INVESTO IN BORSA E MI DIVERTO
Basta imparare a farlo con creatività e buon senso. Lasciando spazio per una sana risata…
Investire in borsa ha avuto il suo fascino irresistibile negli anni della new economy, quando i guadagni sembravano straordinariamente facili e veloci. Ora il fenomeno si è ridimensionato, e gli investimenti hanno recuperato quell’allure di “cose serie per persone preparate”. Eppure oggi è possibile investire in borsa anche senza avere competenze troppo specifiche, anche senza una laurea in economia e finanza e senza un costoso consulente che scelga per noi.
Tuttavia un minimo di conoscenza del settore, e tanta, tantissima prudenza, sono i presupposti base per investire con piacere senza perderci il sonno.

finance

Per cominciare perché non affidarsi a un blog serio in grado di dare i giusti consigli ma con uno stile creativo? http://csifinanza.investireoggi.it è un blog che, parafrasando la serie televisiva dedicata al crimine CSI, si presenta come “Financial System Investigation, la scena del crimine nell’analisi dei titoli azionari”. L’originalità di questo blog è proprio in questo originale approccio in stile CSI Crime Scene Investigation, la famosa serie di Las Vegas. Come spiega Nysedow, gestore del blog, l’originalità dell’approccio consiste nel cercare indizi sulla scena del crimine (nel nostro caso quella di Borsa) con la stessa metodologia “analitica” di CSI. Partendo quindi da grafici, oscillatori, indicatori, medie mobili e bande di Bollinger… si metteranno insieme sufficienti evidenze per assicurare l’incriminazione del titolo! Quindi si esamina la scena del crimine, si prosegue poi attraverso lo studio nei laboratori delle evidenze, e terminando con gli interrogatori dei sospetti (verifiche con TS e conferme dagli indicatori e oscillatori) si arriva all’arresto finale dei colpevoli (individuazione del titolo che potrebbe avere un upside di periodo).
Con questa originale metodologia, si analizza un panel di titoli variabili, selezionati dopo un attento studio di alcuni elementi emersi esaminando dei grafici di periodo. Obiettivo del team è individuare i titoli più interessanti e le loro potenzialità, ma anche approfondire temi relativi ai bilanci delle società prese in esame.
Non manca una interessante area didattica, che con esempi pratici e grafici esplicativi, vi porta a… scuola di trading.
Infine il blog è ricco di consigli pratici per imparare a investire. Dalle regole del trading a quelle del comportamentali.

finance 2

E allora ecco le prime 5 regole da non dimenticare:
1) Seguite un piano prestabilito. Decidete in anticipo quali sono gli elementi da seguire per dire VENDO o COMPRO. Testate il vostro piano senza investire, se funziona utilizzatelo.
2) Quando siete in dubbio state fermi. Se la situazione del mercato non vi è chiara perchè ci sono importanti notizie da attendere o perchè il mercato si muove lateralmente, meglio restare fermi
3) Le voci sono spesso una trappola. Quando sentite una persona che ritenete esperta indicare società che potrebbero fare balzi improvvisi .. meglio evitare di entrare sul titolo, il più delle volte e’ già troppo tardi. In borsa vince il metodo, non il caso.
4) Tagliate le perdite, lasciate correre i profitti. Questa potrebbe essere l’unica regola da seguire, senz’altro è la più importante.
5) Usate gli stop-loss. Ogni volta che comprate un titolo definite quanto siete disposti a perdere al massimo.

Aprile è Tuttorisparmio
Intanto aprile offre una ghiotta occasione per chi vuole “capirne di più”: si tratta della 13ma edizione di Tuttorisparmio, una serie di incontri organizzati dal Sole 24Ore, tra banche e intermediari finanziari, che si tengono a Milano l’11 e 12 aprile. Una maratona di 2giorni in cui il Sole 24Ore offre ricchi momenti di “educazione finanziaria” ai cittadini. Iscriversi è gratuito, basta confermare la propria adesione compilando la scheda su www.ilsole24ore.com/st/tuttorisparmio.
Tra i temi oggetto degli incontri anche quello del mercato dei mutui e l’acquisto di immobili, i prestiti personali e gli investimenti alternativi.

Uso i soldi e faccio del bene
Per imparare anche un uso più etico del denaro è possibile partecipare al congresso Finanza etica, nuove povertà e uso responsabile del denaro, che si tiene a Firenze nei giorni 8 e 22 aprile.
(Biblioteca Isolotto, viale dei Pini 54 Firenze. Tel. 055710834)

E per divertirsi davvero…
Gira su YouTube un divertente filmato in cui un comico israeliano, nei panni di George Bush, illustra come fronteggiare la caduta del dollaro… Se masticate l’inglese… www.youtube.it

IL CALENDARIO DELLE ASSEMBLEE DI APRILE ‘08
Ecco gli appuntamenti delle più importanti assemblee societarie previste per il mese di aprile.
1 aprile – Ansaldo STS
2 aprile – Edison
8 aprile – Parmalat (seconda convocazione 9 aprile)
13 aprile – Telecom Italia (seconda convocazione 14 aprile)
15 aprile – Lottomatica (seconda convocazione 17 aprile)
18 aprile – Cattolica Assicurazioni (seconda convocazione 19 aprile)
22 aprile - Engineering
26 aprile – Cremonini
28 aprile – Piaggio (seconda convocazione 7 maggio)
29 aprile – Acea
Info e dettagli: www.ilsole24ore.com/includes2007/speciali/speciale-assemblee/speciale-assemblee-homepage.shtml


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node