People, il seLf serVice dei servizi x TE!
il self service dei servizi x ciTTadini e imprese lungo tutti i meridiani (non solo energetici) dello stivale

Vuole semplificare e innovare i rapporti tra la Pubbliche Amministrazioni Locali ed il cittadino, attraverso la fruizione di un sistema telematico multicanale che si articola in circa 160 servizi.
Quali?
Quelli in grado di soddisfare le necessità dei cittadini e dei comuni.
In questo sistema telematico, il Portale Internet rappresenta una delle principali modalità di erogazione.
Il portale People ha lo scopo di contribuire alla semplificazione e innovazione dei rapporti tra Pubbliche Amministrazioni Locali e propri utenti attraverso la realizzazione di un sistema multicanale, in cui il Portale rappresenti una delle principali modalità d’interazione per l’erogazione di servizi riconducibili a 5macro-categorie:
 fiscalità locale
 concessioni e autorizzazioni
 servizi informativi territoriali
 servizi alla persona
 anagrafi comunali
a cui vanno ad aggiungersi servizi “orizzontali” tra i quali servizi di prenotazione, di acquisizione documenti e di community virtuale.

3 le scelte fondamentali
 modellare e standardizzare l’accesso ai servizi di base e aggregati che le Amministrazioni partecipanti intendono erogare a cittadini e imprese
 evolvere le strategie organizzative dei processi di erogazione dei servizi x sfruttare al meglio le possibilità di automazione e accesso telematico
 progettare e realizzare i sistemi informatici applicativi modulari e integrati per la costruzione di centri servizi territoriali e di portali telematici e multi-canale.

Tra i benefici attesi...
 forte sviluppo di nuovi servizi integrati per Imprese e Cittadini;
 offerta di servizi on line e di soluzioni innovative di elevata qualità
 diffusione della cultura tecnica e organizzativa necessaria al rinnovamento degli enti
 governo delle grandi complessità dell’e-government attraverso architetture e investimenti integrati, modulari e coordinati
 ottimizzazione dei tempi di gestione delle procedure
 razionalizzazione delle comunicazioni tra Enti, e all’interno degli stessi

In sintesi People è
 un sistema di pubblicazione per gli Enti
 un insieme di servizi (249) che gli enti si possono scegliere in ottica “self service” rispetto alle proprie priorità; il vantaggio è che nel sistema People si integrano sia i servizi sviluppati in ambito di progetto sia quelli che eventualmente i Comuni hanno già o che avranno. integrandoli con le componenti orizzontali (autenticazione, pagamenti, protocollo ecc.)

W la diversità!
Si mette a punto così un modello strategico-organizzativo di tipo federato, pensato per mantenere e valorizzare la diversità, sia tecnica sia culturale, tra i comuni partecipanti. Una diversità interpretata da soluzioni ispirate a un’architettura generale e alla standardizzazione condivisa. Un modello che ha visto quale punto di riferimento condiviso il portale disponibile all’indirizzo web http://www.progettopeople.it/.

L’aggregazione di Enti coinvolti in People è particolarmente articolata:
1 provincia (Bologna)
29 comuni presenti in forma diretta (tra cui Roma, Firenze, Bologna, Bari, Venezia, Genova ed Ancona limitatamente ai soli capoluoghi di regione)
10 comuni dell’Unione dei comuni di Caserta sud-ovest 
14 comuni dell’Unione dei comuni dell’Alto Vicentino.

Per concludere... ecco alcuni dei servizi proposti
 iscrizione albo scrutatori di seggio
 partecipazione colonie estive comunali
 Dichiarazione di variazione COSAP
 Autorizzazione/Concessione stabilimenti balneari
 concessione permanente di occupazione pubblico
 Iscrizione scolastiche, pagamento tasse Servizi scolastici (mense/trasporti)


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node