BACCHETTA... MAGICA
Carota, frutto umile della terra dal cuore grande. Semplice bacchetta, fonte di vita…mina.

Nord
La semplicità mise en place
Agriturismo La Capuccina

Via Novara 19/B, Loc. La Capuccina, Cureggio (NO), 0322 839930
Aperto  no lunedì
Spesa media 28 – 40 euro
Spartano quanto basta, ma curato in ogni dettaglio. Sorprende e delizia il piattino per il pane in mise... L’agriturismo La Capuccina, è uno di quei locali che riescono a far rivivere la tradizione piemontese nelle materie prime ma ti coccolano nella presentazione delle pietanze, con la loro carta degli oli, con quella dei vini (numerosi novaresi), con la selezione dei formaggi prodotti dall’azienda, con un’attenzione all’avventore davvero poco comune. Gianluca Zanetta, patron e chef, propone ogni giorno un menù degustazione diverso, ispirato dalla creatività e dalla stagione. Non mancano mai i suoi   
tagliolini alle verdure, verza, carote, sedano, zucchina, vellutata di pomodoro. 
    

Centro
Deliziosa armonia
Cristy
Via Grimandi 10, Anzola Emilia ; (BO) 051 5878519 www.ristorantecristy.com 
Aperto  no domenica
Spesa media 70 – 90 euro
Insospettabile, nella campagna emiliana, alle porte di Bologna: il Cristy.
Uno di qui posti dove ti portano per gustare e comprare la pasta tirata a mano, per fare le supercolazioni, al calor dei biscotti appena sfornati, o ancora dove rifugiarsi per un pranzo light & fast. Strano, ma a volte, si può far coincidere tutto questo, anzi far sposare felicemente più di una idea.
Il Cristy è un locale completo, che gode di un’armonia ricercata che vive e si esprime ogni giorno sulla sua tavola: l’insalata di seppia e fagiolini con salsa cremosa di carote e cardamomo.   

Sud
L’emozione barocca della Sicilia in bocca
Ristorante Duomo
Via Capitano Bocchieri 31, Ragusa Ibla (RG) 0932 651265 www.ristoranteduomo.it 
Aperto no lunedì
Spesa media 50 – 70 euro
Vive e si nutre dell’atmosfera barocca che le sta intorno, una Ragusa imbiancata dal sole, invecchiata e preziosa. Innamora per la sua complessità geniale, eppure fa rivivere la schiettezza, l’equilibrio, la genuinità della tradizione siciliana. È per definizione un contrasto, un amalgama del gusto e dell’emozione, è il Ristorante Duomo di Ciccio Sultano, vero passionario della nuova cucina italiana. Ciccio ha creato un percorso gastronomico che non è una elucubrazione mentale, ma un labirinto emozionale, molto spinto, da godere: gli spaghetti freschi con tartara di pesce e bottarga di tonno e succo di carota ne sono “L’esempio”.  

I Magnifici 7 di BaZar

Design
Lineadombra

risto lineadombra-design-

Via Fondamenta delle Zattere, Dorsoduro 19, Venezia 0412411881
Aperto tutti i giorni
Tipo di cucina
veneziana  
Specialità del locale branzino e tonno al sale
Spesa media 80 – 100 euro
Dolci al cucchiaio
Vino 120 etichette      
Piatti dietetici no
Numero coperti 60
Carte di credito tutte
Musica di sottofondo
Servizi per disabili si
Illuminazione lampade al soffitto
Sala Fumatori no
Particolarità piccole nicchie in legno in cui gustare in intimità “l’ombra”, il bicchier di vino in veneziano.

