PROFUMI & BALOCCHI
Spaziando tra esperienze multisensoriali e viaggi esplorativi verso nuove sensazioni...

MARATEA: IL cineMA CON “ISABELLA”
L’incantevole costa di Maratea farà da cornice alla III edizione di Io, Isabella International Film Week, festival intitolato e dedicato alla memoria di Isabella Morra, autrice lucana del 16mo secolo e scomparsa all’età di 26 anni.  La cittadina lucana è lo scenario ideale per vivere un’esperienza multisensoriale e intensa come quella offerta e presentata dalla rassegna. Film e documentari, ma non solo. Incontri a tema, mostre, performance musicali, e “alta cucina”. Una kermesse in grande stile. Una ricca panoramica internazionale, unica nel suo genere,  sul cinema fatto da e sulle donne e sul documentario creativo. Radicata nel locale ma con uno spirito e una vocazione globale, “Io, Isabella”, raccoglie il meglio della produzione femminile di vari paesi del mondo. La competizione, aperta alle opere di autrici azionali e straniere, è articolata in 2 sezioni principali e 3 minori il cui soggetto cambia di anno in anno: cambia su base annuale anche l’oggetto del Country in Focus che quest’anno esplora la cinematografia femminile dell’America Latina.
Io, Isabella International Film Week in programma dal 24 al 29 luglio, Via Tirreno, 31  85100 Potenza
Sito web:
www.ioisabella.org   E-mail: info@ioisabella.org

Gli aromi di Afrodite in mostra a Roma
E’ noto che le donne dall’inizio dei tempi sono cultrici della bellezza e dedite alla cura del corpo, con espedienti e modalità pressappoco infinite. Quello che invece costituisce una sorpresa è che 4000 anni fa veniva utilizzato quello che tutt’oggi può essere considerato un grande amico della donna per eccellenza: il profumo. Strumento di seduzione e di piacere, delizia chi lo “indossa” e chi ne “riceve” l’essenza e il suo potere è tale da indurre in tentazione (sessuale, si intende) più di qualunque indumento. La  mostra “I profumi di Afrodite e il segreto dell'olio. Scoperte archeologiche a Cipro” ricostruisce le origini di un vero e proprio mito che affonda le sue radici a Cipro, isola sacra ad Afrodite, dea della sensualità e del fascino. Lì, infatti, ha avuto sede la più antica profumeria del Mediterraneo portata alla luce nel 2003 dopo 15 anni di scavi archeologici guidati dalla Missione Italiana del CNR.
In un edificio di 4.000mq, sepolto dal terremoto del 1850 a.C., venivano realizzati profumi ed essenze a base di olio d’oliva mescolato a bergamotto, coriandolo, rosmarino, alloro, mirto e mandorle amare. Ricostruiti per l'occasione dal Centro di Archeologia Sperimentale "Antiquitates" di Blera (VT) questi prodotti costituiscono la grande attrazione della mostra durante la quale è possibile ammirare circa 60reperti provenienti dal sito archeologico di Pyragos: vasi, tazze, porta profumi, brocche, oggetti in vetro, attingitoi e il più antico apparato distillatorio di tutti i tempi.
Roma, Palazzo Caffarelli, Musei Capitolini. Fino al 2 settembre. Da martedì a domenica ore 9-20.
 
IL FErraGOSTO A “LA PORTA”
Il casale La Porta, immerso nel verde dell’appennino tosco emiliano organizza seminari, attività artistiche e laboratori sul benessere e sulla salute, indirizzati alle donne. Il calendario delle attività è ampio e variegato per tutta la stagione ma per questa rovente estate propone di non perdere l’appuntamento con il sogno: ”La voce del sogno” è il titolo delle attività che si svolgeranno dal 13 al 19 agosto, tra le quali: laboratorio teatrale, ginnastica energetica e simbologia dei tarocchi.
Gli organizzatori l’hanno definito “un viaggio alla riscoperta delle proprie energie profonde in un cerchio di donne”. Invitante…
Per info e iscrizioni: Casale La Porta tel. 051 914255 mobile 340 2503492

BAZAR tifa Littizzetto: in allegria sotto l'oMbrellone
E’ la regine incontrastata della comicità al femminile, protagonista di gag esilaranti e di spot di successo. Padrona di casa della trasmissione meteo meno metereologica che ci sia e autrice di comprovato talento. Un nome? Luciana Littizzetto. E chi, se non lei? La lettura ideale per i pomeriggi al solleone o le pennichelle sotto l’ombrellone è l’ultima sua fatica editoriale: Rivergination. “La rivergination è l'ultima moda della chirurgia estetica: qualche minuto e voilà, ci si ritrova candide e immacolate stile prima comunione.” E la comica torinese non si risparmia nella condanna agli eccessi e alle mode della chirurgia estetica, della medicina e della moda. Spara a zero su tutti, o quasi, i personaggi più chiacchierati del momento: da Vespa a Berlusconi, da Mentana alla Melandri passando per quello che solo lei potrebbe avere l’ardire di chiamare “Eminence”, il cardinal Ruini. Le pagine più spiritose, però, le riserva ai temi piccanti della sessualità e dell’intimità privata che riesce a trattare con disinvoltura e senza peli sulla lingua, con l’ironia di cui è maestra indiscussa.
Rivergination. Casa ed. Mondadori, 2006 Autrice: Luciana Littizzetto Prezzo: 14,90


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node