Castel San Pietro Terme - 16 luglio - LA ZURDA - Arteria in Terrazza

La Terrazza
Cassero

di Castel San Pietro Terme
ARTERIA in Terrazza
Arte – musica – performances – teatro – video – degustazioni - letteratura
Via Matteotti 3
Mercoledì 16 luglio
La Zurda

    

“.. Ritmo trascinante, ritornelli orecchiabili, testi tra intimismo e critica sociale calati nell’atmosfera patchankera de La Zurda, sempre diversa e coinvolgente ..” JAM


Il 19 giugno parte il tour dei LA ZURDA, che li vede in Italia per la 5 volta! Con oltre 80 date nel nostro paese (Arezzo Wave, Effetto Venezia, Rafanass, Ferrock, Bolzano Estate, Sunsplash, Energia in Musica, Fararock, ..) e varie apparizioni radiofoniche (Caterpillar, Patchanka e Jalla Jalla di Radio Popolare, Radio Rock FM, ..), proseguono nella presentazione dell’ultimo lavoro, “Para Viajar” (Pirca / Universal, distribuito in Italia da Venus).
Forti di un calore e di una simpatia tipicamente latina, presentano un collage musicale che innesta su una massiccia ossatura rock il sapore della tradizione argentina. Nelle oltre 80 date italiane, hanno suonato dal nord al sud facendo ballare il pubblico tra brani in levare, rock leggero e a tratti melodico, per uno spettacolo divertito e divertente.

Nel 2007 è uscito “Para Viajar” (Pirca / Universal, distribuito in Italia da Venus) un album che senza dimenticare le origini (tango, charango, haynos, chacareras, vidalas, mezcladas) porta ad una “mezcla” sonora che è quella della lingua del Globo. L’album è il frutto dei numerosi viaggi della band, viaggi che li hanno portati a confrontare le proprie origini, i propri ritmi e i propri strumenti con quelli propri del sound mondiale, di rock, hip hop e elettronica.

Tra i brani del nuovo disco troviamo “Chan Chan” (hip hop latino), “Sin Luz” e “Me Piace Tanto”, una cumbia che trae i suoi ritmi e la sua melodia dalla frequentazione italiana della band negli ultimi anni.
Quest’ultimo brano è stato anche il singolo che ha anticipato l’uscita dell’album, proposto in anteprima durante il tour italiano del 2006, con ottimo successo di pubblico e vendite..

Si sono messi in luce nell’ambito musicale underground di Buenos Aires con buoni risultati e ottime recensioni sulla stampa specializzata. Nel 2000 vincono il premio "La Resistencia" al quale partecipano più di 2500 artisti dell’America Latina e della Spagna. Agli inizi del 2003 esce finalmente il primo album omonimo per l’etichetta Surco Records (sotto la produzione del plurivincitore di Oscar Gustavo Santaolalla).  Cosi La Zurda scalano la scena underground per conquistare il pubblico sudamericano. Nel 2004 la band viene notata dalla major Universal che ristampa il cd e produce il primo video "Santa Anita" (in Italia programmato anche da MTV).

La Zurda sanno offrire profonde emozioni, un’energia capace di coinvolgere gli ascoltatori in una sorta di trance scatenata e una carica adrenalinica sostenuta dalla vena poetica delle liriche e dal delicato spessore delle composizioni, ora dolci e sognanti, ora ruvide e forti sulla situazione economica del proprio paese.

www.lazurda.net
www.myspace.com/paraviajar
Info web:
www.arteria.bo.itwww.myspace.com/salottopostlitteram
Info contatti:
info@arteria.bo.it - ufficiostampa@arteria.bo.it



AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node