Viterbo, Teatro dei Calanchi- dal 21 novembre- nuova rassegna TEATRO INCIVILE!

VITERBO, TEATRO DEI CALANCHI

DAL 21 NOVEMBRE NUOVA RASSEGNA

TEATRO INCIVILE!


 
 
Il Teatro Null, Officina culturale della Regione Lazio, organizza al TEATRO DEI CALANCHI a partire dal 21 novembre prossimo a Lubriano (Viterbo) la rassegna dal titolo emblematico di Teatro inCivile!: una definizione provocatoria per cinque appuntamenti che vedono sul palco del teatro viterbese compagnie giovani e ribelli che parlano di un'Italia che si cerca di rimuove o dimenticare, un'Italia difficile e problematica. Cinque spettacoli forti e coraggiosi pensati per approfondire argomenti spesso taciuti o mascherati: testi che lavorano sulla memoria, quella che gli artisti ricostruiscono dal nostro passato, prossimo o remoto, rielaborato e filtrato anche con momenti d'ironia e sarcasmo, per vedere le assurdità di questo nostro belpaese e segnalarne le sue contraddizioni.
  
  
PROGRAMMA
 
Sabato 21 novembre
EmmeA Teatro
Lampedusa è uno spiffero!!! 
 
Monologo tragicomico di Norma Angelini e Fabio Monti Vincitore Nuove Creatività con il sostegno dell'ETI
* SELEZIONE PREMIO EXTRACANDONI 2005
* SELEZIONE PREMIO V. SCHIAVELLI PALERMO TEATRO FESTIVAL
2006 * PREMIO CANTASTORIE PINO VENEZIANO 2007
 
 
Sabato 28 novembre
CapoTrave
Robinsonade
Uno spettacolo insolito, incisivo, che affronta un tema profondo: l'uomo e il deserto della post-modernità. 
 
Una coproduzione Kilowatt Festival - Armunia Festival Costa degli Etruschi, in collaborazione con Comune di Pieve Santo Stefano (Ar) ­ Rialto Santambrogio di Roma. Ideazione e drammaturgia Lucia Franchi e Luca Ricci, collaborazione alla
drammaturgia e azione Simone Faloppa e Pietro Naglieri, scena Alessandro Rosa e Licoris Lelli, disegno luci Luca Giovagnoli e Stefan Schweitzer. regia Luca Ricci
 
 
Sabato 5 dicembre
20CHIAVITEATRO
50lire
Spettacolo sulle fabbriche senza padrone.

di e con Ferdinando Vaselli regia Valentina Esposito Premio Enrico Maria Salerno per la Drammaturgia Europea XII edizione Anno 2006
 
Domenica 13 dicembre
Settimo Cielo
La strada Bianca
Un lungo racconto a più voci.
Scritto e diretto da Gloria Sapio e Maurizio Repetto
 
 
Sabato 19 dicembre
Melograno ovvero Teatro delle Condizioni Avverse
Sangue dal naso (scuola diaz ­ genova 2001)
La narrazione dei fatti parte da lunedì 16 luglio 2001 e
termina domenica 22 luglio 2001.Di e con Andrea Maurizi


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node