ONOTERAPIA: 1 ASINO x AMICO
Dolce, disponiBile, afFettuoso... Ki non vorrebbe un amico così?
Mi è rimasto impresso un’evento di cui mi ha parlato un amico: il palio degli asini di Allumiere, un paesino alle spalle di Civitavecchia. Mi metto quindi a frugare su internet: esiste la ONOTERAPIA!
E’ quella pratica terapeutica che si serve dei nostri amici asini per la riabilitazione fisica e psichica: un insieme di tecniche di educazione e rieducazione mirata a ottenere il superamento di un danno sensoriale, cognitivo, affettivo e comportamentale. Scopro che partendo dalla onoterapia e transitando per una più tradizionale attività ludico-sportiva, sono nate numerose associazioni e iniziative lungo lo stivale dedicate all’asino, dai nomi simpatici quanto singolari.
Esiste per esempio “Un Asino per Amico®" (www.unasinoperamico.it), un programma articolato di attività per il tempo libero (giocAsinare®), per l'educazione (attività didattiche), per il turismo e la vacanza (trekking naturalistico "camminAsinare"), a supporto delle terapie riabilitative (onoterapia).
Sul sito leggiamo che L’Associazione “Un Asino per Amico®” è senza fine di lucro e promuove progetti che “coinvolgono l'asino in un ruolo attivo di interscambio per la scuola, per il sociale, per l’handicap, per lo sportpertutti attraverso attività assistite da animali, attività di formazione-informazione, attività turistiche, sportive e ludiche, orientate a stimolare con creatività la calma, il rispetto, la responsabilità, la reciprocità, il movimento, il benessere, per riscoprire il rapporto uomo-animale-natura”.

Succede a ottobre
Fra le iniziative per ottobre possiamo ricordare, dal 22 al 27, a Piè TassitoIntrodacqua (AQ, Km 5.00 Strada Provinciale 479 Sulmona - Scanno) corso di formazione di primo livello dedicato all’ATTIVITA’ DI MEDIAZIONE CON L’ASINO, ovvero all’onoterapia. Obiettivo? L’introduzione all’utilizzo dell’asino nelle attività ludiche, didattiche, terapeutiche. Che è come dire all’utilizzo dell'Asino come partner di mediazione nella relazione.
Lo troviamo su www.asinomania.com, un sito veramente interessante e simpatico sul quale troviamo anche alcuni alcuni approfondimenti sull’ONOTERAPIA.
I redattori ci spiegano che l’onoterapia può essere uno straordinario "acceleratore" delle acquisizioni, dell'efficacia e dei risultati di altre terapie: si rivolge a un'utenza che spesso esprime un disagio o un malessere sul piano dell'adattamento, della socializzazione, del comportamento, dell'affettività. Un metodo attivo, che non permette mai di restare passivi o di isolarsi. L'asino è una amico morbido, disponibile e affettuoso e come tale svolge un ruolo fondamentale. L' istituirsi di un sistema di comunicazione asino-utente-operatore, crea un contesto educativo ed evolutivo in un ambiente gradevole, ricco di stimoli, a contatto con la natura.

A chi serve?
Secondo gli onoterapisti, possono trovare vantaggio dall'attività con l'asino persone sole, cardiopatici e ipertesi, bambini e anziani, malati psichiatrici e tossicodipendenti, detenuti, sieropositivi, audiolesi e non vedenti. Persone con problemi di ansia, stress, accettazione, disarmonia emotiva. Con problemi della personalità e dello sviluppo. Dalla forma più lieve di instabilità emotiva all'autismo. L'asino è un animale molto adatto allo scopo, grazie al temperamento docile, alla sua intelligenza e memoria.

Agenzia matrimoniale per aSini!
Sullo stesso sito troviamo anche una vera e propria AGENZIA MATRIMONIALE, meglio detta “ASINO SOLO”. Come a dire: “Se il tuo asino si sente solo affidati a noi!”.

Latte d'asina x un bagno... VERY SPECIAL!
Ma veniamo al leggendario LATTE D’ASINA: bagno schiuma preferito di Poppea, sembra che sia l’alimento d’origine animale più vicino al latte materno a scarsissimo impatto allergizzante, ideale per quei bambini che abbiano delle allergie comprovate al latte vaccino, un problema sempre più diffuso fra la popolazione infantile.
La fonte di queste informazioni è il Prof. Francesco Chiarelli - Direttore Clinica Pediatrica, Università di Chieti che ha scritto un esaustivo “Allergia alle proteine del latte vaccino nell'età pediatrica. Possibile ruolo del latte d'asina".

CENTRI DI ONOTERAPIA
In Piemonte, ad Asti, c’è il simpatico ASINI SI NASCE E IO NAKKUI. Possiamo trovare informazioni su www.asinisinasce.it. (Telefono: 348 6541769).
Troviamo poi l’allevamento di MONTEBADUCCO (www.montebaducco.it), l'allevamento di asini più grande d'Europa: quasi 400 soggetti delle razze più svariate. Nell'azienda è possibile assistere a sedute di onoterapia, degustare il latte delle asine e per chi fosse interessato Montebaducco presenta una linea di prodotti cosmetici tutti a base del prezioso latte.
L'Agriturismo Montebaducco è a Salvarano di Quattro Castella (RE) in Via Boiardo, 26, - Tel. 0522 886375 - 886137, Fax 0522 250921 - info@montebaducco.it
C’è poi L'IMPRONTA, un centro a Chiusa Pesio (Cuneo) Fr.Vigna, presso l'azienda agricola, agrituristica Lungaserra -Piemonte- ideato da Cinzia Dutto.
Volgendo a sud esiste, infine, anche l’Oasi Degli Asini. Di questo centro non abbiamo trovato un sito, ma sappiamo che si trova alla Contrada Croce Santa, 3° Km - Rosolini (Siracusa), Sicilia. Tel. 346-0824961.

Apro e chiudo con la corsa degli asini: per chi voglia vedere un’esempio di gara di questo tipo, speriamo il meno antipatica per i nostri amici possibile, può assistere alla RAMA DI POMM con CORSA DI ASINI di Gallarate, alle porte di Milano.
La data è da definirsi.

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node