FUrore FUmettistico
Quando il fumetto si accende di toni bellici, ironici, o poetici

Fucili illustrati
Alla faccia del disarmo e del pacifismo, si torna a parlare del famigerato Secondo Emendamento della Costituzione Americana.
Per chi fosse tornato pochi minuti fa sulla Terra da un soggiorno più che decennale fra le immense distese desertiche di Marte, preciso che l’emendamento in questione sancisce il diritto di ogni cittadino Americano di possedere un arma da fuoco (notoriamente un residuo legislativo di un’epoca in cui la vita non era così semplice come oggi).
Ma che c’entrano i fumetti?
Beh la NRA (National Rifle Association) ha pubblicato una Graphic Novel (che poi è in realtà un volume illustrato) per promuovere l’importanza dei fucili (?).
Lungi da noi volerci elevare a dettare etiche e morali, personalmente non ho nulla contro le armi né contro chi ne possiede una, tuttavia l’iniziativa ha assunto toni grotteschi, a tratti inquietanti: il volume oltre a esporre ragioni dalla dubbia validità (fra le quali l’importanza “economica” del secondo emendamento… vedi la floridità dell’industria delle armi, tanto influente negli USA), rintraccia una serie di nemici della libertà (e di conseguenza delle armi) che vanno dai giornalisti agli ambientalisti, dai negri agli stranieri, fino ai pacifisti.
Degno di nota il ragionamento secondo cui armi e fucili sarebbero utilissimi ad esempio in caso di Tsunami (simil Indonesia), per difendersi da sciacalli e quant’altro, più di interventi pubblici di prevenzione e riduzione del rischio o di aiuto in caso di disastri… nella sua follia decisamente divertente.
Tutto consultabile online a cliccando su http://salonmedia.vo.llnwd.net/o1/pdf/NRA.pdf. Non so voi, ma io se fossi un giornalista ambientalista, nero, pacifista e straniero in suolo americano, sarei preoccupato di avere come nemico un’associazione intera di gente amante dei fucili.

Aspiranti fumettisti, aspirate!
Partiamo con l’imminente concorso Serravalle Noir 2007, in programma a Serravalle Pistoiese (Pistoia) il 30 giugno, che riguarda storie noir a fumetti inedite (originali o tratte da racconti già esistenti) e mette in palio 800 euro. Il materiale è da consegnare entro il 10 Giugno (quindi spicciatevi), il bando lo potete leggere qui.
Stesso giorno di scadenza per Coop For Words, promosso dalla COOP Adriatica e riservato ai minori di 36 anni. Il concorso è letterario ma da quest’anno ha una sezione fumetto a tema libero. Visitate il sito www.coopforwords.it per avere info più specifiche.
Per chi invece vuole solo guardare meglio si sbrighi a recarsi a Frazione di Favirate (VA), dove fino al 23 Giugno è in corso al Chiostro di Voltorre la mostra Hugo Pratt, Corto Maltese, Letteratura Disegnata, 1967-2007, sui 40 anni di Corto Maltese. Informativi su www.chiostrodivoltorre.it/.
C’è invece meno fretta per Fiumettopolix, rassegna del fumetto che si terrà il 21, 22, 23 Settembre a Fiume Veneto (Pordenone), con incontri fra autori e appassionati e una serie di mostre che percorrono la storia del fumetto, con le personali dei grandi maestri Italiani. www.comune.fiumeveneto.pn.it

Il ritorno del “poeta”
Conclusione dedicata al ritorno nelle librerie italiane del maestro Leiji Matsumoto. Dynamic Italia ripropone le opere più importanti di un vero poeta del fumetto, da La regina dei 1000 anni a Danguard A, fino all’inedito in Italia Miraizer Van, che scioglie alcuni dubbi sull’essenza dell’universo creato negli anni da Matsumoto. Punta di diamante dell’iniziativa l’opera completa di Capitan Harlock in edizione integrale, per la prima volta al mondo. L’opera di Matsumoto è un capolavoro sottovalutato della letteratura non solo fumettistica del nostro secolo, che esplora con innata sensibilità l’immensa varietà delle emozioni e dei comportamenti umani, denso di riflessioni filosofiche estremamente complesse sulla vita e la natura dell’uomo e sul suo fine, ma che contemporaneamente costruisce un pantheon di personaggi e ambienti fantascientifici di invidiabile fantasia, e merita di essere riproposto in un edizione degna e unitaria. Tenetevi aggiornati circa le uscite su www.d-world.jp/dv.


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node