TRARROTTI DI QUI X LOCO ETERNO
E come Virgilio fa con Dante, ti porterò, in queste giornate uggiose, nei meandri della Rete, surfando tra le sue delizie. Preparati a seguirmi...
Sgranchisci il mouse
Dando per scontato che tu abbia ormai metabolizzato esistenza e uso di podcast e prodotti equipollenti, sei certamente pronti a prendere confidenza con una nuova forma di registrazioni in presa diretta fisiologicamente web-oriented. Ciò di cui andiamo a parlare è lo Sketchcast. Che sia grafomane o meno fai sicuramente parte anche tu della folta schiera dei disegnatori “da telefonata”: è giunta l'ora di attaccare i post IT al chiodo e di iniziare a sfogarti sui foglietti elettronici di Sketchcast (www.sketchcast.com), con l'impagabile vezzo di registrare il tuo flusso creativo (con tanto di commento audio, se ti va) e condividerlo seduta stante, magari proprio col tuo interlocutore al di là della cornetta. Infatti, non appena conclusa la tua bella estemporanea, il sistema genererà un' URL diretta al vostro video, pronta da embeddare al blog (ma anche hostata sullo stesso sketchcast) o da inviare via email.

sketchcast

Fanne pure una questione di onestà intellettuale (per la serie “non c'è trucco non c'è inganno”) o l'ennesima espressione del tuo esibizionismo, ma non negarti il piacere di stupire gli amici over IP!

Attenti a non “pesciare” fuori dalla tazza

water

In realtà mi sto ancora chiedendo se si tratti di una bufala colossale o di una genialata senza pari. Fatto sta che ciò che ti troverai davanti visitando il sito Fish'n Flush è talmente ben documentato da foto, video e VR tour da rivelare l'esistenza di una mente diabolica alla radice dell'idea. Veniamo al sodo: sottoscrivere i servizi di Fish'n Flush (www.fishnflush.com) ti renderà orgoglioso proprietario di un WC all'interno del cui sciacquone nuotano felici simpatici pesci rossi e tartarughine. Alla prima orrida impressione che a ogni tuo “bisogno” debba coincidere un'ecatombe acquatica, corrisponde in realtà un paradiso tropicale con tanto di audio marittimo, pronto a sollazzare i tuo “soggiorni” sul trono di casa. Un ambiente rilassante e “stimolante” per chi non vuole rinunciare a coccolarsi anche nei momenti più intimi della giornata. Disponibile anche la versione natalizia con tanto di Babbo Natale e renne volanti dentro uno sciacquone innevato. E quando ti ci manderanno, da adesso, sarà solo una scusa per rilassarti un po'...

T-t-t-trovato!

holy bible

No, non ti sto presentando l'ultimissimo net-metodo per correggere la balbuzie, bensì un social pozzo di San Patrizio iconografico. FFFFound (www.ffffound.com) si chiama il sito e sembra un po' la versione immaginifica di ben più noti servizi quali Last.fm (per quanto concerne il suo ruolo di user-adviser) o Del.icio.us (per la concezione e funzionalità di social bookmarking), visto che il suo pane quotidiano - nonché l'unica tipologia di contenuti – è l'iconografia. Ci si registra e si scarica un piccolo plug-in da installare sul browser (quisquilie) onde attivare in prossimità di qualunque immagine incontrata sulla rete un bottoncino con su scritto I LOVE THIS. Il gioco è fatto: ogni volta che incontriamo, durante le nostre net-peregrinazioni, un'immagine (foto, illustrazione, locandina di un vecchio film...) che per una qualunque ragione ci colpisca, non dobbiamo far altro che dare una cliccata al suddetto bottoncino per aggiungerla al nostro MyFound - e quindi alla home del sito - contribuendo al contempo alla condivisione con gli altri utenti e alla creazione/perfezionamento di un nostro profilo - consentendo così a FFFFound di suggerirci visioni ulteriori studiate ad hoc. Detta così sembra banale, ma non sottovalutarne la suggestione e la capacità di rapirti.

Venti di design

toys

Quello dei “design toy” è, come ci è già capitato di dire più volte, un mondo in continua evoluzione che si fregia di giorno in giorno di un numero sempre crescente di adepti, seguaci e maniaci da ogni angolo del globo. Come fenomeno è sbarcato da pochissimo anche nelle nostre lande: designer e collezionisti tricolore però, fino a oggi, non avevano un punto di riferimento in ambito, né una guida spirituale autorevole. A salvare tutti dallo sconforto è arrivato finalmente Huragano (www.huragano.com), webzine di settore che, tra forum, segnalazioni, notizie di prima mano e gallerie fotografiche, disvela a cultori e neofiti il fantastico universo dei giocattoli per bamboccioni.

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node