un muRo? Lo scaValco a modo MIO
diversaMENTE Abile è chi HA MENO poSSibilità O POSSIBILITA’ DIVerse?

Chi fa di + per chi ha di meno

LA TROTA AI TEMPI DI ZORRO IN BRAILLE

Romanzo di formazione, La trota ai tempi di Zorro è la prima prova narrativa di Michele Marziani, giornalista quarantenne appassionato di gastronomia e di pesca. Un romanzo in cui gli anni di piombo sono visti con gli occhi di un ragazzino, ingenui e curiosi e la pesca alla trota diventa chiave di lettura del mondo, possibilità di conoscenza e di riscatto rispetto al cinismo della vita. Un  romanzo disponile anche in braille, l'alfabeto in rilevo per non vedenti. Il libro è stato trascritto ed inserito nel catalogo della Stamperia Braille della Regione Toscana, l'unica stamperia braille pubblica italiana. Come sostiene l’autore: "l’accesso alla lettura per chi non vede rappresenta ancora un problema, nello specifico di attenzione. Per questo mi è sembrato ovvio cercare di fare stampare il mio romanzo anche in braille. In questo ho trovato appoggio nella sensibilità dell'editore DeriveApprodi e nella disponibilità della Stamperia Braille della Regione Toscana. Un piccolo segno per ribadire il diritto di tutti alla lettura".
La versione braille del romanzo "La trota ai tempi di Zorro" e il catalogo dei libri in braille sono disponibili presso:
Stamperia Braille, via Aurelio Nicolodi, 2
50131 Firenze, Tel. 055 4382800
http://www.rete.toscana.it/sett/polsoc/braille/chi.htm
 http://www.deriveapprodi.org

HABilio e L’uniVERSItà ACCessibile
Bassnet e l'Università di Pisa insieme per consentire l'accesso al pc anche agli studenti disabili

Per facilitare l'iscrizione all'Università molti Atenei hanno messo a disposizione degli studenti la modalità online, allestendo in alcuni casi delle postazioni internet nelle proprie sedi per completare le prassi di immatricolazione in tempi rapidi, in modo semplice ed efficace. Per garantire l'accesso a questa procedura anche agli studenti disabili, l'Università di Pisa ha attrezzato il suo Centro Matricolandosi con Habilio, sistema integrato per l'accesso al computer e per il lavoro informatico creato da Bassnet, basato su criteri di accessibilità e usabilità che è già stato sperimentato con successo in varie occasioni; si tratta di una postazione dotata di PC e di speciali ausili, completata da un tavolo ergonomico in grado di permettere l'accesso e l'utilizzo del computer alle persone con difficoltà motorie e/o percettive. Habilio possiede un ingranditore di schermo con un software che aumenta l'immagine fino al 200%.

Per informazioni:
http://www.bassnet.it/
Barbara Cannata  tel. 06.37272214 / 347.6469439
e-mail: bcannata@intrage.com

PAGO Ki NoN PAGA

È partita la campagna a cui hanno aderito Adiconsum, Federconsumatori, Lega Consumatori, Adoc, Aduc, Sicilia Consumatori, Unione Nazionale Consumatori PAGO CHI NON PAGA che suggerisce ai consumatori siciliani di fare acquisti presso i negozianti che dichiarano apertamente di non pagare il pizzo. La rivolta silenziosa è già iniziata qualche tempo fa con la pubblicazione della lista dei centosei commercianti che hanno detto no al racket, con la campagna rivolta ai consumatori per spingerli a comprare solo in negozi con il marchio doc dell’onestà e con la giornata della legalità a piazza Magione. Adesso sono proprio i consumatori a scendere in campo, attraverso le loro associazioni di categoria. La nuova pubblicità finalizzata a puntare ancora sulla dignità ed il coraggio civile è stata concepita all’interno del piano d’intervento della Regione attraverso i fondi del Ministero delle Attività Produttive. Altri 25 nuovi commercianti, intanto, si sono aggiunti alla lista dei 106 commercianti antiracket.
Per informazioni: http://www.addiopizzo.org/


X dare voCe all'aFrica

L'Africa muore in silenzio perché nessuno ascolta la sua voce. È questa la frase di Ryszard Kapuscinski che ha spinto il Comune di Roma, la società editoriale Vita e Unicredit a impegnarsi per la creazione di un'agenzia di stampa africana, che prende il nome di Afro. Lo scopo di questa agenzia è favorire lo sviluppo delle relazioni culturali tra Africa e Italia e diffondere nel nostro Paese, tramite un'offerta di informazione qualificata, una migliore conoscenza delle condizioni sociali e culturali del Continente africano. L'agenzia on-line Afro utilizzerà circa 8-10 redattori che lavoreranno come base a Roma, la cui metà saranno africani, con una quarantina di corrispondenti da vari Paesi del continente africano.
La creazione di Afro darà a Roma e all'Italia un grande prestigio mentre va ricordata la vocazione internazionale del gruppo Unicredit. Il Comune di Roma ha messo a disposizione di Afro una sede, ancora in via di definizione, mentre la banca consentirà all' agenzia di stampa di funzionare.
Per informazioni:
www.vita.it
www.comune.roma.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node