Gli artisti Bazar Style di Ottobre 2007

Skaramanzia

Â

Toni politici forti, tematiche tese alla desacralizzazione culturale. C’è anche l’ironia e il grottesco tipici della sicilianità e della lezione pirandelliana. Il titolo suona come un’effige: La Lucha sigue, la lotta continua. Parliamo degli Skaramanzia e del primo album, interamente autoprodotto. Finalmente! Lo avevano annunciato da tempo. 10 tracce che attraversano, incrociandoli, umori sbarazzini e impegno sociale: dalla lotta allo sfruttamento della prostituzione alle guerre, dalle continue menzogne del mondo occidentale capitalista al potere assunto dalla disinformazione. Sul piano musicale la band non tradisce le influenze degli esordi, che li vedeva accostati ai paladini dello skacore spagnolo, gli Ska-P.

Â

Una miscela di ska, punk e una farcitura a base di sonorità etniche, a testimonianza della ricerca musicale che ci sta dietro. Il sestetto ragusano si forma 2003 per iniziativa di 3 membri di un ex gruppo heavy metal: Fabio Pitino (chitarra-voce), Filippo Susino (basso) e Alessandro Giardina (batteria). I tre propongono l’idea a ragazzi di esperienze bandistiche per associarvi una sezione fiati di tutto rilievo. Si aggiunge un tastierista e il combo è al completo. Fin dall’esordio la band non lascia dubbi su qualità e verve espressiva. Lo dimostra sul palco e anche sotto: ne è testimonianza il pubblico che non rimane mai con i piedi per terra. Iniziano a muovere i primi passi ispirandosi ai grandi gruppi dello ska italiano e spagnolo come Meganoidi, Persiana Jones e i già citatati Ska-P.

Â

Classificatisi vincitori alla prima edizione del concorso “Band’s on the run” che si è svolto a Ragusa nel 2005, ricevono il meritato premio come migliore band emergente, che gli dà la possibilità di suonare accanto ai Mr.T-Bone and all stars, formazione costola dei Bluebeaters. Nel settembre dello scorso anno vengono invitati alla quinta edizione del Suburban Live Set, rassegna dedicata alle band emergenti che si è svolta ai Mercati generali di Catania. Lo scorso marzo vincono il reggae festival Respect Salento, suonando a fianco delle migliori formazioni reggae del momento. Reduci dal Sunsplash Reggae festival di Osoppo e da un tour estivo che li ha visti salire sui palchi dei migliori club e centri sociali d’Italia. La lucha sigue! Info: www.myspace.com/skaramanzia


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Immagini collegate
Skaramanzia
  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node