Modena - 4 ottobre - QUARTA GIORNATA DEL CONTEMPORANEO

SABATO 4 OTTOBRE 2008
QUARTA GIORNATA DEL CONTEMPORANEO

I musei dell'AMACI e 800 luoghi d'arte contemporanea aprono al pubblico le loro collezioni per un'iniziativa unica nello scenario internazionale.

La Galleria Civica di Modena aderisce alla 4° Giornata del Contemporaneo promossa il prossimo sabato 4 ottobre da AMACI - Associazione Musei d'Arte Contemporanea Italiani con il sostegno della PARC - Direzione Generale per la Qualità e la Tutela del paesaggio, l'Architettura e l'Arte Contemporanee, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Partner ufficiale UniCredit.
Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito.

PROGRAMMA:

Alla Galleria Civica di Modena sono aperte le mostre:


Il sublime è ora, a cura di Marco De Michelis, Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande 103, fino al 6 gennaio 2009, che presenta film, opere video e installazioni audio di Bas Jan Ader, John Bock, Tacita Dean, Cyprien Gaillard, Pierre Huyghe, Deborah Ligorio, Robert Smithson, Guido van der Werve.


Katharina Grosse. Un altro uomo che ha fatto sgocciolare il suo pennello, a cura di Milovan Farronato con Angela Vettese, Palazzina dei Giardini, corso Canalgrande, fino al 6 gennaio 2009, prima personale dell'artista tedesca in un museo pubblico italiano.
Tele di grandi dimensioni, terriccio, pareti, soffitti e pavimenti: nuovi e vecchi supporti pittorici per Grosse, fra le pittrici dell´ultima generazione che ha ottenuto maggiori riconoscimenti a livello internazionale.

Ti cerco, Marco Scozzaro, installazione per Area Progetto, Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande 103, fino al 2 novembre 2008.
Protagonisti due ritratti di adolescenti, co-protagonista ed elemento fondante dell'installazione la luce che filtra dalle finestre e retro-illumina le stampe di grande formato.

sCulture di Chiara Pergola, a cura di Silvia Ferrari e Simona Giovani, Piazzetta della Biblioteca Civica Antonio Delfini, Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande, 103.
Aperta al pubblico a partire dalle ore 9.00, sarà inaugurata ufficialmente alla presenza di Angela Vettese, Direttrice Galleria Civica di Modena, l´installazione di Chiara Pergola, dal titolo sCulture, una selezione di libri trasformati per mano d'artista in libri-scrigno, con nicchie che ospitano piccoli oggetti, sculture, immagini, opere in cui il lettore può imbattersi nel corso del normale itinerario di lettura che suggeriscono una insolita caccia al tesoro. L'iniziativa è presentata dalla Galleria Civica di Modena e dalla Biblioteca Civica Antonio Delfini ed è aperta al pubblico fino al 19 ottobre, con i seguenti orari: lunedì 14.00 - 20.00 da martedì a sabato 9.00 - 20.00 domenica 5, 12 e 19 ottobre dalle 14.30 alle 19.00.

- Riapertura dell'attività didattica della Galleria Civica di Modena
E' in programma a partire dalle ore 15.00 e fino alle ore 17.30 il primo appuntamento de "I bambini incontrano l'arte contemporanea", un pomeriggio dedicato ai bambini fra i 4 e i 12 anni nei locali del laboratorio didattico, Palazzo Santa Margherita (Corso Canalgrande 103). Collocato al primo piano di Palazzo Santa Margherita, è uno spazio dotato di sala laboratorio e guardaroba. Organizzato e gestito dall'Assessorato all'Istruzione del Comune di Modena in collaborazione con Memo - Multicentro Educativo Modena Sergio Neri, si avvale anche di uno spazio espositivo permanente dove saranno allestiti i lavori realizzati dai bambini nei laboratori.

- Alle 15.30 e alle 16.30 sono in programma due visite guidate alla mostra Katharina Grosse. Un altro uomo che ha fatto sgocciolare il suo pennello a cura di Milovan Farronato. Alla Palazzina dei Giardini il curatore della mostra proporrà al pubblico una lettura critica ed approfondita della rassegna dedicata all'artista tedesca.


AMACI
Nata nel 2005 con 160 enti partecipanti, l'iniziativa conta quest'anno
oltre 800 soggetti aderenti su territorio nazionale. L'elenco completo
degli eventi sarà pubblicato al più presto sul sito AMACI
http://www.amaci.org
Attraverso mostre, conferenze, laboratori, il pubblico è invitato anche
quest'anno a partecipare alla dinamicità, vivacità e ricchezza culturale
del nostro Paese, per riconoscere all'arte del nostro tempo l'importante
ruolo che costantemente svolge nello sviluppo culturale, sociale ed
economico.
Anche per questa edizione l'immagine guida della Giornata è stata
affidata ad un artista italiano di fama internazionale. Per questa
edizione AMACI ha chiamato in scena Paola Pivi che ha scelto a simbolo
dell'evento l'opera "One cup of capuccino, then I go".
Anche l'edizione 2008 impegna AMACI in un'importante missione sociale.
L'Associazione, in partnership con UNICEF, si schiera dalla parte dei
bambini, per combattere il problema della discriminazione razziale che
ancora affligge molti paesi del mondo.
AMACI - Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani è
un'associazione non profit che oggi riunisce 24 tra i più importanti
musei d'arte contemporanea del nostro Paese. Nata nel 2003 con lo scopo
di sostenere l'arte contempporanea e le politiche istituzionali legate
alla contemporaneità, AMACI si propone di consolidare ogni anno di più,
il suo ruolo di realtà istituzionale e di punto di riferimento per la
diffusione dello studio e della ricerca artistica contemporanea in
Italia e all'estero.

Informazioni:
Galleria Civica di Modena
Corso Canalgrande 103, 41100 Modena
Tel. 059 203 2911/203 2940
fax 059 2032932
http://www.galleriacivicadimodena.it
galcivmo@comune.modena.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node