Eugenia Romanelli
Eugenia Romanelli
BAZAR BRACHICARDICO
Editoriale
Antonella Andriuolo
Antonella Andriuolo
FITNESS BUSINESS
Laboratori: studenti sotto inkiesta
Roberto Pisoni
Roberto Pisoni
IL FASCINO DELL'INSPIEGABILE
Marino Midena
Marino Midena
SCHERMI ATTIVI
Visioni: tutto il visibile su schermo
- Recensioni

- Off
Flavia Narducci
Flavia Narducci
PROSSIMO “VIDEO-FUTURO”
Videogiocando: identità virtuale
Caterina Gonnelli
Caterina Gonnelli
TUTTO IN UNA SCATOLA
Onde: tv per il mondo
Maria Grazia Di Mario
Maria Grazia Di Mario
OPEN MIND & FREE SPACE
Sintonie: radio in più modi
Gabriella Serusi
Gabriella Serusi
E' QUI IL FESTIVAL?
Enrico Lo Verso
Enrico Lo Verso
L'ARTISTA SONO IO
Scene: teatro e danza su dal dietro il palco
- Recensioni

- Salmoni
Marcello Nardi
Marcello Nardi
SCOSSE SONORE
Fabio Piccolino
Fabio Piccolino
TUTTO DAL VIVO
Fabrizio Gianuario
Fabrizio Gianuario
IN COMUNE LA MUSICA
Fabio Murru
Fabio Murru
COPERTINE AD ARTE
Johnson Righeira
Johnson Righeira
6 CORDE...
sUonI: Musica da digerire
- Live

- Off
- Soft
- Recensioni
- ContROcanto
Ciro Bertini
Ciro Bertini
LEGGETE LA PRIMA PAGINA TUTTA D'UN FIATO
Flavia Piccinni
Flavia Piccinni
UN ESORDIO DOPPIO
Salvatore Satta
Salvatore Satta
CAPOLAVORI
Paola Turci
Paola Turci
CHI MUORE CI INSEGNA A VIVERE
Leggere: cultura su carta
- Recensioni

- UnDERSIze
- Fumetti
- Letti da
Marcello Nardi
Marcello Nardi
RIMESCOLAMENTI E LEGGENDE
Anadi Mishra
Anadi Mishra
CHIARI DI LUNA FRIZZANTI
Lorenzo Tiezzi
Lorenzo Tiezzi
TROPICI A MILANO E LUSSO A EIVISSA
Claudio Coccoluto
Claudio Coccoluto
PINK SUMMER
Notte: percorsi al buio
- tendenze

- off
- IN
- noTTEtempO
Emanuele Martorelli
Emanuele Martorelli
REMO REMOTTI E L'ANDERGRAUND
Trash CULT: ricicli e periferie culturali
Chiara Spegni
Chiara Spegni
IL CIBO DEI DIAVOLI
Chiara Organtini
Chiara Organtini
AGLIO!
Gusti: mangiare con amore
- storia

- vai!
Sergio Caucino
Sergio Caucino
Capitolo VI: ZUPPA DI PESCE E BANANE
Httivare: il mio romanzo
Lorella Scacco
Lorella Scacco
ROTTURE
Alberto Gabriele Morelli
Alberto Gabriele Morelli
MERAVIGLIATI
Eva Buiatti
Eva Buiatti
MA COS'E' CHE CUCINI STASERA?
Simona Marchini
Simona Marchini
CORPO E ARCHITETTURA
Arti: nuovi modi di creare nuovi modi di cercare
- recensioni SUD

- musei COOl
- mangiare e creare
- disparte
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
CORSI MANUALI E... DA MANUALE!
Corsi: possibilità senza margini
Vera Risi
Vera Risi
CINA SEMPRE + VICINA
Life&cash: economie virtuali
Stefania Secondini
Stefania Secondini
UNA VITA A COLORI
Juri Chechi
Juri Chechi
TERAPIA ESTIVA
Essere: dentro e fuori
- health wellness beauty healing

