con una marCia in +!
inCONtri, CONfronti, CONcorsi...

Bologna: viaggi, lavoro e cultura
Che ruolo hanno le donne nel mondo in divenire? Quanto spazio e quanta libertà di scelta all’interno di un sistema dai meccanismi contorti? Da madri a donne che affermano le proprie individualità dimostrando una personalità forte dalle mille risorse e capacità. Il passaggio è epocale, il cambiamento profondo e non del tutto indolore per una società che rimane ancorata a una visione patriarcale e maschiocentrica. Questi gli argomenti affrontati durante l’incontro “Donne e globalizzazione tra complicità ed estraneità” curato da Paola Melchiori, scrittrice e cofondatrice della Libera Università delle Donne di Milano, dell’Associazione Crinali e ora fondatrice e presidente della Libera Università Internazionale femminista (WWIFUN)
16 dicembre ore 16, Armonie Associazione di donne - via Emilia Levante 138 (Bologna) - tel/fax 051542876
www.women.it/armonie/ -
armonie@iperbole.bologna.it

PER andare FUORIrotta
Viaggiare è una passione, un istinto che spesso diventa bisogno, necessità. E’ una continua scoperta di luoghi, sapori, culture, tradizioni e sensazioni, sempre nuove. Ogni viaggiatore che si rispetti, però, ha proprie esigenze ed abitudini. Non fanno eccezione le donne, anzi. Lo sa bene Fuorirotta Donna, un’agenzia nata da un progetto ideato per internet, “che ne sfrutta appieno le potenzialità mettendo a disposizione delle donne un sistema semplice di ricerca del viaggio dei desideri”. Itinerari per ogni esigenza, per comitive al femminile, per percorsi individuali, per chi parte con i figli al seguito. Tante le tipologie di viaggio: avventura e sport, mare, capitali e città d’arte, viaggi culturali e tematici. Comunque e dovunque al femminile: è questo il motto di Fuorirotta. Per tutte le info www.fuorirottta-donna.it

Concorso letterario nazionale lingua madre
Scade il 31 dicembre 2006 la seconda edizione del concorso destinato alle donne straniere residenti in Italia, una sezione è riservata alle donne italiane che vogliano “raccontare” le straniere. Il progetto, nato dal Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile di Torino, è patrocinato dalla Fiera Internazionale del Libro e dalla Regione Piemonte.
Per saperne di più: Ufficio Stampa Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile Torino Daniela Finocchi d.finocchi@tiscali.it via Coazze 28 (Torino) tel/fax 011 4476283 cell 3474592117

Un premio x ricordare il voto alle donne
Per celebrare i 60 anni dalla storica conquista l’Unione Femminile Nazionale bandisce un concorso per l'assegnazione di due premi di laurea (quadriennale o specialistica, conseguita nel corso degli anni 2005-2006). Le tesi devono vertere sulla comparazione tra le situazioni culturali, politiche o sociali antecedenti e quelle attuali sul ruolo della donna nelle varie società. I dettagli e il bando del concorso si trovano sul sito www.unionefemminile.it.
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria ( Corso di Porta Nuova 32, Milano) o scrivere una e-mail a documentazione@unionefemminile.it Il termine ultimo per la consegna delle tesi è il 20 dicembre 2006.

LA SCRITTRICE COMENCINI: un bel regalo di Natale
Affermata regista e sceneggiatrice Cristina Comencini ha diretto pellicole di successo quali “Va dove ti porta il cuore”, “Il più bel giorno della mia vita” e “La bestia nel cuore”; ma non tutti sanno che è un’abile quanto esperta scrittrice di romanzi. La sua ultima fatica letteraria Due partite è un viaggio nell’universo femminile degli anni sessanta. 4 donne intorno a un tavolo da gioco, tra una partita e l’altra il racconto delle loro vite con le ansie, i crucci e i problemi della vita coniugale. Le loro figlie giocano nella stanza accanto e col passare di qualche anno prenderanno posto intorno a quello stesso tavolo, riproponendo i sentimenti e le angosce delle loro madri. Due generazioni si confrontano mettendosi a nudo, in una continua sequenza di confidenze, tra comicità e forti emozioni. E’ un testo leggero ma forte e pesante. Un’accurata e sensibile analisi dell’animo femminile.
Due partite, di Cristina Comencini. Anno 2006 - Edizioni Feltrinelli - 8,50 euro


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node