Gli artisti Bazar Style di Novembre 2006

Skaramanzia

Il nome la dice lunga sulle origini. Gli Skaramanzia sono siciliani, tra Modica e Pozzallo (Rg). Eppure in questo caso il nome è solo pretestuoso perché i 7 componenti della giovane band ska-reggae non hanno niente da scongiurare. Si formano nell’aprile 2003 per iniziativa di 3 membri di un ex gruppo heavy metal: Fabio Pitino (chitarra-voce), Filippo Susino (basso) e Alessandro Giardina (batteria). I tre propongono l’idea a ragazzi di esperienze bandistiche per associarvi una sezione fiati di tutto rilievo: Sergio Battaglia (sax tenore), Claudio Giunta (filicorno baritono) e William Castaldi (tromba). Si aggiunge un tastierista (Marco Restivo) e il siffatto collettivo comincia a farsi sentire.

Fin dall’esordio la band non lascia dubbi su qualit e verve espressiva. Lo dimostra sul palco e anche sotto: ne è testimonianza il pubblico che non rimane mai con i piedi per terra. Iniziano a muovere i primi passi ispirandosi ai grandi gruppi dello ska italiano e spagnolo come Meganoidi, Persiana Jones e Ska-P. Il genere musicale diventa un misto fra ska, rock-punk, con influenze etniche e blues. Sullo sfondo l’impegno sociale riversato nei testi e nel motto che portano in giro: “La lucha sigue”. Hanno fatto da gruppo spalla a band gi avviate nella scena del rocksteady e roots – jamaican ska come Al Mukawama feat. Zulù e Kohra ‘n’ Papacalura. Classificatisi vincitori alla prima edizione del concorso “Band’s on the run” che si è svolto a Ragusa nel 2005o, ricevono il meritato premio come migliore band emergente, che gli d la possibilit di suonare accanto ai Mr.T-Bone and all stars, formazione costola dei Bluebeaters.

A settembre vengono invitati alla quinta edizione del Suburban Live Set, rassegna dedicata alle band emergenti che si è svolta ai Mercati generali di Catania, locale da cui passa il meglio della musica nazionale e internazionale che giunge in Sicilia. Reduci dal Sunsplash Reggae festival di Osoppo, adesso in cantiere c’è il loro primo album autoprodotto. Potremmo incrociare le dita, ma il nome della band, se è vero che funziona, ha gi dato abbastanza.

www.skaramanzia.it



AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Immagini collegate
skaramanzia
  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node