IL MALE E LA CURA
Il male può essere la noia, lo stress, la solitudine, l'ingiustizia, il rumore, il traffico, il razzismo... La cura è tutta qui: leggetela e seguitela!
Milano: la psicofagia e altre patologie al Leonca
Una triade che è tutta un programma per la serata di venerdì 15 Febbraio sul palco del semper plus meneghin Leoncavallo. Come al solito il menù è per gli appassionati del genere, grind nello specifico, ma in ogni caso possiamo assicurare che la scelta degli ingredienti è assolutamente genuina e qualitativamente elevata.

mumakill

A massaggiarvi le orecchie intervengono nell'ordine: gli svizzeri Mumakil che dichiarano di suonare un grindcore “brutale e alla faccia tua”, una macchina da guerra musicale. Il physique du role ce l'hanno tutto, le credenziali curriculari non mancano nemmeno, a voi tirare le somme.

psycofagist

Immediatamente dopo toccherà agli Psychofagist – the grinding paisanos, le cui sonorità, a detta della stampa di settore “distruggono letteralmente i timpani e corrodono i cerevelli”. E per finire toccherà agli Sprinzi, la cui biografia è avvolta in un impenetrabile alone di mistero, ma le cui produzioni è possibile ascoltare in streaming dal sito web. Apparentemente meno selvaggi rispetto ai compagni di palco, ma non lasciatevi ingannare: se l'accostamento è stato fatto, una logica ci sarà di certo...

sprinzi

Ah, seguendo l'inversione mistico-temporale dei vostri e del mio cervello, vi segnalo un evento precedente rispetto al precedente, dunque in perfetta linea col calendario antigregoriano di questi mondi. Al Leonca si festeggia pure un paraCarnevale Psykocriminale, un Electronic Music Meeting, con tre dancefloor, Live DjVj set e CineRoom, on stage dalle 23 di sabato 9 alle 09 di domenica 10, così, en passant.

Links:
www.leoncavallo.org
www.mumakil.ch
www.myspace.com/mumakil
www.psychofagist.com
www.sprinzi.net

Genova. Non puoi non affacciarti alla finestra, amore mio...

fastidios

Spostiamoci adesso nella poetica e melanconica Genova per abbandonarci a una bella serenata (tutt'altro che classica, s'intende!). Al CSOA Zapata, sabato 23, infatti, s'intende celebrare l'amore per la musica e il disprezzo per il razzismo con una durissima serenata OI affidata ai tendini e alle corde vocali dei celebratissimi Los Fastidios e dei Gavroche. Tra punkrock e OI si inneggia all'equità razziale e alla giustizia sociale.
E sempre all'inverso, segnaliamo una serata – sabato 2 - in ricordo di Claudio Vincenzo Spagnuolo, “Spagna”, vittima nel '95 dell'ennesimo tutore di un ordine “deviato”. A cura dei The Orobians il memoriale musicale.

orobians

Links:
www.dirittinrete.org/zapata/
www.losfastidios.com/

Roma. Escremens sed non fetens
Così si presentano al mondo fuori: “questa combinazione non convenzionale di hip hop intergalattico, ghetto beats, sexy booty IDM e dirty techno va oltre i tipici confini contemporanei di genere. Berlino, c'è della cacca nuova in città e... non puzza!” Si chiamano Chris De Luca vs Phono e potrete apprezzarne fattezze ed esternazioni musicate presso i patinati locali del romano C.S. Brancaleone giorno 5 febbraio, serata che li vede affiancati dai bravissimi Xcoast, hiphoppettari patentati. Allons, on danse!

xcoast

Links:
www.brancaleone.eu
www.chrisdelucavsphono.com
www.lastfm.it/music/Chris+de+Luca+vs+Phon.o
http://www.xcoast.it/
www.myspace.com/xcoast

Il rimedio migliore è a Palermo

la cura giusta

E veniamo alla bella Palermo dove, dalle fondamenta del CSOA ExKarcere – ubicato nello storico quartiere Ballarò – si leva una chiamata a prender parte al live dei valsusani La Cura Giusta (alla faccia della querelle nord-sud), freschi di album, figli delle contestazioni antiTAV, forti di un'impronta sociale impegnata e partecipante, in musica e in azione. Fortemente ve ne caldeggio l'ascolto – molto belli testi (in italiano) e melodie – per la “promettenza” della formazione e per la suggestività del palco. Un'estasi sensoriale.
Links:
www.myspace.com/exkarcere
www.myspace.com/lacuragiusta
www.lacuragiusta.com

Maghera: RivOIlta!

evil conduct

E chiudiamo questo popò di calendarione social-musicale con un'altra proposta per estimatori. Al CSO Rivolta di Marghera (che fortunatamente a volte torna agli onori della cronaca per motivi differenti dalle morti bianche) i ragazzi stanno allestendo per voi una fresca PUNK OI! NIGHT affidandone la gestione agli (Roermond, Paesi Bassi) e ai bolognesi EVIL CONDUCTNABAT. Se siete già addetti ai rumori, non dovrebbe esserci proprio niente da aggiungere se non la data, 2 febbraio, e qualche link:
www.myspace.com/csorivoltamarghera
www.myspace.com/oievilconduct
http://it.wikipedia.org/wiki/Nabat
Alé.

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node