Roma - 26 maggio - IL CURATO E IL PAGLIACCIO al Teatro Valle

DIVINAMENTE ROMA
Festival Internazionale della Spiritualità

Roma, TEATRO VALLE
lunedì 26 maggio - ore 20.00

Associazione Culturale Psicoanalisi Contro
Compagnia Teatrale Sandro Gindro

IL CURATO E IL PAGLIACCIO
di
Sandro Gindro
adattamento e regia Daniela Morelli
con Alessandro Haber
l’angelo Cecilia Allamprese
musiche Maurizio Camardi
sassofoni, duduk Maurizio Camardi
sassofoni, flauto Stefano Fariselli
tastiere, elettronica Alfonso Santimone

Presentato nello scorso mese di marzo agli Horti Sallustiani, torna in replica eccezionale per il festival internazionale di spiritualità DIVINAMENTE ROMA, lo spettacolo Il curato e il pagliaccio, in scena questa volta al Teatro Valle, lunedì 26 maggio.
Lettura e musica dal vivo s’intrecciano in questo recital ispirato all’opera di Sandro Gindro, psicanalista di formazione freudiana, compositore e drammaturgo scomparso nel 2002, che anche nei suoi lavori teatrali ha cercato di segnare un diverso approccio alla psicanalisi e, attraverso questa, ai grandi temi, agli irrisolti dilemmi dell’animo umano e della sua mente.
Il fondatore della rivista “Psicanalisi contro” e dell’Istituto Psicoanalitico per le ricerche sociali ha scritto, tra l’altro, due atti unici Senza Titolo 2 e Il monaco e il pagliaccio nei quali il protagonista – il curato, personaggio dibattuto tra le due anime di prete e di buffone  – si pone la questione del credere o meno all’esistenza di Dio. Riadattato e diretto da Daniela Morelli, il testo trova l’empatica interpretazione di Alessandro Haber, artista singolare capace di restituire la diatriba tra l’io ed il suo doppio, disegnando un personaggio mistico ma concreto in grado di porsi domande e ammettere infine l’esistenza del Creatore, nonché quella della creazione e della fede, nonostante il mistero della morte. Guidato dalle parole dubbiose di Gindro dunque, a sua volta impegnato nella ricerca di risposte ed interrogativi, l’attore costruisce la sua performance scontrandosi con i suoi personali interrogativi, accompagnato in questa ricerca dalla musica dal vivo e dallo sguardo di un angelo, Cecilia Allamprese.

Il curato e il pagliaccio è anche il fulcro della quarta edizione della manifestazione L’odore dell’inconscio, promossa dall’Istituto Psicoanalitico per le ricerche sociali, e a partire dalle ore 20.00, teologi e filosofi introducono lo spettacolo, confrontandosi su psicoanalisi e spiritualità.

ingresso libero
Si prega di confermare l’eventuale presenza dal 20 al 23 maggio ai numeri
06.44013260 ▪ 06.44013266 (ore 10/17)


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node