Eugenia Romanelli
Eugenia Romanelli
BAZAR BRACHICARDICO
Editoriale
Antonella Andriuolo
Antonella Andriuolo
FITNESS BUSINESS
Laboratori: studenti sotto inkiesta
Roberto Pisoni
Roberto Pisoni
IL FASCINO DELL'INSPIEGABILE
Marino Midena
Marino Midena
SCHERMI ATTIVI
Visioni: tutto il visibile su schermo
- Recensioni

- Off
Flavia Narducci
Flavia Narducci
PROSSIMO “VIDEO-FUTURO”
Videogiocando: identità virtuale
Caterina Gonnelli
Caterina Gonnelli
TUTTO IN UNA SCATOLA
Onde: tv per il mondo
Maria Grazia Di Mario
Maria Grazia Di Mario
OPEN MIND & FREE SPACE
Sintonie: radio in più modi
Gabriella Serusi
Gabriella Serusi
E' QUI IL FESTIVAL?
Enrico Lo Verso
Enrico Lo Verso
L'ARTISTA SONO IO
Scene: teatro e danza su dal dietro il palco
- Recensioni

- Salmoni
Marcello Nardi
Marcello Nardi
SCOSSE SONORE
Fabio Piccolino
Fabio Piccolino
TUTTO DAL VIVO
Fabrizio Gianuario
Fabrizio Gianuario
IN COMUNE LA MUSICA
Fabio Murru
Fabio Murru
COPERTINE AD ARTE
Johnson Righeira
Johnson Righeira
6 CORDE...
sUonI: Musica da digerire
- Live

- Off
- Soft
- Recensioni
- ContROcanto
Ciro Bertini
Ciro Bertini
LEGGETE LA PRIMA PAGINA TUTTA D'UN FIATO
Flavia Piccinni
Flavia Piccinni
UN ESORDIO DOPPIO
Salvatore Satta
Salvatore Satta
CAPOLAVORI
Paola Turci
Paola Turci
CHI MUORE CI INSEGNA A VIVERE
Leggere: cultura su carta
- Recensioni

- UnDERSIze
- Fumetti
- Letti da
Marcello Nardi
Marcello Nardi
RIMESCOLAMENTI E LEGGENDE
Anadi Mishra
Anadi Mishra
CHIARI DI LUNA FRIZZANTI
Lorenzo Tiezzi
Lorenzo Tiezzi
TROPICI A MILANO E LUSSO A EIVISSA
Claudio Coccoluto
Claudio Coccoluto
PINK SUMMER
Notte: percorsi al buio
- tendenze

- off
- IN
- noTTEtempO
Emanuele Martorelli
Emanuele Martorelli
REMO REMOTTI E L'ANDERGRAUND
Trash CULT: ricicli e periferie culturali
Chiara Spegni
Chiara Spegni
IL CIBO DEI DIAVOLI
Chiara Organtini
Chiara Organtini
AGLIO!
Gusti: mangiare con amore
- storia

- vai!
Sergio Caucino
Sergio Caucino
Capitolo VI: ZUPPA DI PESCE E BANANE
Httivare: il mio romanzo
Lorella Scacco
Lorella Scacco
ROTTURE
Alberto Gabriele Morelli
Alberto Gabriele Morelli
MERAVIGLIATI
Eva Buiatti
Eva Buiatti
MA COS'E' CHE CUCINI STASERA?
Simona Marchini
Simona Marchini
CORPO E ARCHITETTURA
Arti: nuovi modi di creare nuovi modi di cercare
- recensioni SUD

- musei COOl
- mangiare e creare
- disparte
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
CORSI MANUALI E... DA MANUALE!
Corsi: possibilità senza margini
Vera Risi
Vera Risi
CINA SEMPRE + VICINA
Life&cash: economie virtuali
Stefania Secondini
Stefania Secondini
UNA VITA A COLORI
Juri Chechi
Juri Chechi
TERAPIA ESTIVA
Essere: dentro e fuori
- health wellness beauty healing

