SOLIDO E SANO
Solido significa intero, pieno, ma anche obbligato con altri per l'intero. Ecco da dove nasce il principio della solidarietà: agire insieme agli altri. Ma anche in modo sano, equilibrato e sicuro. Ecco come

Una Pasqua equosolidale. E un uovo... pure!
L'Associazione “SOLE ONLUS” ha promosso la campagna Uovo equo e solidale per rendere possibile l'acquisto di un automezzo per la Missione di Metoro, Mozambico.

uovo 2

In questo modo il ricavato che si otterrà dalla vendita di questo uovo permetterà il miglioramento della vita di uomini, donne e bambini. L’uovo è di cioccolata, non vengono utilizzati grassi idrogenati, OGM e conservanti.
Per informazioni sull’acquisto dell’Uovo di Pasqua equosolidale rivolegetevi al seguente indirizzo:
info@soleonlus.org

Sono arrivati shamp-oliva e bagn-oliva
Due nuove proposte nella “bio-bottega”: ShampOliva e BagnOliva, prodotti dalla nota Trasimeno, azienda produttrice di un ottimo olio extravergine di Oliva biologico. Si tratta rispettivamente di uno Shampoo per lavaggi frequenti e di un detergente delicatissimo per il corpo, entrambi a base di olio extravergine di Oliva proveniente direttamente dalla Trasimeno. Con questa piccola linea, il produttore di olio si lancia nel settore della cosmesi naturale e lo fa in grande stile. ShampOliva e BagnOliva sono proposti al prezzo di lancio di €6,00.
Per informazioni generali: info@labiobottega.com

Festival internazionale di cinema e cibo
“Slow Food on Film” è un festival internazionale di cinema e cibo promosso dal movimento Slow Food e dalla Cineteca del Comune di Bologna.
Obiettivo è promuovere una nuova consapevolezza critica nella cultura alimentare, mostrando film, cortometraggi, documenti e serie tv che sviluppino un discorso originale sul cibo (pulsioni, perversioni, implicazioni identitarie e affettive), sui problemi dell'agroalimentare (effetti economici, sociali e ricadute ambientale) e sulla memoria gastronomica come patrimonio da salvare.
Numerose le premiazioni organizzate a seconda delle categorie. Per la sezioni documentari la “Docs competition”, per documentari da tutto il mondo, prodotti dal 2006 in poi. In programma anche due premi: al miglior documentario e al miglior documentario breve. Per la sezione lungometraggi invece: BFF - Best Food Feature, una rosa di 5 lungometraggi di finzione internazionali ‘nominati’ da una academy di professionisti internazionali del cinema e della gastronomia per eleggere il miglior lungometraggio gastronomico della stagione cinematografica 2006 - 2007.
Infine Slow Food film festival con un riconoscimento a quella serie tv (fiction o documentaristica) che, nel vastissimo panorama internazionale, si sia distinta per una rappresentazione della gastronomia consapevole, intelligente, culturalmente rilevante.
Per informazioni visita il sito: www.slowfood.it

Un pizzico di euforia con CioKaribi

marzo ciokaribi 2

Un preparato tutto speciale da gustare in tazza, pochi ingredienti ma essenziali per rendere quseto prodotto una vera leccornia, composto da cioccolata, cannella e peperoncino, il Ciokaribi rappresenta metaforicamente il giro del mondo: le piante di cacao sono state coltivate da piccoli produttori della Repubblica Domenicana (progetto Conacado), lo zucchero di canna è stato prodotto sull’isola Mauritius e confezionato dai lavoratori di Craft Aid, un organizzazione no profit che crea opportunità di lavori per disabili. La cannella e il peperoncino sono invece coltivati dagli agricoltori di Ashley Export in Sri Lanka, organizzazione che assicura ai lavoratori stipendi sicuri più alti del salario minimo nazionale. Veloci e semplici da preparare con ingredienti naturali e senza conservanti, coloranti o addensanti artificiali. Ciokaribi si presenta in un pratico formato da 4 buste. Quindi non perdete tempo e regalatevi un break tutto naturale ma dal gusto pieno ed aromatico.
Per informazioni sull’acquisto di questo prodotto naturale al 100%, visitate direttamente il sito:
www.commercioalternativo.it

Rispettare l'uomo e la BioEdilizia
ANAB (Associazione Nazionale per l’Architettura Bioecologica) e ICEA sviluppano metodi e processi di produzione dei materiali dell'edilizia, e più in generale dell'abitare, compatibili con l'ambiente, la salute dell'uomo e con il contesto socio-culturale nel quale vengono utilizzati.
Il Sistema si fonda sul principio di indipendenza e di separazione dei ruoli, che affida ad ANAB il compito di redigere, aggiornare e promuovere le norme per i materiali, i sistemi e gli organismi edilizi secondo i principi dell’architettura sostenibile; e ad ICEA quello di responsabile del rilascio, mantenimento, estensione, sospensione e ritiro della certificazione.
Obiettivo della certificazione dei Materiali per la Bioedilizia è migliorare la qualità dei prodotti dell’edilizia riducendo le emissioni nocive, l'utilizzo di energia e utilizzando risorse rinnovabili per unità di prodotto durante le fasi di pre-produzione, produzione e post-produzione, nel rispetto dell'ambiente, della salute e della sicurezza dei lavoratori e degli utilizzatori.
Per informazioni visitate il sito: www.anab.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node