SIAMO TUTTI ESPERTI
e allora partecipiamo a qualche buon quiz, diventiamo autori di qualche buona pagina di cultura oppure diventiamo blogger... La scelta è ampia!
10 chicchi per ogni risposta esatta
Un'idea intelligente, un'iniziativa partecipata e partecipabile, un'interfaccia online con la solidarietà. Due scopi fondamentali, formale il primo, sostanziale il secondo:
1. fornire gratuitamente a chiunque un vocabolario inglese
2. combattere la fame nel mondo donando, sempre gratuitamente, del riso alle popolazioni indigenti.
No, non siamo impazziti, state a sentire di che si tratta:

Free Rice

Free Rice
(www.freerice.com) - sito sorella di Poverty.com – è né più né meno un quiz linguistico online il cui premio, per ciascuna risposta corretta, consta di 10 chicchi di riso regalati, grazie alla collaborazione di certi magnati multinazionali e multipotentati che sponsorizzano il sito, allo United Nations World Food Program. Come detto, l'intero impianto è anglofono, così come i quesiti posti, ma l'idea è talmente nobile che vale assolutamente la pena di aprire un'altra finestrella di Firefox e aiutarsi con gli strumenti per le lingue di Google o col Merriam Webster Online (http://www.m-w.com/) per rispondere al maggior numero possibile di quiz, rischiando di salvare il mondo senza alzare le chiappe dalla sedia (piuttosto che surfare per ore ed ore a zonzo, no?)

Signor Pollo e il tempio del buon gusto
Un gioioso e coloratissimo atelier fVancese, tanto fVancese, un punto d'incontro per dessigneur (designer) con la passione per quel tatuaggio tessile che pian piano è diventata la t-shirt e con la fissa per il commercio equo e solidale. Questo e molto di più è Mr Poulet “original Chicken Clothes” (www.monsieurpoulet.com).

shirts

Un negozietto di t-shirt e chincaglierie disegnate da talentuosi illustratori e messe ai voti prima di essere prodotte e vendute. Ricorda parecchio il sistema di threadless (www.threadless.com), di cui ci occupammo su queste stesse pagine alcuni mesi orsono, ma il tutto ha un gusto più riservato e familiare e, nondimeno, è arricchito da questo equo-plus che ci garantisce una provenienza “sostenibile” del materiale prodotto (dal cotone agli inchiostri utilizzati per serigrafare). Il tutto è movimentato da sessioni e submissions di grafiche a tema per monomaniaci estetici.
In fin dei conti, la troviamo un'ottima scusa per svecchiare il guardaroba e concedersi un nuovo look rispettoso del lavoro altrui e delle risorse naturali.

Chiunque è un esperto di qualcosa
Prende il via da questo “statement” la missione online di Squidoo (www.squidoo.com): quella di mettere a disposizione di ciascun internauta una pagina (una e una sola) letteralmente e squisitamente multimediale, all'interno della quale folleggiare e sentenziare in merito a qualsivoglia argomento dello scibile umano. Effettuando la solita registrazione gratuita ci si trova dinanzi a una dashboard (bacheca) fornita di ogni confort, ovvero della possibilità di gestire remotamente qualsivoglia servizio online già sottoscritto dall'utente (flickr, youtube, amazon, wikipedia, del.icio.us e quant'altro) mostrandone sulla propria pagina un estratto (in forma di slideshow per esempio), dando vita a una sorta di scatola cinese (chiamata Lens da queste parti) riccamente multimediatica. Più precisi e coerenti sono i contenuti del nostro Lens, più sarà facile diventare “qualcuno” all'interno della community, fidelizzare i propri visitatori e, udite udite, guadagnare anche dei soldini, scegliendo addirittura in che percentuali fare del guadagno personale, donazioni alla comunità o beneficenza nei confronti di enti e associazioni benefici!! Adesso, noi ci stiamo ancora studiando su, ma la cosa pare promettente oltrechè già rodata. Prime sperimentazioni le potete trovare su www.squidoo.com/kanjano.

Blogger prov(ol)etti!

Pro Blogger

Se fate parte della categoria sopra-enunciata, e due su tre di voi - nostri assidui lettori - ne farà immancabilmente parte (visto che oramai anche il mio pappagallino ha il suo blog!), sappiate che stiamo per presentarvi il blog dei blog, quello che ne sa sempre una più del diavolo (ed almeno due più di voi...): DailyBlogTips (www.dailyblogtips.com), un tesoretto gonfio di tips&tricks, magheggi, test su strada e quant'altro può fare di ciascuno di noi un blogger felice e contento! Sfogliate, spulciate, scartabellate più che potete, ce n'è per tutti i gusti, e, se volete testare il vostro livello di bloggerismo, sottoponetevi al Pro Blogger Test (www.dailyblogtips.com/pro-blogger-test/), rimarrete sorpresi da quanto avete ancora da imparare!

Jappaneserie & co.
Amici webmaniaci concludiamo, come sempre, disvelando uno dei milioni di angoli squafidelli del web: questa volta buttiamo l'occhio su un negoziaccio online (www.jlist.com), con sede nipponica pare, in cui è possibile acquistare stramberie di ogni tipo (di fattura tipicamente a mandorla): massimamente potrete scegliere tra una vasta gamma di oggettistica erotica, ma il catalogo spazia fino ai teneri pupazzetti dei protagonisti dei cartoon. Fate voi: immancabile comunque l'acquisto di un bel paio di finte gambe femminili accovacciate, sulle quali riposare la testa stanca a fine giornata...

GinocchiaGinocchia 2

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node