CO-IN-VOLGIMENTI
Luoghi dai sapori particolari: che coinvolgono, stravolgono... e si evolvono
Traffic: dove Roma diventa un po’ Londra
Il Traffic è un piccolo locale romano che si trova nei presti della Stazione Tiburtina. Un polo di attrazione per gli artisti Indie nazionali e stranieri (americani, europei, asiatici), che trovano al Traffic la disponibilità di un palco e la passione di una direzione artistica davvero coinvolta nel proporre musica di nicchia.

traffic2

Roma trasuda storia, forse per questo stenta a proiettarsi nella modernità. La via dove sorge il Traffic, però, non è una strada romana come si immagina: via Vacuna è una strada che potrebbe essere a Londra, a Parigi, a Berlino o in qualunque altro posto. Non è la bellezza della via ad attirare persone, ma proprio la qualità degli spettacoli proposti; eccoci quindi entrare in un “Circolo Virtuoso”, in cui le persone curiose e sperimentatrici escono di casa, cercandone altre come loro. Al Traffic, appunto. Per questi mesi, il Traffic offre diversi concerti (il locale offre musica dal vivo tutti i giorni);

traffic1

Per un elenco completo degli eventi in programmazione, consigliamo di fare riferimento al loro Myspace; noi segnaliamo i Thrangh il 23 ottobre e i Quitzow il 4 dicembre.
TRAFFIC Live Club
328/0547412
VIA VACUNA 98
TIBURTINO – ROMA
www.trafficlive.org - www.myspace.com/trafficlive.

Rocket: Indipendenti a Milano
A Milano, in zona Ripamonti, ripartono per la terza stagione di fila le feste del Rocket, il piccolo locale di tendenza indie che già da qualche anno è diventato un luogo di ritrovo per artisti, dandy e intellettuali di tutta Milano. In occasione degli Indie Rocket Party (il primo c’è stato il 13 settembre) c’è l’entrata gratuita, con spettacoli di live bands che si alternano sul palco, più le performances dei Dj set residenti, Moscovadreamers (residenti assai!). Il 13 novembre, per esempio, sarà la volta degli americani Team Robespierre, e il 3 dicembre degli Quitzow. Tutti i venerdi, inoltre, l’appuntamento è con PhardRock!, selezioni blushtrash, yeyerock, electrolipstick e cabriopop di DJ Barbarella e DJ Girl From Mars. Per gli altri appuntamenti, collegatevi con due Myspaces: quello del Locale e quello delle sue Feste.

rocket2

Interessante e dinamica la proposta dei cocktail: dal Cubotto – un cocktail ideato per le coppie ai Minicocktail, versione “dimezzata” nel prezzo e nelle quantità.
ROCKET CLUB
Via Pezzotti, 52 - Milano
0289503509
www.therocket.it - inforocket@therocket.it

Torino - Club To Club: Musica e Sostenibilità (d’Autore)
Forte di un successo crescente che nel 2007 ha portato la settima edizione a oltre 20.000 presenze, consolidandone ulteriormente il livello qualitativo, il Festival Internazionale di Musiche e Arti Elettroniche Club To Club torna da giovedì 6 a sabato 8 novembre 2008 con la sua ottava edizione. Il claim di quest’anno è "In dreams I dance with you".
Dopo i gemellaggi con Berlino (2006) e Barcellona (2007), quest anno la sezione del Festival Club Europa porterà Club To Club a Rotterdam, dove verrà presentato a breve il progetto "Sustainable Dance Club" (www.sustainabledanceclub.com), su Ecosostenibilità e Clubbing, al Watt (www.watt-rotterdam.nl), il club che sperimenterà questa iniziativa assolutamente innovativa, scenari sulla sostenibilità che vedono anche il Piemonte impegnato con l'ambiziosa sfida Uniamo Le Energie.

clubtoclub

Tra gli showcase previsti, segnaliamo Tempa, l'etichetta più calda del momento nel suono dubstep, che presenterà gli straordinari talenti di Benga e Skream; Warp,  la storica etichetta elettronica di Sheffield, prossima al ventesimo compleanno, che qui affiancherà ai collaudati Plaid il trio post-rock australiano Pivot. L'Anteprima del Festival, cioè Viva Club To Club, si svolgerà a Milano e Torino, nelle date di giovedì 23 ottobre e sabato 25 ottobre 2008. Per il programma completo dell’iniziativa, visitate il Sito o il Myspace.
Club To Club
8° Festival Internazionale di Musiche e Arti Elettroniche
6.7.8. novembre 2008
www.clubtoclub.it - www.myspace.com/clubtoclubfestival

Urban Club: Perugia
L'Urban è un locale underground di Perugia che propone eventi musicali indie, che abbracciano il mondo musicale a 360°: tanto musicisti Hip Hop quanto adepti del Punk più feroce, hanno trovato e troveranno sul palco dell’Urban uno spazio per esprimersi.

urban

Situato nell'area industriale di Sant'Andrea delle Fratte, nelle vicinanze dello stabilimento Nestlé-Perugina, l’Urban ha ospitato – tra gli altri – Almamegretta, A Toys Orchestra, i Frost e tanti altri. BAZAR segnala i concerti dei Mojomatics (10 ottobre), degli Achtung Babies (Covers U2, sempre gradevoli all’orecchio – 11 ottobre), i Tre Allegri Ragazzi Morti (il 31 ottobre). Il Sito è in manutenzione, mentre è molto attivo il Myspace. Qui potrete trovare le in formazioni, aggiornate più o meno in tempo reale.
URBAN CLUB
Via Manna, Sant'andrea Delle Fratte (Perugia)
075/5292415 - 335/1368129 - 393/2814856
www.urbanclub.it.

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node