CINEFUMETTI REBORN
Dopo qualche mese torniamo a parlare del mondo del cinema
Eravamo rimasti a un Watchmen in lavorazione, ora ci sono le prime immagini complete dei personaggi. Ci sono molti dei protagonisti, da Rorshach a Ozymandias, oltre a tutte le anteprime del blog, fra cui storyboard e immagini direttamente dal film
http://rss.warnerbros.com/watchmen/

Per restare in tema di antieroi fumettistici ecco arrivare anche un nuovo trailer per l’adattamento cinematografico della graphic novel Wanted della Top Cow. Il film diretto da Timur Bekmambetov vedrà fra i protagonisti Angelina Jolie, Morgan Freeman e il rapper Common, e ad occhio ha visivamente poco del fumetto da cui è tratto. Godetevi
questo primo trailer: www.superherohype.com/news/wantednews.php?id=6886
Jolie

Passando alla Marvel, proseguono i lavori anche per Wolverine, diretto da Gavin Hoods, e Hulk, diretto da Louis Leterrier. Sul sito della rivista Empire sono apparse nuove immagini dai set, che vedono in azione Hugh Jackman, Edward Norton e William Hurt (il generale Ross in Hulk): www.empireonline.com/news/story.asp?nid=22078
e www.empireonline.com/news/story.asp?nid=22077
wolverine

Passiamo dai comics ai manga e da Empire a Variety, che ha annunciato il progetto della Warner di portare sul grande schermo il capolavoro Akira di Katsuhiro Otomo, dopo aver concluso un accordo con la casa editrice Kodansha. Sarebbero previsti due lungometraggi da far uscire nel 2009, diretti da Ruairi Robinson e prodotti in collaborazione con la Appian Way di Leonardo DiCaprio. Speriamo bene.

Concorsi primaverili per autori che sbocciano
L’Associazione Nuvoloso in collaborazione con la Pan Distribuzione organizza ben due concorsi. Il primo, assieme all’autore Giuseppe Manunta, è un concorso di illustrazione il cui tema è stato denominato Epoch, cioè una sorta di sfilata che ripercorre le influenze del mondo della moda nel tempo, con il personaggio Giunchiglia (creato da Manunta) come modella d’eccezione. Informatevi su www.giunchiglia.it e spedite i lavori entro Maggio!
Il secondo è il 10° Concorso Nazionale di Fumetto, il tema di quest’anno è Fuori dal coro, cioè la volontà di differenziarsi dagli altri opponendosi all’omologazione. Le storie dovranno essere lunghe da 1 a 4 tavole, ma si possono reperire ulteriori info su www.nuvoloso.it/concorsi%20e%20mostre/PaginePrincipali/ModuliIscrizione/regolamentofumetti.html
La Scuola di Fumetto di Milano e la Fondazione Franco Fossati propongono un concorso, rivolto ai ragazzi delle scuole superiori, per la creazione di mini storie a fumetti di 4 tavole. Il tema è libero e i lavori devono essere consegnati entro Gennaio 2009, ecco il bando: www.fieramilanotech.it/DocFile/Area_Download/1001_Documenti/1180_CARTOOMICS%202008/Regolamento_concorso_Cartoomics2009.pdf

2 fiere per 3 giorni
Nuove fiere per gli appassionati ad aprile, una è un appuntamento fisso in questo periodo, l’altra è una nuova occasione che non ha mancato di creare polemiche.

comicon 2

La prima è ovviamente il Napoli Comicon, che quest’anno si svolge dal 24 al 27 Aprile. Al momento in cui scriviamo non si conoscono ancora le specifiche di quest’anno, ma di certo c'è la decima edizione del concorso Imago (trovate il bando sul sito della fiera) diviso in varie parti rivolte sia a i bambini che ai più grandi. Inoltre sono certe le mostre dedicate a Tex, Cappuccetto Rosso, Futuro Anteriore e Pichard, e agli autori Jodorowski, Micheluzzi e Mattotti. www.comicon.it
La seconda deriva da Lucca C&G e si chiama Lucca Animation. Le polemiche di cui sopra riguardano il fatto che si svolge dal 22 al 26 Aprile, proprio in contemporanea al Comicon di Napoli, la cui organizzazione non ha mancato di elargire aspre critiche a riguardo, visto che la concomitanza degli eventi toglie in parte il palcoscenico all’evento napoletano già annunciato da un anno. La manifestazione lucchese comunque si dedica al cinema di Animazione, con l’evento centrale dei 60 anni di Tex e un premio speciale per eleggere il film del millennio. www.afnews.info/deposito/2008/02/luccaprimavera.pdf

Regalo online della casa del topo
Finiamo con la Disney. Per chi vuole rivedere qualche vecchia produzione televisiva di zio Walt c’è il portale www.Disney.com, che ha deciso di mettere a disposizione dei propri utenti un po’ del materiale animato d’epoca di cui dispone. Il progetto di Robert A. Iger (presidentissimo della multinazionale di topi e paperi) sarebbe quello di mettere online sul sito alcuni dei vecchi telefilm Disney (come Zorro), nel frattempo però si possono godere alcuni cartoni d’epoca che coinvolgono i personaggi storici della casa del topastro.

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node