Roma - 18 luglio - LUCIA DI LAMMERMOOR a Caracalla

18 luglio - ore 21
ritorna a Caracalla
"Lucia di Lammermoor"
di Gaetano Donizetti



NEL 1937 INAUGURÒ ALLE TERME
LE STAGIONI ESTIVE DELL´OPERA DI ROMA


Annick Massis, Stefano Secco e Roberto Frontali
cantano con l´Orchestra e il Coro del Teatro



C´è un motivo di richiamo in più, venerdì 18 luglio alle 21, per la messa in scena di Lucia di Lammermoor alle Terme di Caracalla: fu proprio il titolo di Gaetano Donizetti a tenere a battesimo le stagioni estive dell´Opera di Roma, il lontano 1° agosto 1937, nel sito archeologico famoso in tutto il mondo. Con l´Orchestra e il Coro del Teatro (preparato da Andrea Giorgi) andrà sul podio il maestro Antonello Allemandi. La regia di questo nuovo allestimento è di Pier Francesco Maestrini. Le scene e i costumi sono di Carlo Savi. Il disegno luci è curato da Patrizio Maggi. Il soprano francese Annick Massis impersona la languida protagonista (nell´ultima recita si alterna Ilaria Del Prete).
Roberto Frontali e Giovanni Meoni si avvicendano nella parte di Enrico, Stefano Secco e Maurizio Graziani in quella di Sir Edgardo. Enzo Peroni interpreta Lord Arturo Buklaw (Francesco Paolo Panni nell´ultima recita). Quattro le repliche: domenica 20, mercoledì 23, martedì 29 e giovedì 31 luglio. Sempre alle 21.
Lucia ama Edgardo e ne è riamata, ma con l´inganno il fratello Lord Enrico Ashton la convince a sposarsi con il potente Lord Arturo. Quando scopre la violenza psicologica patita, Lucia impazzisce, uccide il marito, si lascia andare lei stessa alla morte. Appresa la notizia, Edgardo si suicida con il pugnale. La cultura romantica trova una delle più felici espressioni nel dramma tragico in due parti (rappresentato in questa edizione in tre atti e due intervalli) scritto dal giovane poeta e pittore Salvatore Cammarano, ispirandosi alle trame di Walter Scott, trasportate alla fine del `500. I primi a ascoltare Lucia di Lammermoor furono i napoletani, al Teatro San Carlo, il 26 settembre 1835.


 


Biglietteria
Piazza Beniamino Gigli n° 1 tel. 06 481 70 03 - fax 06 488 17 55
Apertura: dal martedì al sabato dalle 9 alle 17, domenica dalle 9 alle
13.30, lunedì chiuso.
Sempre aperta da un´ora prima di ogni spettacolo nel Teatro dove si
effettua la rappresentazione.
Prezzi dei biglietti: da € 25,00 a€ 110,00
La vendita dei biglietti avviene anche presso tutti gli usuali punti di
prevendita.
Prevendite telefoniche con carta di credito helloticket numero verde 800
90 70 80
da cellulari e dall´estero 0039 06 48078400
su INTERNET
www.operaroma.it  www.amitsrl.com
www. helloticket.it
Servizio Promozione Pubblico
CRAL e Associazioni culturali (minimo 10 persone), anziani oltre i 65
anni, giovani fino a 25 anni e studenti: riduzione 20% (escluse le
"poltronissime")
tel. 06 481 75 17 - fax 06 481 60 219
promozione.pubblico@operaroma.it
www.operaroma.it
tel. 06 481 601

www.operaroma.it 

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node