Quacche ccosa darraccontare
Immergetevi in questa lettura unica, tra suggestivi analfabetisimi e momenti intensi di vita vera

Bazariani in cerca di un libro vero? Magari raccontato con slancio? Eccolo. Un libro da non perdere, perchè è una storia vera raccontata con lo slancio di chi quella storia, quella vita, se l'è vissuta appieno, nonostante l'analfabetismo, le "chiusure generazionali", la terra di origine. Terra matta, di Vincenzo Rabito, è un libro che si legge con intenso piacere.
Non lasciatevi "impaurire" da quella scrittura impastata dal siciliano e apparentemente incomprensibile: Vincenzo Rabito, nato in un pesino in provincia di Ragusa, racconta la sua vita, la sua incredibile storia, con il cuore, con tutto se stesso, con una passione capace di farsi comprendere anche da un islandese. Pensate che ci ha messo 7 anni per scriverla, su una vecchia Olivetti, battendo a macchina ogni parola. Sembra roba di altri tempi. Eppure oggi, quelle parole battute tasto dopo tasto, sono diventate 411 bellissime pagine.
"Questa è la bella vita che ha fatto il sotto scritto Rabito Vincenzo ... Se all'uomo in questa vita non ci incontro aventure, non ave niente darraccontare"...
Ho reso l'idea? Più di così...

Terra matta, di Vincenzo Rabito, edizioni Einaudi €18,50


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node