GNAM... GNAM... CHOMP... CRUNCH...
Slurp slurp e... via mangiucchiando così!
Eh bravi!! Abbiamo mangiato tutto e tanto durante le feste, pure quel dolce che non ci piace troppo…
E ora?!? Ora l’organismo si affaticherà a smaltire tutto e far rientrare nella normalità tutti i valori ematici fisiologici come colesterolo, glicemia e trigliceridi, che si sono alterati.
Ma... come siamo stati bravi a mangiare tutto, così possiamo esserlo cercando di seguire ora una dieta equilibrata ricca di fibre, con una giusta presenza di carni – preferibilmente bianche come il pesce - uova, formaggi magri freschi ma soprattutto bevendo molta acqua durante la giornata.

Depurarsi con le tisane

tisana

Oltre all’acqua ci possono aiutare delle tisane depurative ottenute miscelando tra loro fitoterapici come cardo mariano, tarassaco, betulla, curcuma, malva, bardana, orthosiphon, carciofo, rooibos, aloe; ma che cos’ è una tisana? Si tratta di una preparazione liquida che si ottiene per infusione, decozione o macerazione di fitoterapici o anche, in certi casi, per semplice soluzione di tinture. L’infuso si ottiene versando dell’acqua calda su foglie e fiori e aspettando poi alcuni minuti. Si ottiene un decotto facendo bollire in acqua, per alcuni minuti, foglie, fiori o parti legnose delle piante; la macerazione consiste nel trattare con acqua (o con altri solventi) parti di piante per estrarne i principi attivi, in genere ha tempi d’attuazione più lunghi delle altre due preparazioni.
Alcuni siti interessanti www.fitoterapia.in, www.erbeofficinali.org

Per le terapie alternative: Corso di Autoguarigione in Fiori di Bach, a Roma, gennaio 2008, link: www.floriterapia.com/images/programma_corso_di_autoguarigion.htm

Anche le “ciminiere” si possono disintossicare…
Nuovi farmaci contro il tabagismo
E’ uscito sul mercato nazionale un nuovo farmaco che aiuta a diminuire la dipendenza da nicotina: il suo uso è da inquadrare in un percorso verso il completo abbandono della sigaretta. Si tratta della vareniclina che agisce, mimando l’azione della nicotina, legandosi ai recettori nicotinici svolgendo una duplice azione:
a) azione agonista simil-nicotinica che allevia i sintomi del desiderio compulsivo;
b) azione antagonista, azione-blocco, ostacolando il legame nicotina-recettore riduce gli effetti del piacere legato al fumo.
Link di aiuto www.stop-tabac.ch/it/10regles.html
Siti di approfondimento e aiuto: www.fumo.it, www.ascoli2.fumo.it

Libri

È facile smettere di fumare se sai come farlo, autore Carr Allen, Ed. EWI.
Il modo più facile per smettere di fumare, autore Jean-Marc Benhaiem, ed. Newton Compton

Anche il sedere vuole la sua parte: un sito appena nato ce ne dice quattro…
Scusi dottoressa……venga….volevo dirle…ho un prurito proprio lì, a volte dolore a volte vedo del sangue…
Ma che state pensando?... che faccia fate? Pensate alla mia quando un cliente viene e devo essere professionale dato il problema….ma sì…si tratta di una crisi emorroidaria! Purtroppo non è infrequente avere questo problema dato che stile di vita, alimentazione sbagliata, tensioni nervose, continuamente mettono a dura prova l’organismo che risponde in diverse maniere, una delle quali è proprio il problema emorroidi, ovvero cattiva circolazione e/o uno sfiancamento delle pareti vasali del plesso vascolare ano-rettale; questi sfiancamenti o varici assumono l’aspetto di un’ampolla o di un fuso e possono presentarsi all’interno del canale ano-rettale o all’esterno, con tutte le conseguenze del caso.
Purtroppo vene varicose, capillari, flebiti, trombosi, gambe gonfie, ulcere venose o linfatiche, malformazioni congenite vascolari, emorroidi, e complicazioni… sono indubbiamente in aumento. Un terzo della popolazione mondiale, infatti, è afflitto da questo tipo di patologia e le statistiche parlano di aumento sia per gli uomini sia per le donne. Le trombosi venose sono la terza causa di morte cardiovascolare, dopo l’infarto miocardico e cerebrale; per fornire prevenzione e chiarire le idee in un campo dove spesso c'è cattiva informazione è appena nato un sito (www.vene-linfatici.it ) patrocinato dalla Società Italiana di Flebolinfologia che, in modo chiaro, semplice, gratuito e interattivo fornisce utili informazioni in materia.

L’angolo della risata
Ancora dette dai clienti:
- buongiorno vorrei il fastum gel in pomata… voi cosa gli dareste?!
- …ho fatto una visita dalla pedologa e mi ha consigliato questa crema…. Ovviamente s’intende podologa.
- Quanto costa un apparecchio per il radiosol? Intendendo un apparecchio per aerosolterapia.

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node