Tradizionale
Sa Corte 
Via Nuoro snc, Oliena (NU) 0784 1876131   
Aperto no lunedì
Tipo di cucina
sarda  
Specialità del locale “cordula”, interiora di agnello in salsa di frutti di mare
Spesa media  30– 40 euro
Dolci al cucchiaio, sardi
Vino  80 etichette regionali
Piatti dietetici no
Numero coperti 50
Carte di credito tutte
Musica no
Servizi per disabili si
Illuminazione faretti e lampade  
Sala Fumatori nel dehors
Particolarità specialità della tradizione barbaricina e  alloggio in locanda  

Natural
Exki 
Via Pietro Micca 2/H, Torino 011 19700819
Aperto  no lunedì  
Tipo di cucina
natural e biologica
Specialità del locale dadini di pollo con grano e zucchine da agricoltura biodinamica
Spesa media 15 – 30 euro  
Dolci homemade    
Vino  no alcolici!
Piatti dietetici per vegetariani, celiaci e intolleranti al lattosio
Numero coperti 80
Carte di credito tutte
Musica no
Servizi per disabili si
Illuminazione lampade
Sala Fumatori no
Particolarità  all’interno shop, possibilità di take away e consegna a domicilio.

New Entry
Mexicali
Via Ortles 62, Milano 02 36557743
Aperto no lunedì sera, sabato e domenica solo a mezzodì 
Tipo di cucina
  internazionale, californiana 
Specialità del locale  Shrimp & Pork Fajitas
Spesa media  40 – 65 euro
Dolci homemade
Vino  100 etichette
Piatti dietetici si, per vegetariani
Numero coperti 200
Carte di credito tutte
Musica di sottofondo
Servizi per disabili si
Illuminazione faretti
Sala Fumatori no
Particolarità carta dei Rum, Tequila e birre americane

Etnico
Kabab
Via di Grotta Rossa 52-52a, Roma 06 30310231
www.kabab.it  
Aperto no lunedì 
Tipo di cucina
iraniana 
Specialità del locale kubide e reza mashti
Spesa media  30 – 40 euro
Dolci  gelati iraniani di produzione propria 
Vino 40 etichette italiane
Piatti dietetici no
Numero coperti 60
Carte di credito tutte
Musica di sottofondo 
Servizi per disabili si
Illuminazione faretti
Sala Fumatori no
Particolarità spettacoli di danza del ventre

Enoteca
Enoteca Properzio 2
Via P. zza Matteotti 8/10, Spello (PG) 0742 301521
Aperto no domenica a mezzodì
Tipo di cucina
nazionale
Specialità del locale capocollo nostrano con salsa al tartufo bianco e mini quiché di farro e pecorino Riserva
Spesa media  30 – 60 euro
Dolci rocciata di mele
Vino 2200 etichette
Piatti dietetici no
Numero coperti 45
Carte di credito tutte
Musica di sottofondo
Servizi per disabili si
Illuminazione faretti
Sala Fumatori no
Particolarità la carta vanta alcuni Premiere Crou: Chateau Lafitte, Rothschild, Moutoun, Margoux, Petrus, Romanée Conti.

BaZar all’estero
Pagine di gusto
De Librije
Broerenkerkplein 13, Zwolle
00 31 38 4212083  www.librije.com
Il ristorante di Jonnie e Thérèse è all’interno dell’ex biblioteca di un monastero domenicano del XVI secolo. Non a caso il nome scelto: De Librije, la biblioteca appunto. Le loro specialità sono come classici della letteratura, antica, moderna, contemporanea. Non conta l’epoca. Conta il fatto che ogni volta acquistano un sapore nuovo, regalano una sensazione sconosciuta, come fossero “letti” per la prima volta.
Alta cucina di ispirazione francese-olandese rivisitata, da gustare al kitchen table, cuore del loro laboratorio, nel “salon”, una dining room privata, o ancora nella terrazza, meno chic ma romanticissima. Menu à la carte importante: una scoperta la North Sea Lobster, aragosta norvegese con mayonnaise di lavanda e patate all’arancia.    

