Bologna, San Franzisco- dal 26 al 31 gennaio-BEFORE LEAVING THE CITYle sculture di Corrado Abate in mostra

Before Leaving The City”

le sculture di Corrado Abate in mostra

dal 26 al 31 gennaio

al San FranZisco di Bologna


Martedì 26 gennaio alle ore 18 il nuovo Ristorante San FranZisco (piazza Minghetti 8 - Bologna) ospita il vernissage della mostra Before Leaving The City I Delivered People in My Studio – And Offered'em a Dinner, la personale di scultura di Corrado Abate.


Before Leaving, visitabile fino al 31 gennaio (tutti i giorni dalle 07 alle 24), è un evento promosso da Maurizio Rovinetti ideatore del progetto Slow Food – Speed Dinners San FranZisco con la collaborazione della galleria Art First – Studio Maffei di Milano in occasione della 34° edizione di Arte Fiera, all'interno del cartellone Arte Fiera Off.


Nessuna fiera riesce a interagire con i bolognesi come accade per Arte Fiera” dichiara Maurizio Rovinetti, da sempre anticipatore di tendenze, particolarmente attento alla vita sociale della città e prosegue: “Mi piace vedere che anno dopo anno la città si risveglia per celebrare l'arte contemporanea. Bologna risponde all'invito di partecipazione di Silvia Evangelisti e a lei va il merito di averlo esteso. Dovrebbe essere così anche in occasione di tutte le altri grandi fiere e ancora non accade”.


Arte Fiera Off si amplia proponendo un'unica grande mostra collettiva che crea un dialogo tra l'arte contemporanea e location inusuali del centro storico, come accade al San FranZisco che per 6 giorni ospita l'installazione sito-specifica per presentare i nuovi lavori dell'artista Corrado Abate.


Before Leaving presenta 12 lavori inediti più 6 lavori precedentemente esposti. Un'opera inedita particolarmente grande verrà esposta all'esterno del ristorante. Si tratta di un intervento su una colonna di quercia alta 2,20 metri appositamente concepita per lo spazio del dehor antistante al San FranZisco.


Tutti i lavori proposti per questa mostra raccontano il percorso dell'artista Abate che da tempo porta avanti una ricerca incentrata sulla condizione umana, analizzata attraverso due principali punti: l'esistenza e la violenza. Attraverso la prima l'artista indaga i dubbi, le angosce, le incertezze che la mancanza di risposte crea nell'animo umano: le inesorabili condanne. Con la violenza identifica la modalità che l'uomo ha per vivere da condannato, l'esecrabile e animalesca maniera di reagire alla sua dannazione.


Gli invitati al vernissage potranno fruire la performance culinaria, frutto dell'interazione fra l'arte scultorea di Corrado Abate e quella legata al palato firmata dallo chef Vincenzo Vottero Vintrella. L'artista Corrado Abate e il gallerista Luca Maffei saranno presenti al vernissage e per tutta la durata dell'evento.



Vernissage martedì 26 gennaio 2010

dalle ore 18 alle 24

fino al 31 gennaio 2010

dalle ore 07 alle 24

(la domenica dalle 10 alle 22)


Ristorante San FranZisco

piazza Malpighi 8/a/b/c, Bologna

Info: 051.271736

www.sanfranzisco.it





AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node