- E-splorazioni
Livio Montesarchio
Livio Montesarchio
COSE CURIOSE
Avere: oggetti oggetti oggetti
Marco del Bene
Marco del Bene
LA GRANDE SFIDA
Hitech: mondi possibili
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
CITTA' CREATIVE
Architetture&Design: forme che si esprimono
Giulia Taglienti
Giulia Taglienti
TUTTI AL MARE!
Piccoli: mondi capovolti x bambini uguali e diversi
Lorenza Somogyi
Lorenza Somogyi
UNGULATI: FRAGILI E AUSTERI
Pratiche bestiali: emozioni animali
Alice Paesetto
Alice Paesetto
IDENTITA' DI GENERE E SPORT
Sport: a 360 gradi, voglia di provare
Giuliano Cangiano
Giuliano Cangiano
TEMPI DURI?
Fenomeni: esprimersi senza padri padroni
Pietro Romeo
Pietro Romeo
SACRO WEB
Net: viaggio tra i segreti della rete
Alessandra Signorini
Alessandra Signorini
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE
Critical living: vivere scegliendo
Massimiliano Bonomo
Massimiliano Bonomo
FESTIVAL FESTIVAL...
Ambienti: eterocentrismi
Giovanni Prattichizzo
Giovanni Prattichizzo
SOGNI E CANZONETTE
Divergere: abilità multiple
Alice Rinaldi
Alice Rinaldi
L'ALFETTA GIRA TUTTE LE CITTÀ
Eva Robin's
Eva Robin's
MAGICA LANZAROTE
Queer: identità di genere
- Gender

- Contaminazioni
Serena Cama
Serena Cama
DIRITTO AL VOTO E... ALLA CELLULITE!
Tacchi Alti: espressione donna
- Con le donne

 Shootin' Stars
Shootin' Stars
SUONI D'EUROPA
Noi: identità europea, il nostro nuovo mondo
Franco Andreucci
Franco Andreucci
CANDIDATI AFFACCENDATI
Loro: dal colosso USA x capirci di +
Concetta Schiariti
Concetta Schiariti
FAR TORNARE SEMPLICI LE COSE SEMPLICI
Migrazioni: cosa accade in silenzio
Stefano Cera
Stefano Cera
LA CRISI IRACHENA DEL 2003
Tramutare: trasformazioni evolutive
Chiara Sassoli
Chiara Sassoli
AMSTERDAM, LIBERI NEL BENESSERE
Viaggi: muoversi per capire
Raffaella Milione
Raffaella Milione
SPAZI DI LIBERTA'
Oroscopo: cultura stellare


Direttore Responsabile: Eugenia Romanelli
Direttore Esecutivo: Vera Risi
 
CINA SEMPRE + VICINA
Nella buona e nella cattiva sorte...
Prima le vicende drammatiche legate al Tibet e la delicata questione dei giochi olimpici. Poi il dramma del terremoto nel Sichuan. Infine il festival monografico organizzato dall’Auditorium di Roma e dedicato interamente alla cultura cinese, in programma fino all’8 giugno. La nostra vita è ormai sempre più “impregnata” di cultura cinese, nel bene e nel male. Prima infatti si parlava di Cina solo in relazione alla loro manodopera a basso costo usata dalle aziende di moda, poi in relazione alla loro capacità di produrre tecnologia sempre più evoluta. Ora non si contano più i campi in cui la Cina comincia a far sentire il suo peso.

