ContRonaTale
proviamo a pensare a reGali intelliGenti, sani, generosi...

Cari lettori bazariani,

questo mese voglio anticipare il Natale per aVVantaggiarmi rispetto al tam tam pubblicitario pronto a stringerci nella morsa del cosa-comprare per i nostri cari.

Da qualche anno, ogni Natale, regalo ai miei amici una adozione a distanza. Con meno di 150 euro infatti si permette a un bambino nato in teRzi e quarTi mondi di sopravvivere per un intero anno.

Ci sono varie associazioni che fanno da tramite, a voi la scelta: basta interrogare un motore di ricerca e studiarsi formule e modalità. Oppure seguire uno di questi percorsi: far bene fa bene!


www.savethechildren.it
Con 80 centesimi al giorno si compra educazione pre-scolastica, istruzione elementare, salute e nutrizione nelle scuole, sviluppo adolescenziale e eprevenzione e cura dell'AIDS. Save the Children Italia attiva programmi di sostegno a distanza in Nepal, BoliVia, Mozambico, Egitto e Filippine.
Potrai creare un legame unico e duraturo con un bambino e la sua realtà attraverso foto, lettere e se lo desideri visitando i progetti.

www.sositalia.it
Per adottare un bambino a distanza bastano 28 Euro al mese. Oppure, si può effettuare anche l’adozione a distanza di un Villaggio SOS con la quota mensile di 22 Euro.
Si viene regolarmente aggiornati ricevendo 2 volte all'anno informazioni sul bambino adottato, ogni 3 mesi il notiziario Amici SOS, con gli approfondimenti sulle attività SOS in tutto il mondo e la newsletter Amici SOS Ondine

www.bambinipiudiritti.it
L'Associazione Bambini+D!ritti www.bambinipiudiritti.it ha per scopo l'elaborazione, la promozione, la realizzazione di progetti di solidarietà socio-educativa e culturale finalizzati alla difesa dei diritti dei bambini e all'interculturalità.
La prima creazione (tra l’altro in ambiente Bazar!) di B+D! è il progetto “Accoglienza bambini Saharawi”. Il popolo Saharawi (si legge: Saràui) invia i bambini come ambasciatori di pace per sensibilizzare l'Europa e i paesi ricchi al problema che li vede protagonisti. In collaborazione con altri enti, il programma consiste nell'accogliere un gruppo di 10 bambini con un accompagnatore durante i mesi estivil creando uno spazio concreto di impegno nell'ambito dei diritti dei bambini.


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node