Eat & Go
A tavola con gli artisti
A ridosso di una piazzetta dove si radunano gli artisti di strada e le più fantasiose statue viventi di mimo, il Ristorante degli artisti è il luogo ideale per farsi prendere dalla gola, anche se solo per una pausa da gita turistica in mezzo al borgo. Cappellotti di cavolfiore al tartufo nero e anatra all’arancia anche a pranzo! 
Info: Ristorante degli Artisti, Piazza Romagnoli 1, Borgo San Lorenzo (FI) 055 8457707 www.ristorantedegliartisti.it 

Gastrotendenza
BBQ: Mangiare con lentezza
È stata definita una tendenza “slow style”, una sana e giusta pratica gastronomica, filosofica, sociale. Eppure si tratta solo di barbecue, quello che in gergo finiremo per chiamare, come già dall’altra parte dell’oceano, “bbq”.
In Italia il barbecue gode di una interpretazione non esclusivamente godereccia, non solo da low – middle class, ma anzi appannaggio di gastrofili consapevoli, alla ricerca del “vivere con lentezza”, al fine di riappropriarsi della spontaneità nelle relazioni sociali che la pratica del bbq provoca e della genuinità che la carne cotta alla brace inevitabilmente comporta.
E per quel che emerge da un sondaggio effettuato dalla prima community italiana di amanti di bbq, www.carnealfuoco.it, pare che oltre 4 milioni di famiglie italiane organizzino frequentemente barbecue durante l’anno, e che solo nei mesi estivi il 76% ne preparino uno almeno una volta alla settimana. E ovviamente gli italiani non approfitterebbero del mitico super bowl come gli yankees per organizzarlo, evento che solo negli Usa incolla alla tv circa 100 milioni di americani per tutto il dì; ma ne coglierebbero l’occasione in ogni momento possibile, soprattutto nella bella stagione.
Piccola stonatura è che a trafficare tra burger, costolette e salsicce è ancora la donna, per oltre il 60%; mentre negli States i fuochisti sono uomini, per un buon 85%.
La scoperta del bbq per gli italiani riveste diversi significati: è un ritorno alle origini e un allontanamento dai manuali di cucina che colmano, ma neppure troppo, tanti vuoti di fantasia e socialità. Ed è una vera occasione di convivialità, che paradossalmente, noi italiani, figli illustri di una tradizione di “gastronomia condivisa”, abbiamo in questi ultimi 20 anni perso. E mentre si scatena la solita pioggia da business a tutti i costi, proponendo forchettoni eco- compatibili, bacchette di bambù e i bbq d’acciaio o a gas che promettono “di far smettere di fumare il bbq”, ci culleremo nel paradiso della creatività, una pratica tutta italiana, alla ricerca della salsa giusta, del miglior taglio di carne, e perché no del festival del BBQ, che già in Veneto ha fatto 20000 presenze nel 2007.          
 
Il vino del mese
Una rarità color della terra
Il Cerasuolo di Vittoria di Planeta 2005 è stata la prima D.O.C.G. ad essere prodotta dall’azienda di famiglia. I Planeta, tre ragazzi siciliani pieni di entusiasmo, lavorano e godono dei frutti di un’azienda composita e formata da varie tenute che si snodano lungo la provincia di Agrigento, Sambuca e Menfi, procedono verso Ragusa e Siracusa, e risalgono poi verso Catania, sull’Etna. Il Cerasuolo nasce proprio a metà strada, nella contrada Dorilli, accanto alla splendida Vittoria (RG) e fin dagli esordi si è rivelato vero frutto della sua terra, sabbiosa, rossa, ricca.
Il Cerasuolo, 40% Frappato e 60% Nero d’Avola, è infatti un rosso dalle nervature viola e rosa, aromatico eppur secco, sapido ma leggero nonostante.
Dal 2005 ha ricevuto il riconoscimento di D.O.C.G. , che solo l’8% dei vini italiani possiede. Una rarità del gusto.   
Info: Aziende Agricole Planeta S. S., Contrada Dispensa, Menfi (AG),
0925 80009 – www.planeta.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node