Flag

Ma se la Cina è così vicina e così quotidiana ormai nei nostri pensieri e nelle nostre azioni, in così tanti settori della nostra vita, dall’arte alla cronaca, dalla moda alla tecnologia… non lo sarà anche nella finanza?
Ebbene si. Basti pensare al fondo Mandarin Capital Partners (fondato da Alberto Forchielli) lanciato da Intesa San Paolo in collaborazione con due banche cinesi, la China Development Bank e la China Exim Bank. Si tratta di un progetto che intende costituire una entità di private equity, cioè un’entità istituzionale in grado di fornire capitali a società che ne hanno bisogno. Apparentemente i fondi di private equity sembrano operare come le banche di investimento.
Ma c’è una differenza sostanziale: mentre queste ultime collocano sul mercato azioni e obbligazioni emesse dalle società, i fondi di private equity mettono i loro stessi soldi nelle aziende e in cambio ne diventano soci. Certo non si tratta di beneficenza, è ovvio che i fondi di private equity ne ricevono un loro tornaconto: infatti in genere i fondi di private equity investono in aziende in difficoltà e riescono a rimetterle in pista per poi rivendersi la propria quota realizzando così una plusvalenza. Ma tutto questo non fa che portare benessere alla società in difficoltà e generare profitto.

cina2

Il nuovo fondo Mandarin Capital Partners dunque intende lanciare un ponte sull’asse Italia-Cina, un asse che sempre più sta diventando importante nei rapporti economici tra i due paesi. Infatti solo pochi giorni fa, il 23 maggio, è stato siglato un nuovo accordo a Bangkok tra l’Associazione degli Industriali di Vicenza e Osmep (associazione piccola e media impresa Thailandese). L’accordo prevede lo sviluppo reciproco dell'internazionalizzazione delle aziende nei settori agroalimentare e gioielleria, tra i più sviluppati della provincia veneta. E se parliamo di gioielleria, non possiamo dimenticare la grande presenza di griffe italiane nella catena di gioiellerie Chow Tai Fook (molto nota a Hong Kong e in tutta la Cina) dove sono recentemente stati aggiunti anche i marchi Talento, Luca Carati e Anzelmo & Bruni. E che dire di Bulgari che continua ad aprire Twin-stores in Cina? L’ultimo è stato inaugurato all’interno di Pacific Place, il prestigioso centro commerciale di Hong Kong.
E neanche il wellness resta fuori da questa idilliaca storia d’amore tra Italia e Cina: di recente è stata inaugurata a Pechino la prima palestra Corporate. Sapete chi faceva gli onori di casa? Il presidente dell’italiana Technogym Nerio Alessandri che ha tagliato il nastro della nuova palestra insieme all’ambasciatore d’Italia Riccardo Sessa e alla stilista ed ex modella cinese Ma Yan Li.

Ma non è solo la Cina ad attrarre capitali esteri: anche altri paesi orientali come il Vietnam, per esempio, allettano molte aziende straniere. Il Vietnam è oggi una delle più dinamiche frontiere di sviluppo per chi è alla ricerca di nuove possibilità di investimento. La sua crescita economica in Asia Orientale si è rivelata seconda solo alla Cina. Ad oggi sono attivi in Vietnam più di tremila progetti finanziati da investitori esteri provenienti da 70 diverse nazioni. Al momento l'Italia non rappresenta una delle nazioni in testa alla lista dei principali investitori in questo paese. Ma poiché la cooperazione tra Italia e Vietnam ha finora prodotto risultati significativi in diversi settori, vale forse la pena di interessarsi un po’ di più a questo mercato, soprattutto per chi opera nel campo degli strumenti di precisione, per i quali il Vietnam esprime molto interesse.

E per tutti gli imprenditori che hanno voglia di lanciarsi nella sfida dell’Estremo Oriente arriva l’Executive Training Programme (EPT) che nasce con l’obiettivo di aiutare i manager europei a sfondare nei mercati giapponese e coreano. Un programma annuale di sviluppo professionale che offre alle aziende europee la conoscenza e gli elementi necessari per sfondare in questi mercati. (Info: www.etp.org).
 
Leggi gli arretrati
 

The Best of June 2008
di Guido Dolara


 

Life&cash: economie virtuali
 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

 

  Scopri ogni mesi i vincitori delle varie sezioni:
prosa pOEsia fumEtti inFORMazIone sTUdi vidEO fOtO

continua...


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node