Dal 21 al 28 febbraio- GLI ULTIMI TRE CONCERTI CON L'OPERA A TEATRO


 

Ultimi tre concerti dal 21 al 28 febbraio

con il progetto “L’Opera a Teatro”

Le arie celebri, la leggenda Caruso, un trio di fiati

Biglietti a dieci euro, otto euro per i giovani

 

MARTEDÌ 23 ALLE 16 PER “FOGLI D’ALBUM”

SARÀ PROIETTATO “IRIS” DI MASCAGNI

NELL’EDIZIONE STORICA FIRMATA DA GELMETTI E DE HANA

 

Tre concerti per “L’Opera a Teatro”: arie celebri, la leggenda Caruso, un trio di fiati e pianoforte. Altri tre spettacoli in cartellone, nel mese di febbraio, per la rassegna “L’Opera a Teatro”, progetto creato dal Consiglio regionale, dall’Agis Lazio e dal Teatro dell’Opera di Roma (Servizio Didattica) con la collaborazione dell’Eti, che coinvolge ventitré palcoscenici della capitale e della provincia.

Domenica 21 alle 11 al Teatro Velly di Formello Le trame dell’Opera con le più belle arie di Gluck (Iphigénie en Aulide) e Mozart (Don Giovanni, Le nozze di Figaro, Così fan tutte, Il re pastore, La clemenza di Tito), di Rossini (Le soirees musicales) e Bellini (I puritani), di Puccini (La bohème), Bizet (Carmen), Délibes (Lakmé). Soprano Rita Cammarano, mezzosoprano Lorella Pieralli, tenore Maurizio Scavone, basso Massimo Mondelli, maestro concertatore al pianoforte Gea Garatti Ansini.

Venerdì 26 alle 21 al Teatro comunale Antares di Ceccano Il grande Caruso, dramma musicale di Pasquale Carlo Faillaci. Spettacolo di teatro, musica e danza, su note rielaborate di Francesco Paolo Tosti, Giacomo Puccini, Ruggero Leoncavallo. Magia, arte e fascino per ripercorrere, sulle arie più celebri, la figura e la carriera del leggendario tenore. Scene di Maurizio Varamo. Tenore Pasquale Carlo Faillaci, soprano Stefania Rosai. Augusto Paganini ed Elisabetta Intini danzano coreografie di Enzo Vizzini. Voce recitante Cosimo Manicone. Rielaborazione, arrangiamenti musicali, pianoforte Catello Milo. Al violino Giulio Arrigo, al violoncello  Ryszard A. Janczak, al clarinetto Angelo De Angelis. Realizzazione audiovideo di Giovanni Sbaffoni. Luci di Patrizio Maggi.

Domenica 28 alle 11 alla Sala Umberto I trii dell’Opera: fiati e pianoforte. Pagine di Donizetti (Lucia di Lammermoor), Rossini (L’italiana in Algeri) e Verdi (Un ballo in maschera, La traviata). All’oboe Fabio Severini, al fagotto Pasquale Marono, al pianoforte Antonio Maria Pergolizzi.

Biglietti 10 euro, ridotto (fino a 25 anni) 8 euro in vendita nei teatri e nelle biglietterie Agis Lazio (0644117799-4828612). Info www.spettacoloromano.it www.operaroma.it  e tel. 329 1947279.

 

All’Opera per vedere e ascoltare alcune delle più prestigiose produzioni, messe in scena negli ultimi venticinque anni, estratte dall’Archivio Storico e Audiovisuale del Teatro. Fogli d’album, rassegna di proiezioni che ha debuttato il 16 febbraio con Arianna a Nasso di Strauss, prosegue martedì 23 alle ore 16 nella Sala “Emma Carelli” con il video di Iris di Pietro Mascagni andato in scena nella stagione 1995-1996. Con l’Orchestra e il Coro del Teatro dell’Opera di Roma, sul podio il maestro Gianluigi Gelmetti. Regia, scene e costumi di Hugo De Hana. Interpreti Nikolaj Ghiaurov, Daniela Dessì, José Cura e Roberto Servile. Biglietti a 5 euro fino all’esaurimento dei posti.

 



AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node