- E-splorazioni
Livio Montesarchio
Livio Montesarchio
COSE CURIOSE
Avere: oggetti oggetti oggetti
Marco del Bene
Marco del Bene
LA GRANDE SFIDA
Hitech: mondi possibili
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
CITTA' CREATIVE
Architetture&Design: forme che si esprimono
Giulia Taglienti
Giulia Taglienti
TUTTI AL MARE!
Piccoli: mondi capovolti x bambini uguali e diversi
Lorenza Somogyi
Lorenza Somogyi
UNGULATI: FRAGILI E AUSTERI
Pratiche bestiali: emozioni animali
Alice Paesetto
Alice Paesetto
IDENTITA' DI GENERE E SPORT
Sport: a 360 gradi, voglia di provare
Giuliano Cangiano
Giuliano Cangiano
TEMPI DURI?
Fenomeni: esprimersi senza padri padroni
Pietro Romeo
Pietro Romeo
SACRO WEB
Net: viaggio tra i segreti della rete
Alessandra Signorini
Alessandra Signorini
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE
Critical living: vivere scegliendo
Massimiliano Bonomo
Massimiliano Bonomo
FESTIVAL FESTIVAL...
Ambienti: eterocentrismi
Giovanni Prattichizzo
Giovanni Prattichizzo
SOGNI E CANZONETTE
Divergere: abilità multiple
Alice Rinaldi
Alice Rinaldi
L'ALFETTA GIRA TUTTE LE CITTÀ
Eva Robin's
Eva Robin's
MAGICA LANZAROTE
Queer: identità di genere
- Gender

- Contaminazioni
Serena Cama
Serena Cama
DIRITTO AL VOTO E... ALLA CELLULITE!
Tacchi Alti: espressione donna
- Con le donne

 Shootin' Stars
Shootin' Stars
SUONI D'EUROPA
Noi: identità europea, il nostro nuovo mondo
Franco Andreucci
Franco Andreucci
CANDIDATI AFFACCENDATI
Loro: dal colosso USA x capirci di +
Concetta Schiariti
Concetta Schiariti
FAR TORNARE SEMPLICI LE COSE SEMPLICI
Migrazioni: cosa accade in silenzio
Stefano Cera
Stefano Cera
LA CRISI IRACHENA DEL 2003
Tramutare: trasformazioni evolutive
Chiara Sassoli
Chiara Sassoli
AMSTERDAM, LIBERI NEL BENESSERE
Viaggi: muoversi per capire
Raffaella Milione
Raffaella Milione
SPAZI DI LIBERTA'
Oroscopo: cultura stellare


Direttore Responsabile: Eugenia Romanelli
Direttore Esecutivo: Vera Risi
 
UNA VITA A COLORI
Non solo perchè bella e sana, ma anche perchè con i colori la curiamo e la miglioriamo...
Se anche lui vuole farsi bello…..
Capita sempre più spesso (per fortuna) di sentire uomini che chiedono trattamenti di bellezza, allora ecco una maschera all’argilla unisex utile per pulire, tonificare, rassodare e decongestionare la cute; l’argilla è stata usata sin dall’antichità (le donne egiziane la usavano costantemente per la pelle del viso e i capelli) per le sue proprietà assorbenti, stimolanti le terminazioni nervose, favorenti la circolazione venosa e linfatica e regolarizzanti l’attività delle ghiandole sebacee e sudoripare.

