MA LE GAMBE, MA LE GAMBE...
A me piacciono di più!
...così cantavano un tempo, arriva la bella stagione!! È ora di mostrarle ma... c’è lei!! Sì quella strana imperfezione…Ma si proprio lei... chiamiamola per nome... la cellulite!
Inestetismo che colpisce circa l’80% della donne occidentali è un’alterazione della microcircolazione a livello del pannicolo sottocutaneo, si conoscono tre gradi di cellulite:
a) semplice ristagno di liquidi,
b) distanziamento degli adipociti e incapacità del tessuto a drenare autonomamente i liquidi –cellulite edematosa-,
c) formazione di noduli grandi e dolenti al tatto, indicativi di uno stato infiammatorio cronico del pannicolo –cellulite fibrosa.

Nella maggior parte dei casi siamo di fronte a problemi di cattiva circolazione piuttosto che a una cellulite vera e propria, tuttavia fattori predisponenti alla cellulite sono l'ereditarietà, gli squilibri ormonali, le alterazione del metabolismo della tiroide, malattie epatiche, disturbi vascolari, spesso aggravati da vita sedentaria, stress, cattiva alimentazione, stipsi, ma anche da postura e abbigliamento in relazione ad abiti troppo stretti e tacchi molto alti.
La cellulite va curata tutto l'anno, modificando lo stile di vita, va sempre curata la dieta: bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno lontano dai pasti, per favorire la diuresi; ridurre il sale che favorisce la ritenzione idrica. Evitare dolci, cioccolata, insaccati, carni grasse, formaggi grassi, bibite gassate, alcolici; preferire riso e pasta integrale; consumare in abbondanza frutta e verdura.
Un alleato fondamentale è l'attività fisica in quanto aiuta a sviluppare i muscoli, riattivando la circolazione e bruciando i grassi in eccesso, il muscolo movendosi agisce come una pompa che spinge il sangue a defluire dalla zona cellulitica, l’attività più indicata è la camminata in acqua, mare o piscina, protratta per almeno 40 minuti, in alternativa camminare o pedalare, evitando sforzi eccessivi.
Un metodo di intervento classico è il massaggio, in grado di stimolare la circolazione sanguigna distrettuale, per il miglioramento del trofismo cutaneo e dell’ossigenazione cellulare, efficace se effettuato da operatori specializzati.
Creme o gel anticellulite se applicate giornalmente favoriscono il microcircolo e migliorano l'aspetto superficiale della zona colpita, la cosiddetta buccia d’arancia. Sostanze attive come la diosgenina, che mimando le molecole di colesterolo ne impedisce l'ingresso nella cellula; rutina che diminuisce l'ingresso del glucosio nella cellula e della permeabilità dei capillari; caffeina, gingko biloba, escina con azione lipolitica, drenate e antiedematosa. In caso di situazioni gravi si può ricorrere anche ad interventi medici dalla microterapia, alla ionoforesi, all'elettrolipolisi, alla liposuzione.

Maggio mese delle rose

rosa bianca Valerio De Cecio
Fotografia di Valerio De Cecio

Aroma terapia con l’olio essenziale di rosa, molteplici gli effetti: calma gli spasmi e argina le emorragie, è un tonico uterino, equilibrante ormonale nella menopausa e nei disturbi mestruali in genere; da solo o in associazione con altre essenze,è utile nel trattamento di: delusione, gelosia, angoscia, tristezza, shock, timidezza, come afrodisiaco. Fate bene attenzione quando acquistate l’olio di rosa, che sia veramente tale e, non l’assoluto, dato che questo possiede solo una parte dell’energia dell’olio essenziale vero; basti pensare che per ottenere 1 Kg di olio essenziale occorrono circa 6 tonnellate di petali freschi per distillazione diretta, molti meno, e molto più velocemente, per l’estrazione con alcool e successiva distillazione al vapore dell’estratto.
Da sempre considerata come l’arketipo del fiore e simbolo dell’amore, il profumo di rosa ha una predilezione per il chakra del cuore che risveglia e irradia l’energia dell’amore nei pensieri e nelle azioni; armonizza l’unione del sacro e della sensualità, aiuta a spiritualizzare le relazioni sessuali. Favorisce la creatività di tutte le arti favorendo l’apertura alle realtà spirituali e angeliche e si sa che l’ispirazione è anche di natura angelica e spirituale. L’olio essenziale va frizionato su mani, polsi, tempie e plesso solare.

Appuntamenti con la salute
- A Roma, presso la nuova fiera, Cosmofarma dal 09 al 11 maggio. Vetrina per il cosmetico, il naturale, l’alimentare-dietetico, i servizi per la farmacia, i settori farmaceutico, parafarmaceutico e sanitario.
http://www.cosmofarma.com

- A Bologna, presso il quartiere fieristico, dal 28 al 31 maggio, Exposanità, l’unica manifestazione fieristica italiana dedicata alla sanità ed alla salute, seconda per importanza a livello europeo.
http://www.senaf.it/exposanita

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node