autoproduZione e... autodistruZione!
Siamo tutti "selfmade people" pronti ad autoprodurci e autogestirci. Ma siamo anche pronti ad autodistruggerci?

Modena: autoprodurre e autogestire
Da un'idea coordinata di Libera, del Gruppo Anarchico Rivoluzio Gilioli e dell'USI Modena nasce la Fiera delle Autoproduzioni e delle Autogestioni, una 4giorni di pratica e riflessione sull'autogestione, un meeting teso a creare una situazione in cui sia possibile non solo mettere in mostra i molteplici modi e le differenti pratiche autogestionarie, ma anche discutere sul significato più profondo del termine autogestione e sugli obiettivi di chi decide di utilizzare tale mezzo.
Il “palinsesto” della fiera, che ha luogo a Libera dal 27 al 30 Aprile, è ricchissimo: decine di workshop, momenti di socialità e convivialità, concerti, dibattiti, presentazione di progetti (che spaziano in tutti gli ambiti dello scibile umano: musica, agricoltura biologica, editoria, cinema, teatro, spazi sociali, energie alternative...), proiezioni, interventi. Insomma un  vero e proprio exploit del far da sé, di quel bricolage esistenziale e intellettuale che presto o tardi sarà bene che diventi mainstream, se non altro per disintossicarci un po' dal nostro comodo e globalizzato consumo easy-to-use.
Link: http://www.libera-unidea.org

Roma: antiprò ancora un po'
Anche quest'anno torna a Roma la StreetPARADE antiproibizionista, coloratissimo appuntamento fisso degli ultimi anni, momento importante di presa di posizione e di parola in materia di droghe, consumo e repressione. 
Quella di quest'anno è da intendersi, ancor più degli anni passati, come una bacchettata sulle mani dell'attuale governo, incapace di mantenere l'impegno preso sull'abrogazione della repressiva legge Fini-Giovanardi e resosene, di fatto, esecutore.
La parata sarà, come sempre, partecipata e consapevole, autorganizzata (dalla rete MDMA), ma soprattutto sentita, da un popolo folto e festante di aficionados degli psicoattivi, operatori, sindacati all'ombra dell'unanime certezza che “giusto o sbagliato, non può essere reato!” L'appuntamento è per giorno 14 per le vie della capitale...
Link: http://streetantipro07.noblogs.org

Marghera: un ballare tutto in levare
E dopo quello della quaglia, è il salto del Makako (Makako jump) protagonista di quanto andiamo a raccontarvi. Al varo del primo album (Mi queso es tu queso), la formazione in questione ha già avuto l'onore di presenziare ai maggiori festival ska italiani e di aprire i concerti dei più blasonati gruppi ska-reggae italiani e, a quanto pare, ha ancora parecchio in pentola per “far ballare di sè”: melodie pop su ritmi in levare, chitarre rock su fiati ska, testi semplici e diretti filtrati con elettronica e grooves. Se il groove vi interessa, dunque, fatevi pure quattro salti al CS Rivolta di Marghera (il 14). Non dovreste pentirvene.
Links: http://www.makakojump.com -  http://myspace.com/makakojump - http://www.csorivolta.org

Roma: teatri Ripartiti!
Purtroppo mentre ci leggete, vi siete già persi un buon 60Xcento di questa fresca iniziativa teatrale ambientata al Forte Prenestino, ma per il restante quaranta% siete fortunosamente in tempo. Andiamo con ordine; a cura di Teatroforte nasce l'idea di Re-boot, 5 appuntamenti con i teatri del Forte, che così ci viene presentato: Rubbish Overflow. Si è verificato un errore irreversibile nel tuo sistema mentale x saturazione di immagini inutili e degradate. Puoi riavviare con Teatri Reboot. La sola alternativa valida è l'autodistruzione. Solo questo potrebbe bastare a intrigarvi. Se poi ci mettete che tra il 12 e il 19 aprile avrete l'imperdibile possibilità di assistere a 3 pièce firmate esclusivamente da quote rosa e a tema prettamente femminile, non dovrebbero praticamente esistere scuse per astenersi.
Link: http://www.forteprenestino.net

Reggio Calabria: Almandino abbastanza deluxe
Vi proponiamo adesso un bell'allungo in terronia per assistere allo show scardinato di un terzetto bulagnese le cui rockandrolleggianti credenziali lasciano a dir poco attoniti: riemersi dal pussygarage (che è tutto un programma) in cui si son formati, SHE, HE e SHE (così si fan chiamare i tre dell'Almandino Quite Deluxe), guidati dallo spirito di Sonny Boy, dilapidano da qualche luna il loro rock dissacrante e urlacchiato ai quattro venti. Se vi va di prestargli cautamente orecchio, siete invitati giorno 28 al CSA Angelina Cartella di Reggio Calabria.
Links: http://www.csoacartella.org -  http://www.almandino.com

Biella: tapparelle
E chiudiamo aggiornandovi su un par di tappe dell'arcinoto Kaos Tour. Il 14 aprile ai Magazzini prensili di Biella e il 21 allo StalkeReloaded di Padova.
Links: http://www.autistici.org/it/join/kaosdoc.html
 http://www.autistici.org/it/join/kaos2007.html


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node