
www.aptmassacarrara.it

Il Desert si tinge di rosa!
La quarta edizione del Desert Logic, manifestazione motociclistica non competitiva di scena nella splendida cornice del deserto tunisino, si apre alle donne. L’evento, che si svolgerà dall’1 all’8 dicembre, per la prima volta è aperto anche alle centaure. Organizzati in squadre composte da tre membri i motociclisti e le motocicliste daranno vita ad una serie di prove di vario genere, ma soprattutto di guida e di “navigazione”. Il risultato finale è dato dunque dalla somma delle prestazioni del gruppo e non dalla prova del singolo. Avventura, quindi, ma anche spirito di gruppo e le sensazioni uniche di libertà, di novità e incanto che anche in sella ad una moto ormai è così difficile provare. Un’esperienza alla portata delle donne e da quest’anno saranno certamente sempre più numerose.  

Desert logic tunisia

Per info, chiedere di Wally presso il Motor Riding Center - Centro Internazionale Il Ciocco
Loc. San Quirico 1 Castelvecchio Pascoli (Lucca)
Tel. 0583766531 Mail: shop@fasola.com

Da leggere: Elogio della malafemmina
Fresco di stampa, il libro inchiesta di Giancarlo Dotto in poco più di 30 pagine fa luce sulla prostituzione del terzo millennio. Il mestiere più antico del mondo vive e rivive in pratiche antiche ma con dinamiche sempre più moderne. Ce lo spiega il noto giornalista in uno scritto leggero ma intenso e doloroso. "La prostituzione è un simulacro di dono. Un'offerta che si sottrae. Ammiccano da una vetrina o da un marciapiede. Sbucano dal nulla, dalla pioggia e dal freddo e nel buio ritornano, con il loro bottino. Non ti chiedono nulla e non si aspettano nulla. Come sono apparse, così spariscono. Le chiamano e le cantano lucciole. La prostituta è compassionevole nell'atto ancor prima che nell'intenzione. Nel suo darsi a chiunque e a nessuno, dietro l'unica condizione di un compenso accessibile."

Libro giancarlo dotto

Elogio della malafemmina. Autore: Dotto Giancarlo Casa ED: Pironti. Anno: 2008. Prezzo: 4,90 euro

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node