Bologna - 16 marzo - SALOTTO POST LITTERAM e SALOTTO MUZIKA - Arterìa

SALOTTO POST LITTERAM e SALOTTO MUZIKA

Domenica 16 marzo, dalle ore 18.00

Arterìa, Vicolo Broglio 1/E - BOLOGNA

Domenica 16 Marzo 2008
ore 18.00 :: apertura con le opere di Domenico Grenci, piccola personale
ore 19.30 :: Salotto Post Litteram :: Eduardo Zarelli presenta "Andai, dentro la notte illuminata" di Giancarlo Liviano D'Arcangelo (PeQuod edizioni)
 
IL LIBRO:
Due cose sappiamo nella vita, che nasciamo e che moriamo. Ma una sola è certa: il giorno che chiamiamo "compleanno". L'altra è nelle "mani del Signore", del destino o del caso. Dipende. Qualcuno però, pretende di saperle tutte e due: il suicida. E i personaggi di questa storia, addirittura, pretendono l'attenzione del mondo intero, collegato in diretta tv, uno show con ospiti illustri e soubrette, come scenografia uno dei ponti più famosi d'America. Questo, signore e signori, è il primo reality di chi ha scelto di morire. Da questo momento si apre ufficialmente il televoto.

ore 23.00 :: Salotto Muzika :: Marco Parente
Importante appuntamento per la rassegna bolognese di SALOTTO MUZIKA, organizzata dall’ etichetta indipendente La Fabbrica.
Marco Parente è uno dei più originali ed innovativi songwriters della scena indie italiana, acclamato da tutta la critica musicale, con un impressionante curriculum di produzioni discografiche, collaborazioni musicali e letterarie (City Lights).
Marco Parente è un cantautore immerso da anni in una caparbia sperimentazione sulle possibilità poetiche della canzone, passata attraverso il Premio Ciampi e il Grinzane- Cavour, e che ha sedotto anche la Patti Pravo di "Radiostation"; un militante instancabile di quella via italiana alla canzone d’autore più sperimentale che gli ha affiancato di volta in volta compagni di viaggio come Jodorowsky, Lawrence Ferlinghetti, Cristina Donà, Manuel Agnelli, La Crus, Carmen Consoli.
Come il grande cinema d’autore europeo, la musica di Marco Parente richiede attenzione. E’ un’arte molto personale, complessa, ma di una complessità che rifiuta gli enigmismi e le oscurità compiaciute. Anzi, le canzoni di Ridens e Neve fanno della complessità non un difetto ma un pregio. Perché Marco Parente ha molto da dire e soprattutto ha l’esigenza di dire le cose secondo anima, senza facilitazioni.
La complessità parentiana è una sfida affascinante, un invito a svelare un mondo in cui comunicare significa soprattutto essere liberi e ricercare il modo migliore, il più onesto, per esprimere sé stessi.

Il sipario su Salotto Muzika si apre, alle ore 22, con Padre Gutierrez.
Padre Gutiérrez è il nome del progetto solista del chitarrista e cantante carpigiano Mattia Tarabini, accompagnato da Andrea Mantovani al basso, dalla corista Elisa Meschiari e da un bel supporto di basi elettroniche. Tarabini, profondo amante delle parole cantate, ha una voce roca alla Jena Pliskin (l'eroe di "1997 fuga da New York"), un tocco frippiano alla chitarra e scrive dei bei testi evocativi su eros e tanatos. Lo show è fatto soprattutto di brani lenti e avvolgenti, con atmosfere a tratti distese a volte tetre, con ritmiche "giuste", alla Everything but the girl o alla La Crus.
I concerti saranno introdotti da racconti e poesie di Yzu

YZU - Reading poetico in musica in “Serpente Velenoso”: incastri di brani estratti da “Come divenni brigante”, memorie dal carcere di Carmine ‘Donatelli’ Crocco, generale di un ‘esercito di cafoni’ che fra il 1860 e il 1865 ‘infestò’ le terre di Basilicata, la Capitanata, l’Irpinia, conducendo una guerra civile contro l’esercito d’occupazione sabaudo, e contro i latifondisti lucani, feudatari secolari, e contro i liberali dell’ultima ora che oscillavano fra Borboni e Savoia e Vaticano, ‘a convenienza’.

La serata sarà trasmessa in diretta live sul web da RADIO RANA (www.radiorana.it)

Info: info@arteria.bo.it; ufficiostampa@arteria.bo.it
www.arteria.bo.it; www.myspace.com/arteriabo/


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node