Roma - dall'11 al 16 marzo - IL DEMONIO al Piccolo Teatro Campo d'Arte

"IL DEMONIO"
di Raffaello Sasson
Roma: Piccolo Teatro Campo d´Arte
Dall'11 al 16 marzo - ore 21.00

Nel nuovo spazio teatrale Piccolo Teatro Campo D'Arte collocato in via dei Cappellari 93, vicino a Campo dei fiori nel cuore di Roma, dall´11 al 16 marzo si presenta in prima assoluta l´ultimo lavoro del giovane regista romano Raffaello Sasson, lo spettacolo teatrale IL DEMONIO.
La scelta rientra nell'ottica artistica dello spazio che vuole aprirsi a giovani compagnie di ricerca che desiderano utilizzare la città di Roma come vetrina del proprio lavoro. Lo spettacolo "Il demonio" risente senz´altro della esperienza cinematografica di Raffaello Sasson come regista e autore e del suo amore per il giallo (il suo precedente lavoro Il dolce veleno dell´inganno gli è valso il posto di finalista al concorso Giallo Mondadori).

Sasson nel raccontare questo thriller storico segue la terrificante tradizione dell´horror psicologico de L´ESORCISTA e di ROSEMARY´S BABY di Polansky.

IL DEMONIO vuole essere uno spettacolo al cardio palma che non da tregua allo spettatore lasciandolo senza fiato, seduto a teatro come dentro la scena di un film in costume....
Siamo nel 1889 a Branau, cittadina di confine in Austria, una coppia scappa dal suo passato e arriva in una locanda della piccola città. L'uomo e' un ufficiale della dogana dispotico e arrogante mentre la moglie, che è incinta, e' una devota cattolica ma per una misteriosa ragione vuole abortire. Pur essendo cristiana non vuole far nascere suo figlio. E´ convinta che il destino del bambino sia già segnato. Ma questa donna forse è pazza o percepisce una ragione  più che seria per non volere questo bambino. C´è sicuramente un mistero dietro l´apparente follia di questa donna...ma come nella migliore tradizione del thriller, il finale non si può rivelare e lascerà lo spettatore congelato nell´orrore di una realtà che, come la storia ci ha purtroppo insegnato, supera spesso la finzione. Il demonio si definisce un thriller storico perché va ad indagare le origini del male e solo vedendolo si capisce in che modo. Suspense.

REGIA Raffaello Sasson
CON: Eva Immediato, Fabrizio Bordignon, Susanna Bugatti, Francesco
Madonna e con la partecipazione straordinaria di Franz Muller.
SCENOGRAFIA: Luigi Giuliani
LUCI E FONICA: Fabrizio Pucci
MUSICHE ORIGINALI: Luca Marconato
COSTUMI & TRUCCO: Lorenza Barone
FOTOGRAFO DI SCENA: Alessandro Diofabi

Piccolo Teatro Campo d'Arte - Via dei Cappellari, 93
Per Info e Prenotazioni: 06.6874579   

BIGLIETTO: 10,00 euro


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node