FASHION & VIDEOPASSION
Quando passione, consolle e moda si mischiano tra loro...
Quando il videogioco è … di moda
E’ recentissima la notizia che Nintendo sta sviluppando un nuovo titolo per la consolle Nintendo DS (vera gallina dalle uova d’oro). Si chiamerà, probabilmente, “Wagamama Fashion Girls Mode” e sarà un gioco completamente dedicato al mondo della moda; grazie a questa novità, vi potrete calare nei panni del vostro stilista preferito e creare abiti e accessori trendy. Sarà un po’ come il vecchio “Gira la moda” con cui tante piccole donne sono cresciute. Wagamama Fashion Girls Mode arriverà in Giappone il prossimo 23 ottobre.
www.spaziogames.it
www.wikio.it

L'evento “dal vivo”: Milano a novembre
A Milano, al DatchForum di Assago, dal 21 al 23 novembre 2008, si svolge Ludicarena, la fiera italiana del videogioco. Si susseguono conferenze, dibattiti e tavole rotonde in materia di cultura del gioco e del videogioco: dal mercato italiano all'“online gaming”, fino ad arrivare ai giochi di ruolo, “Ludicarena” affronta le principali tematiche riguardanti il mondo videoludico (e non solo). Nell'ambito dell'evento, inoltre, si tiene per il secondo anno consecutivo l'unica conferenza di sviluppatori di videogiochi italiani, che vede la partecipazione delle più importanti realtà del settore e di prestigiosi ospiti internazionali.

ludicarena

Tre giorni in cui si incontrano quindi esperti e appassionati, videogioatori, netgamers e semplici curiosi. Si passeggia alla scoperta dei titoli più venduti, si visitano spazi appositamente dedicati (come la Wii Sport Area) e si può sfogare la propria creatività grazie al concorso nazionale di personalizzazione di pc. Che aspettate?
www.ludica.it/ludicarena

Sarà come guidare davvero

race_pro

Non appena inizierete a giocare, avrete l'impressione di essere davvero in gara, sulle quattro ruote, per un'esperienza “live”. Race Pro, infatti, videogioco sviluppato da SimBin (uno dei più importanti creatori di simulatori di corse per PC) per Atari – che girerà sull'XBox 360 – ha come obbiettivo quello di simulare una guida estremamente realistica. Il gioco, che si preannuncia rivoluzionario e avvincente, viene lanciato sul mercato il prossimo gennaio 2009, anche se non si esclude il rilascio di una demo poco prima di Natale in modo da farlo provare gli aspiranti piloti, in ansia per la lunga attesa. La grafica è molto accattivante e lascia presagire l'intero coinvolgimento del giocatore che si cala “fisicamente” nell'impresa di pilotare auto che sembrano vere su circuiti altrettanto realistici. La sensazione è incredibile, grazie anche alle auto modellate sin nel più piccolo dettaglio (il garage è fornitissimo) e alla possibilità di gareggiare sui circuiti più famosi, come quello di Laguna Seca, il Road America e tantissimi altri, creati appositamente per farvi vivere un'esperienza sensoriale completa e, soprattutto, reale!
www.spaziogames.it

Quando l'attesa aumenta il desiderio

potter

Appassionati di Harry Potter, mettetevi il cuore in pace perché ci sarà ancora da aspettare. In conseguenza, infatti, del rinvio del nuovo episodio della saga che vede protagonista il simpatico maghetto creato da J.K. Rowling, è stata rinviata anche l'uscita del videogioco Harry Potter e il Principe Mezzosangue. Electronic Arts, la celeberrima casa produttrice di videogiochi, ha annunciato che il nuovo prodotto vedrà la luce solo nella prossima estate 2009 e non più il prossimo Natale, come detto precedentemente. Le piattaforme di uscita sono Playstation 3, Nintendo Wii, XBox 360, Playstation 2, PSP e Nintendo DS.
www.spaziogames.it

*Dal grande schermo ... alla console*
Dando un'occhiata agli scaffali del reparto "Videogames" ci accorgiamo che, da tempo ormai, le copertine dei videogiochi in testa alle classifiche sono identiche alle locandine dei film campioni d'incassi al botteghino. Quello tra cinema e videogiochi sembra essere, quindi, un legame sempre più indissolubile. A tal proposito vi proponiamo un interessante volume, edito da Meltemi (al prezzo di 25 euro), che approfondisce quest'affascinante tematica: Schermi interattivi. Il cinema nei videogiochi, curato da Matteo Bittanti. Più di trecento pagine per indagare che tipo di relazione esiste tra cinema e videogiochi, tra Hollywood e la Silicon Valley, per capire come cambia la narrazione nel passaggio dal grande schermo al monitor e alla TV. Bittanti, in questo saggio, analizza anche le conseguenze estetiche, commerciali e produttive di questo sempre crescente "scambio mediale"; tutto affrontato grazie al contributo di studiosi di fama internazionale nell'ambito dei game studies e della critica cinematografica, per guardare il fenomeno da diversi punti di vista.www.meltemieditore.it

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node