Migliorare si PUO'
prevenire i problemi uditivi dei neonati. Offrire ai disabili l'occasione di un viaggio. Contrastare la povertà femminile.

SENZA FILTRO
Un apparecchio grande come la cornetta di un telefono, ma di enorme utilità. È  l’Accu Screen, macchinario che permette di eseguire, mediante la registrazione delle otoemissioni acustiche, uno screening uditivo sui neonati. Ogni bambino, appena nato, potrà essere sottoposto a questo esame in modo da poter individuare da subito eventuali problemi all’udito. L’acquisto dell’apparecchiatura, di cui si è dotata l’Unità operativa di Otorinolaringoiatria e chirurgia cervico facciale di Belcolle, è stato possibile grazie all’intervento economico dell’Ente Nazionale Sordomuti sezione di Viterbo.
In Italia sono circa 70mila le persone sordomute, o meglio sorde non rieducate. Per tale motivo, appare necessaria una diagnosi molto precoce, possibile entro il quinto mese di vita, per poter intervenire attraverso soluzioni terapeutiche e riabilitative. Inoltre, l’importanza di tale strumento appare ancora più indispensabile in quanto le alterazioni dell’udito costituiscono un alto fattore di rischio per deficit di comprensione e di linguaggio nei bambini.
Per questa ragione lo screening audiologico neonatale, attualmente effettuato in Italia solo in pochi centri ospedalieri della Romagna, Lombardia, Liguria e Toscana, sta assumendo un’importanza notevole. 
Info:
www.sordionline.com - http://www.ens.it

VIAGGI POSSIBILI  PER I DISABILI
Mondo Possibile è il primo operatore turistico italiano che si occupa in modo specifico delle persone con problemi di disabilità motoria e propone linee di viaggi studiati per limitare al massimo le interferenze e le limitazioni create dalle barriere architettoniche. Mondo Possibile svolge la sua attività da circa 10 anni e ha dato la possibilità di viaggiare in tutto il mondo a migliaia di disabili, sia in gruppo che individualmente, rendendo l'esperienza piacevole e alla portata di chiunque (incluse patologie e problematiche più complesse). Molto interessante appare il sito che permette di individuare la vacanza ideale tra decine di offerte di tour e soggiorni e nel caso in cui non ci fosse la soluzione adatta la risposta può arrivare via mail. Sono possibili preventivi "su misura" sia per individui e nuclei familiari sia per gruppi di associazioni ed enti. Mondo Possibile e' membro del SATH (Society for Accessible Travel & Hospitality), del FfYT e di altre organizzazioni che operano per sviluppare il turismo accessibile.
Info:
http://www.mondopossibile.com - info@mondopossibile.com 

DONNE: DALLA POVERTÁ AL LAVORO 
Il progetto "SIID. Servizio Itinerante Inserimento Donna" ha come destinatarie le donne che vivono in condizione di estrema povertà, con particolare attenzione a quelle sole e/o capofamiglia con reddito sotto la soglia di povertà; donne adulte espulse dal mercato del lavoro e con difficoltà ad essere ricollocate; donne sole disoccupate e senza fissa dimora. L'obiettivo principale del S.I.I.D. è contrastare la povertà femminile tramite con l’offerta di servizi di aiuto, accoglienza, orientamento, accompagnamento sociale e lavorativo, pensati insieme alle stesse donne destinatarie del progetto, adottando una lettura della povertà con un'ottica di genere.
Lo scopo consiste nel riconoscere alle donne il loro ruolo culturale e il diritto alla pari opportunità contrastando la condizione di disagio sociale in cui si trovano a vivere. Il progetto prevede un insieme di proposte flessibili che vanno dalla formazione e messa in rete dei reti a percorsi diversificati di laboratorio di orientamento e di inserimento lavorativo.
Info:
www.siid.it

UN LIBRO DAL FILO D'ORO 
Due giornalisti di costume, Danilo Maggi e Claudio Pina si sono calati, tra il grottesco e il tragicomico, nelle vesti di molti protagonisti della vita di oggi raccontando l’eccezionalità del normale. Che cosa si dicono e cosa mangiano due adulteri in un trattoria fuori porta nel mese di agosto? Come si immagina un padre la crescita di un figlio? O ancora, come si comporta una coppia in bagno, la mattina, dopo dieci anni di matrimonio?
Il titolo di questo libro è "Sveleni, ironiche letture per riconoscersi" e si può acquistare solo via Internet. Racconti, fotografie di vita quotidiana che si soffermano con leggerezza e umorismo su gesti,comportamenti, atteggiamenti e situazioni di tutti i giorni. Con un obiettivo, rappresentare le persone senza le 'maschere' che indossano quando si relazionano con gli altri, raccontare ciò che la gente non racconta: la verità quotidiana. Siamo come ci vedono gli altri o come ci vediamo noi? O forse nessuna delle due cose…
Il valore del libro consiste, soprattutto, nella scelta di devolvere parte del ricavato della vendita alla Lega del Filo d'Oro e alla sua quarantennale attività a favore delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali.

SVELENI. Ironiche letture per riconoscersi
di Danilo Maggi e Claudio Pina (con la prefazione di Carlo Castellaneta)
Edizioni L'Arte di Vivere
128 pag. - euro 8,00
In vendita su:
www.artedivivere.com


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node