OKtoberFruiTsGeneratioNs!
Animali e natura. Una nuova generaZione nata soTTo il segno dello sPot, i cibi bioloGici e la MeLevisione…

La gang del bosco

la gang del bosco

Procioni tartaRughe e puzzole saranno i protagonisti di una nuova avventura firmata dreamworks. La comitiva di animaletti sono minacciati da un nuovo quartiere urbano che sta insediandosi proprio vicino a dove vivono loro: in natura. La loro missione ora è scappare da chi vuole farli fuori e procurarsi del cibo, forse gli umani potrebbero essergli di aiuto. Qui entra in scena RJ un orsetto lavatore indispettito che convincerà il suo gruppo di amici a scavalcare la siepe oltre la quale si nasconde un mondo dove “si vive per mangiare” e non mangiare per vivere! Il film di animazione sarà divertente anche per un pubblico più adulto in quanto tratta un’attenta analisi delle abitudini americane.

Nelle sale dal 27 ottobre

Sito: http://www.overthehedgemovie.com/

 

 

Voglio anch’io Marcello Cobra e la Spot Generation
Ricordate il film “Senti chi parla 2”? La sorellina di Mikey a circa metà del film, imprigionata nel suo seggiolone, inizia a urlare: voglio anch’ io Marcello Cobra! riferendosi a un nuovo gioco, che proprio in quel momento pubblicizzavano in televisione. Ecco questo è un piccolo e divertente esempio di quanto in effetti i bambini reagiscano come una “spugna” a ogni tipo di stimolo esterno. La televisione e soprattutto la pubblicità preme in modo massiccio sui processi formativi ed educativi delle nuove generazioni e si parla oggi, infatti, di “spot generation”. Tuttavia, raramente, l'opinione pubblica è consapevole di questa responsabilità. È importante invece considerare alcuni aspetti del messaggio pubblicitario utilizzato spesso come strumento che produce un modello sociale. Nel libro che vi segnaliamo si indaga sugli aspetti della comunicazione pubblicitaria, sui meccanismi persuasivi e sugli effetti che tale fenomeno esercita sui bambini a breve e a lungo termine, per migliorar dunque il difficile rapporto tra bambini e pubblicità.

Titolo: Spot generation. Bambini e la pubblicità.

Prezzo: 18.00 euro

Anno: ristampa 2005

Autore: Francesca Romana Puggelli.

Vedi anche il recentissimo “Spot a doppio taglio” a cura di Daniela
Brancati
, “una lunga riflessione messa a confronto con alcuni uomini-chiave
della pubblicità italiana, nella speranza che chi opera nella comunicazione
si senta partecipe della responsabilità che la società tutta ha verso
l'infanzia".
Titolo: Spot a doppio taglio. I bambini e la pubblicità. Qualche consiglio
per gli addetti ai lavori genitori compresi
Prezzo: € 13,00
Autore: Daniela Brancati

 

 

Cibi bio…bambini protetti
mercatino biologica

Chi darebbe a un bambino la stessa dose di farmaco che viene data a un adulto? Eppure è quello che succede con i residui di pesticidi. Infatti tutte le misure di precauzione, studiate per ridurre il danno derivante dall’ingestione di residui di pesticidi, sono state messe a punto considerando solo gli adulti. Ne consegue che, poiché “i bambini non sono piccoli adulti” bensì organismi in continua evoluzione, queste misure non li proteggono. Degli studi più recenti confermano che alimentare i più piccoli con prodotti biologici garantisce una protezione di gran lunga maggiore. Cos’è bio? Sicurezza igienico-sanitaria, contenuto nutrizionale e qualità organolettica, in altre parole nutrirsi con gusto. Fortunatamente oggi sono molti i negozi che trattano prodotti biologici e molti sono anche quelli on line. Ciccando qui sotto basta selezionare la regione e si avrà un elenco di negozi in rete per acquistare prodotti ma anche di mercatini

http://www.aiab.it/home/percorsi/compra_vendita/venderecomprare

 

 

Parco Nazionale Dello Stelvio
bramito dei cervi

Gli amanti della montagna possono star tranquilli: non è finito il periodo di escursioni. Al parco nazionale dello Stelvio ancora fino alla fine di ottobre sono previste gite per adulti e bambini. Queste alcune possibili visite:

Il bramito dei cervi: durante la stagione degli amori dei cervi, si organizzano escursioni guidate alla scoperta dei comportamenti rituali del cervo. Chi c’è stato giurerebbe di aver sentito strani rumori: sono effettivamente gli imponenti richiami dei cervi, che risuonano nella foresta, perchè la specie si perpetui. E’ consigliato un equipaggiamento adeguato: scarpe da trekking, giacca a vento, lampadina tascabile e binocolo.

Date: 1/ 4/ 7/ 8/ e 11 ottobre.

Punto di ritrovo: presso il centro visite culturamartell a Martello alle ore 17.30 oppure alle ore16.00.

Durata: 4 ore.

Prenotazione obbligatoria: entro le ore 17.00 del giorno precedente tel. ++39 0473 745027.

Quota di partecipazione: 3 Euro a persona. gratis per ragazzi sotto un’età di 16 anni.

Visita guidatata al mulino con dimostrazione pratica: osserviamo la trasformazione del chicco di grano che diventa farina, lavoro svolto con il mulino secolare ad acqua.

Date: ogni martedì e giovedì pomeriggio, dal 16 maggio al 31 ottobre, maciniamo il grano . dalle ore 15.00.

Per maggiori info: www.stelviopark.it

 

Melevisione o televisione?

melevisione
 

Basta una sola lettera e il significato cambia! La melevisione è un programma solo per bambini e va in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai 3 alle 16.30, in questo modo la fiaba è di nuovo entrata nelle mura di casa, i bambini ascoltano volentieri le favole raccontate da “Linfa” o “Ronfo” e vengono coinvolti anche se rimanendo a casa in lavori manuali. Bambini se vi mancano i vostri amici del “Fantabosco” potete andarli a trovare sul sito, dove in ogni angolo si nascondono giochi, filastrocche, canzoni e molte sorprese.

www.melevisione.rai.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node