argillaverdeventilata

Diversi sono i tipi di argilla usati sia a fini estetici sia farmacologici: caolinite, argilla verde, argilla bianca; ognuna di questi tipi ha caratteristiche peculiari che la rendono adatta ad un uso o ad un tipo di pelle piuttosto che ad un altro, per es. l’argilla bianca è indicata per la cute secca e bisognosa di idratazione, alla maschera base in questo caso è consigliabile aggiungere qualche goccia di olio di germe di grano oppure olio di mandorle. L’argilla verde invece è indicata per le pelli acneiche tendenti alla foruncolosi grazie al suo potere assorbente. La maschera base si prepara aggiungendo acqua tiepida all’argilla (ca. 2-3 cucchiai) tanto da formare un impasto schiumoso e molle tale da poter essere steso con facilità sulla cute, una volta preparata stendere la pasta con uno spessore di almeno 1 cm su tutto il viso facendo attenzione alla zona perioculare che va lasciata libera; tenere in posizione la maschera per circa 10-20 minuti inumidendo ogni tanto se tende ad asciugarsi, rimuovere poi il tutto con una spugna bagnata e sciacquare abbondantemente con acqua tiepida. Per maschere all’argilla personalizzate si può aggiungere: olio essenziale di limone, olio essenziale di lavanda, olio di germe di grano, olio di mandorle, olio essenziale di rosa gallica, secondo le esigenze cutanee. Approfondimenti su .traterraecielo.it e .lapelle.it

Italiani popolo di ri-cercatori
E… aggiungo, trovatori! E' infatti tutta italiana una delle ultime novità annunciate durante il 2° congresso nazionale per lo studio e la ricerca sulle ulcere, piaghe, ferite e la riparazione tessutale da Nicolo’ Scuderi direttore del dipartimento di chirurgia plastica dell’università La Sapienza di Roma; si tratta di un cerotto liquido a base di cianocrilati applicabile sia su ferite recenti, anche subito dopo l’asportazione di punti di sutura, sia su cicatrici ipertrofiche, arrossate e indurite.
L’applicazione di questo cerotto favorisce la creazione di un microambiente tale da garantire tutte le condizioni per una buona cicatrizzazione mantenendo la zona elastica ed evitando sfregamenti della cute interessata, inoltre crea una barriera impermeabile a batteri, polvere, acqua, agenti chimici e quanto altro possa creare infezioni o ulteriori danni ad una cute già rovinata.
(HANSAPLAST, Cerotto Spray per 40 applicazioni)

Cromopuntura
Nuova scienza nata nei primi anni ’70 per merito di Peter Mandel; tecnica non invasiva, dove non si punge la pelle ma si posiziona un fascio di luce colorata sui punti recettori del corpo, gli stessi dell'agopuntura o dello shiatsu e presenti lungo i meridiani energetici principali individuati dalla medicina tradizionale cinese. I recettori sono stimolati mediante le vibrazioni emesse dalla luce colorata, ogni fascio ha diversa frequenza a seconda del raggio dello spettro cromatico utilizzato nel trattamento, questa è quindi solo apparentemente semplice mentre richiede conoscenze approfondite dato che lavora su piani di energia molto profondi.
Per approfondire: Il colore che guarisce. Cromopuntura: nuova medicina della luce di Allanach Jack ed. Tecniche Nuove.

Un’erbetta stagionale: taraxacum officinale

Infiorescenza di Tarassaco

Dente di leone o soffione nelle accezioni popolari, è una pianta erbacea che cresce spontanea dalle zone pianeggianti sino ai 2000 m, fiorisce da maggio a giugno, se ne utilizzano le radici raccolte in autunno. Si usa sotto forma di macerato idroalcolico (30-40 gtt 2-3 volte/di), come taglio tisana (5gr ogni 100 ml d’acqua), come estratto secco in capsule (2-3 cps/di secondo la concentrazione del p.a. espresso in ac. caffeico). Le proprietà: stimolante del metabolismo epatorenale, azione drenante; è indicato nelle epatiti, litiasi biliare e disturbi della cistifellea, coadiuvante nell’obesità e nell’ipercolesterolemia, nella cellulite.

L’angolo della risata
“3 antiprofilattici”, “cosini pe cosare orecchi”, “garze asettiche, acqua visiologica”, Visco vaporub”,”Voltair 100 supposte”.
Estratti da E’ un medicinale: usare con Manuela di Militello-Pallini.
 
Leggi gli arretrati
 

The Best of June 2008
di Guido Dolara


 

Essere: dentro e fuori
- health wellness beauty healing

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

 

  Scopri ogni mesi i vincitori delle varie sezioni:
prosa pOEsia fumEtti inFORMazIone sTUdi vidEO fOtO

continua...


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node